Come fare una composizione con le calle

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le calle sono delle bellissime piante provenienti dall'Africa centro-meridionale. Appartengono alla famiglia delle Araceae, sono piante erbacee che presentano foglie verdi con lunghi piccioli che si originano dalla radice. Producono un fiore a calice che si presta perfettamente alla creazione di composizioni floreali, centrotavola o bouquet da sposa, oppure per abbellire terrazze e balconi. Fioriscono verso ad Aprile fino a metà luglio. Le calle possono essere coltivate in giardino, sia in vaso che a terra. Il loro tipico colore è il bianco, però si possono trovare anche di altri tipi di colore, come il giallo, il rosa o il rosso. Qui sotto ci saranno dei consigli per come riuscire a fare delle composizione con le calle.

26

Occorrente

  • 8 gladioli; 35 calle colorate; un'alzata di 35 cm di diametro; cordicella verde; 2 spugne per fresco; stecchini; coltello; forbici da fiori.
36

Importantissima è la scelta delle calle da mettere al centro della vostra composizione. Se le avete nel vostro giardino, è importante ricordarsi di fare un taglio netto e obliquo sul gambo, oppure se non volete correre dei rischi, avendo dei fiori freschi, e fare bella figura, affidatevi ad un esperto e comprate le calle da lui.

46

Le calle bianche sono, senza ombra di dubbio, una delle piante più eleganti che esista, e quindi farebbe bella figura, anche sole o accompagnate semplicemente da foglie verdi, in una composizione floreale; comunque, questo non toglie il fatto, che le calle si accompagnino bene anche con altri tipi di piante come: l'alstroemeria, la bombay celosia, il leucadendron, il pinchusion protea, i gladioli, le rose, i fiori di campo, le ortensie, i tulipani, i papaveri, le bacche e tanti altri tipi di fiori.

Continua la lettura
56

La scelta del vaso può sembrare banale ma in realtà non lo è, anzi è una delle scelte più importanti per la vostra composizione floreale. Lo stelo lungo è uno dei punti forti del callo grazie alla sua eleganza, quindi sarebbe un peccato nasconderlo tramite l'utilizzo di un vaso "scuro", per questo è consigliato l'utilizzo di un vaso trasparente che permetta la visione dello stelo. Anche dove viene posizionato il vaso ha la sua importanza; evitate di posizionarlo in zone calde, ma cercate di sfruttare le zone luminose e fresca, evitando le correnti d'aria e i raggi diretti del sole.

66

Per concludere, è indispensabile non dimenticarsi di cambiare l'acqua alla nostra composizione per permetterne una durata più lunga. L'acqua deve essere cambiata ogni giorno con altra acqua fresca, in più ogni giorno è consigliato tagliare di un centimetro il gambo delle calle, con forbici pulite e con un taglio obliquo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come fare un centrotavola con ortaggi e fiori

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile creare un centrotavola originale e fantasioso, ti consiglio di leggere con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto ti indicherò i passaggi fondamentali per realizzare...
Economia Domestica

5 modi per decorare la tavola con le rose

Le rose sono fiori amati sia dalle donne che dagli uomini e che più di tanti altri donano sempre una spetto curato e raffinato ad ogni ambiente. Le rose sono anche prefetto per decorare la tavola, sia per accogliere degli ospiti a pranzo o a cena, sia...
Economia Domestica

5 idee per il bouquet della sposa

Il matrimonio è uno dei giorni più importanti nella vita di una donna e, come è giusto che sia, tutto deve essere perfetto e curato nei minimi particolari. Forse non tutti sanno quale sia il significato del bouquet della sposa, né il suo valore che...
Economia Domestica

Come organizzare un matrimonio in stile giapponese

Il Giappone è una terra affascinante e non meno lo sono le sue tradizioni, i suoi usi e costumi, il cibo e le sue arti. Quest'anno il tema giapponese è molto presente nell'arredo, dove spiccano carte da parati ricche di fiori anche oversize. Anche l'abbigliamento...
Economia Domestica

Come confezionare una bottiglia per Natale

Come ogni anno con l'avvicinarsi del Natale parte la caccia al regalo più originale. Tuttavia non sempre è il prodotto in sé a fare la differenza, ma la confezione, che può essere un segno distintivo, qualcosa che testimoni quanto quel regalo sia...
Economia Domestica

5 idee per un centrotavola primaverile

Belli o eleganti, spiritosi o colorati, i centrotavola sono sempre in grado di arricchire ogni ambiente in modo davvero esclusivo. Soprattutto nel periodo della primavera, quando la natura rinasce e i colori della propria casa devono adeguarsi al cambiamento...
Economia Domestica

Come essiccare in casa la frutta

L'essiccazione, naturale o con macchinari specifici, consente di non sprecare nulla. Metodo di conservazione antichissimo, non prevede ulteriori ingredienti come sale, olio, zucchero o aceto. Frutta e verdura non alterano i valori nutrizionali o la loro...
Economia Domestica

Come sostituire le padelle antiaderenti

Se in cucina abbiamo un set di padelle antiaderenti ed intendiamo sostituirle, lo possiamo fare scegliendone altre di diversa composizione. Le padelle antiaderenti infatti, sono indubbiamente comode, poiché non consentono ai cibi di attaccarsi sul fondo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.