Come fare un pacco regalo velocemente

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In ogni evento speciale come un compleanno, un anniversario o una festa particolare come il Santo Natale, si è soliti fare dei bei regali ai nostri amici e parenti. Dopo aver per perso molto tempo alla ricerca del regalo perfetto da fare, molto spesso non sappiamo come fare per riuscire a realizzare anche un bel pacco regalo. Su internet potremo facilmente trovare moltissime idee su come fare per riuscire a realizzare un pacco regalo e anche come decorarlo per renderlo sempre caratteristico e diverso dal solito. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a realizzare un bellissimo pacco regalo molto velocemente. Come potremo vedere leggendo i passi successivi, la realizzazione di un pacco regalo è un'operazione veramente molto semplice.

26

Occorrente

  • foglio di carta a4, forbici, spillatrice, colla
36

Per prima cosa dovremo acquistare dei fogli di carta rettangolari del colore che più si preferisce, un tubetto di colla di buona qualità, una spillatrice ed un paio di forbici. La prima cosa da fare consiste nel disporre il foglio prescelto orizzontalmente e piegare le due estremità di quest'ultimo, facendole convergere verso il centro e assicurandosi che siano leggermente sovrapposte, in modo da poterle incollare l'una sull'altra, facendo lieve pressione sul foglio per garantire maggior aderenza tra il foglio e la colla.

46

Dopo essersi assicurati che la colla sia asciutta, si procederà a dar volume alla busta, al fine di realizzare un sacchetto tridimensionale. Per poter ottenere un risultato soddisfacente, si andrà a piegare la busta da entrambi i lati, effettuando delle pieghe piuttosto larghe se si vuole ottenere un pacchetto più voluminoso; capovolgere il foglio e ripetere l'operazione anche sul retro di quest'ultimo. Il risultato di questa operazione sarà un parallelepipedo; si procederà adesso col piegare in dentro le due parti ottenute, cominciando a dar forma al sacchetto vero e proprio e aiutandosi con le forbici a far pressione sulle due estremità. Prendere poi l'estremità del lato sinistro e piegarlo in modo da ottenere un triangolo isoscele; la stessa operazione va ripetuta anche per il lato destro.

Continua la lettura
56

Girare il pacchetto, e piegare anche nel senso opposto; effettuare infine una piega orizzontale, al termine delle estremità dei due triangoli ottenuti. Riaprire il sacchetto e spingere i quattro angoli verso l'interno, incollandoli per formare la base del parallelepipedo. Se si vuole rafforzare il tutto, si può disegnare la base del solido su un foglio a parte ed incollarla sul fondo, al fine di ottenere un pacchetto più resistente. A questo punto non ci resta altro da fare che concludere il nostro pacchetto con un bellissimo fiocco o nastrino del colore che più preferiamo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Procedere con meticolosità, facendo combaciare perfettamente i bordi in ogni occasione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come scegliere il regalo giusto per la prima comunione

Quando arriva il mese di giugno giungono le cerimonie dei più piccoli: comunioni e cresime sono all'ordine del giorno per qualunque famiglia che ha figli e nipoti che hanno poco meno di 10 anni. Se si è un parente o un amico sa perfettamente che bisogna...
Economia Domestica

Come stendere il bucato in casa per farlo asciugare velocemente

L'umidità, la pioggia, il cattivo tempo delle giornate invernali, molto spesso non permettono di stendere la biancheria all'aperto a causa delle mancanza del sole. La biancheria umida, può diventare ammuffita e può impregnarsi di un cattivo odore....
Economia Domestica

Idee regalo last minute per Natale

Se vi riducete sempre all'ultimo per fare i regali di Natale e soprattutto siete tra quelle persone che proprio non amano farli perché non avete idee, allora questa guida è quello che fa al caso vostro. Regalare qualcosa ad un amico o un parente dovrebbe...
Economia Domestica

Regalo di anniversario per lui: 10 idee

Con l'arrivo del Natale ma anche per un anniversario di coppia, è importate pensare a cosa regalare al proprio compagno o al proprio fidanzato per lasciarlo felice e contento. Molti sono gli oggetti e i pensierini che possono essere regalati ad un uomo...
Economia Domestica

Come pulire velocemente il Bimby

Il Bimby è un robot da cucina capace di svolgere la funzione di ben 12 elettrodomestici, velocizzando e semplificando di molto il lavoro passato in cucina. L'unico suo fastidio è quello di doverlo pulire ad ogni utilizzo, per non intaccare la sua integrità....
Economia Domestica

Come far asciugare più velocemente il bucato

Fare il bucato è una delle faccende domestiche che eseguiamo con più frequenza. Ogni giorno cambiamo gli indumenti, soprattutto quelli intimi. Lavarli a fondo è un compito quotidiano, che può portar via molto tempo. E quando arriva l'inverno è ancora...
Economia Domestica

Regalo di anniversario per lei: 10 idee

Per una coppia di coniugi, ogni anno arriva un momento importante: l'anniversario. Tradizione vuole che si festeggi l'evento, magari con qualche regalo unico che renda speciale la giornata. In epoca moderna, l'anniversario è comune anche tra i fidanzati....
Economia Domestica

Come pelare le patate velocemente

La patata è un tubero commestibile, molto utilizzato in cucina nella preparazione di differenti piatti sia primi che contorni o piatti unici. In genere viene utilizzata senza buccia, solo nel caso si trattasse di patate novelle, è possibile lasciarla....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.