Come fare una fioriera per Halloween

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter fare una fioriera per la notte di Halloween. Cercheremo di realizzare il tutto mediante il classico metodo del fai da te e del bricolage, mettendo in pratica la nostra manualità e voglia di fare. Quindi se anche voi amate cimentarvi nel fai da te, siete creativi e vi piacciono le composizioni floreali, provate a realizzare questo facile lavoretto, che vi permetterà di creare una fioriera totalmente biologica, un contenitore per le vostre piante e fiori autunnali che farà l'invidia dei vostri vicini di casa e la gioia dei vostri piccini. Pronti per iniziare? Buon lavoro e buon divertimento a tutti!

26

Occorrente

  • Una zucca grande
  • detergente liquido
  • coltello affilato
  • panno
  • carta di giornale
  • cucchiaio
  • pennarello nero indelebile
  • vernice acrilica nera
36

Lavate per bene tutta la zucca esternamente, con l'utilizzo dell'acqua leggermente insaponata, quindi rimuovete l'eccesso di umidità aiutandovi con un panno e lasciatela asciugare bene all'aria. Ricoprite la superficie di lavoro con della carta di giornale, poi munitevi di un coltello affilato ed a punta e incidete tutta la cappotta superiore, andando in profondità fino a tagliarla e prelevarne il coperchio. Cercate di eseguire un'apertura abbastanza grande che permetta di fare entrare la mano.

46

Prelevate tutta la parte interna della zucca aiutandovi con un cucchiaio grande; scavate per bene ed anche a fondo per eliminare tutte le fibre ed i semi. Dopo avere seguito questa semplice operazione, fate una prova con il vaso che vorreste inserire e, qualora non dovesse entrare, rifinite i bordi superiori dell'apertura, fino a riuscire ad infilarci comodamente il vaso. Per decorarla disegnate tutti i contorni di una tela di ragno sul lato frontale della zucca usando un pennarello nero indelebile. La tela del ragno è molto semplice da riprodurre: basta iniziare delineando delle rette che si dipartano dal centro come i raggi della bicicletta. Poi lavorando dal centro verso l'esterno in senso circolare congiungete mano a mano ogni raggio con rette orizzontali. Una volta terminato il disegno, con un coltello o taglierino incidete in profondità la tela, ma senza tagliare la buccia della zucca.

Continua la lettura
56

Asciugatela per bene, eliminando residui di buccia e gocce d'umidità per evitare che si sviluppino muffe. Prima di scrivere la parola "WELCOME" o "BENVENUTI" sulla ragnatela con della vernice nera acrilica, ripulite l'area con dell'alcool e lasciate asciugare il tutto nel modo perfetto. Infine adagiate il vaso di fiori all'interno della zucca ed esponetela davanti alla porta di casa. In alternativa, se non volete utilizzare un vaso all'interno della zucca, potete anche inserire i fiori direttamente dentro la zucca, in tal modo quando seccheranno potrete mettere il tutto nella compostiera. La durata della zucca dipende da quanto era fresca quando l'avete comprata e dalla temperatura a cui la esporrete.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come costruire una fioriera verticale

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di fantasia e di originalità, è possibile costruire una bella fioriera verticale, utilizzando in prevalenza oggetti vecchi, ovvero ricorrendo al riciclo creativo di bottiglie di plastica, barattoli,...
Esterni

Come scegliere una staccionata con fioriera

Per i possessori di un giardino o semplicemente per chi desidera una maggiore protezione della casa o semplicemente un abbellimento, una staccionata potrebbe essere utile. Una volta scelto il prodotto desiderato, potrete abbellire la vostra staccionata...
Esterni

Come costruire una fioriera con spalliera di legno

Se possedete un certo grado di dimestichezza manuale con il fai da te e desiderate realizzare un lavoro capace di stupire i vostri amici, vi consiglio di seguire con attenzione i consigli di questo tutorial, vi indicherò come costruire una fioriera con...
Esterni

10 idee per decorare la casa per Halloween

Con l'arrivo di Halloween è naturale pensare a tutte le decorazioni che possono arredare la vostra abitazione. Esistono moltissime idee fai da te, che possono davvero abbellire la vostra casa, valorizzando sempre di più il tema pauroso di questa festa...
Esterni

Come Trasformare Il Tuo Giardino Ad Halloween

In questa guida ci soffermeremo sulla descrizione della festa di Halloween, una delle feste dalle tradizioni più antiche celebrata particolarmente negli Stati Uniti, ma che è stata presa in adozione anche qui in Europa. Divertente, fantasiosa e anche...
Esterni

Come utilizzare i pallet come portafiori

I pallet sono delle pedane utilizzate soprattutto in ambito industriale per poggiarvi sopra diversi tipi di merci e facilitare in tal modo il trasporto. Con un po' di immaginazione essi possono essere riutilizzati nell'arredamento fai da te per dare un...
Esterni

Come creare vasi da fiori con i caschi da moto

Tra le necessità della società moderna c'è senza ombra di dubbio quella del riciclo creativo di oggetti e materiali vintage. Non tutto ciò che viene ammassato nelle cantine e nei garage può però risorgere a nuova vita ma molte cose sì. In questa...
Esterni

Come costruire un supporto per rampicanti

Dopo i lunghi e rigidi mesi invernali, torna a fare capolino il dolce tepore primaverile! Le piante iniziano a destarsi dal loro riposo vegetativo e prendono a imperlarsi di tenere gemme. È questo il momento perfetto per riscoprire il piacere di stare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.