Come fare un deodorante ecologico per la casa

Tramite: O2O 26/06/2019
Difficoltà: difficile
18
Introduzione

Avere una casa sempre pulita e profumata è un sogno di tutti. Un buon profumo cambia l'atmosfera e risana l'aria, rendendo così l'ambiente piacevole. Però per farlo è indispensabile adoperare dei prodotti che deodorano in modo efficacie. In commercio esistono vari tipi di deodoranti per la casa, ma hanno lo svantaggio di costare e sopratutto di contenere sostanze chimiche dannose. Quest'ultime possono contribuire a provocare mal di testa, allergie e problemi respiratori. Per evitare questo inconveniente si può realizzare un deodorante con fai da te, completamente ecologico ed efficacie. Partendo così da semplici consigli di base e usando degli elementi naturali. Nella seguente guida spiego come fare un deodorante ecologico per la casa.

28
Occorrente
  • Gessetti
  • Mazzetti di lavanda
  • Alcool
  • Bicarbonato di sodio
  • Acqua distillata
  • Contenitore
  • Bottigliette
  • Cesti
  • Petali rosa
  • Menta
  • Alloro
  • Scorza d'arancia
  • Buccia di limone e mandarino essiccati
  • Rosmarino
  • Cannella
  • Aghi di pino
  • Rametti di abete
  • Aceto bianco
  • Chiodi di garofano
38

Bicarbonato di sodio

Uno dei rimedi più utilizzati dalle nonne è sempre stato il bicarbonato di sodio. La forza di questa sostanza riesce a deodorare qualsiasi ambiente. Naturalmente è importante che venga adoperato nel modo giusto. Il bicarbonato è un elemento leggermente abrasivo e igenizzante. Inoltre funziona come sgrassante e in questo caso come assorbiodori. Ma non è per nulla dannoso per la salute e lo è poco per l'ambiente. Il metodo per fare un deodorante con il bicarbonato è molto semplice e poco dispendioso. Per crearlo è necessario procurarsi uno spruzzino con erogatore e versare mezzo litro di acqua calda e sciogliere due cucchiaini di bicarbonato. Dopodiché avviatare la bottiglietta e mescolarla energicamente. Per poi poi spruzzare il preparato per tutta la casa. Inoltre se lo stesso liquido viene versato nel secchio della spazzatura ne allontana i cattivi odori emanati da frutta e bucce. Mentre per assorbire gli odori dal frigorifero, si può versare del bicarbonato in una tazzina di vetro e inserirla in un angolo e lasciarla agire.

48

Aceto

Anche l'aceto è un ottimo deodorante ecologico. Una piccola ciotola piena di aceto per qualche ora, assorbe gli odori sgradevoli (nel bagno o in cucina), oppure se miscelato con l?acqua è ottimo per pulire ed igienizzare il water, rilasciando un gradevole odore fresco. Per deodorare gli altri ambienti di casa è possibile far essiccare fiori, foglie e aggiungere un tappo di aceto. Per poi realizzare un mix, disponendolo in un luogo fresco e asciutto. Qualsiasi contenitore non poroso può essere usato per creare un diffusore pratico ed anche decorativo. L'aceto è molto efficace nel togliere gli odori persistenti, eliminandoli completamente.

Continua la lettura
58

Olio essenziale

Un altro modo semplice e veloce per realizzare dei deodoranti ecologici per la casa è quello di cospargere alcune gocce di olio essenziale (anche agli agrumi) sul rotolo della carta igienica per il bagno, o bagnare dell?ovatta in gocce di olio profumato da mettere poi nei cassetti della biancheria. Oppure nel bidone della spazzatura per un lento rilascio della profumazione. Infine se si fanno bollire fiori ed erbe o anche spezie, si possono realizzare altri deodoranti ecologici e liquidi, spruzzandoli nell?aria con un nebulizzatore. Se si prende una vecchia bottiglia di vino o un vaso di ceramica con una stretta apertura e si riempie di olio di mandorla, insieme alla menta piperita o all?eucalipto, basta poi inserire delle canne di bambù attraverso cui il profumo fuoriesce e si diffonde per la stanza. E? ovvio che più stretto è il foro delle canne e più a lungo dura la diffusione del profumo.

68

Lavanda

La lavanda è una pianta che emette un profumo inconfondibile ed è utile per profumare la casa. Già dall'antichità era amata per le sue proprietà calmanti, lenitive, antisettiche e battericide. Ma in particolare modo veniva usata per la preparazione di profumatori. Per fare un deodorante per la casa si possono creare dei cesti colmi di lavanda essiccata, mescolata con delle bucce secche di agrumi e anice stellato frantumato. Oppure si possono riempire dei sacchettini di cotone di lavanda. Per poi metterli nei cassetti e profumare la bianchieria. Ecco come fare un deodorante ecologico per la casa.

78
Guarda il video
88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Un metodo ecologico per deodorare in modo efficace è quello di inserire dei chiodi di garofano in un limone, seguendo il profilo degli spicchi. Per evitare che si spezzino prima di infilarli nella scorza, si fa un foro con un ferro da calza. Sistemato su un piattino in frigorifero, il limone alle spezie elemina i cattivi odori e disinfetta
  • Anche i bastoncini di incenso possono essere un ottimo deodorante, l'importante è tenere aperte le finestre, perchè al chiuso risulterebbero un po' forti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di deodorante dai tessuti

La vita frenetica che viviamo oggi non ci fa stare mai fermi, e questo inevitabilmente ci spinge a sudare. Utilizzare un deodorante in questi si rende quasi indispensabile, poiché ci consente di controllare la sudorazione, specialmente quella ascellare....
Pulizia della Casa

Come realizzare in casa un deodorante per ambienti

La prima cosa che ci colpisce quando entriamo in una casa è il profumo dell’ambiente. Pertanto diventa un dettaglio da curare attentamente, in modo da avere un’abitazione accogliente e confortevole, sia per noi stessi che per gli ospiti. In commercio...
Pulizia della Casa

Come pulire il wc in modo ecologico

Pulire il WC è di sicuro uno degli impegni più importanti durante le pulizie di casa, in quanto, oltre al pulito superficiale, quello più evidente, bisogna garantire un'igiene più approfondita a livello batteriologico. L'impiego di detergenti appropriati...
Pulizia della Casa

Come pulire i tappeti in modo ecologico

I tappeti sono degli indispensabili elementi di arredamento che non devono mancare nella vostra casa: che siano colorati, persiani, orientali, in fibre naturali o sintetiche, inoltre sono destinati a sporcarsi molto facilmente ed è quindi molto importante...
Pulizia della Casa

Come pulire tapparelle e persiane in modo ecologico

La pulizia delle tapparelle e delle persiane non rientra tra le faccende domestiche che si svolgono quotidianamente. In effetti si tratta di un'operazione piuttosto semplice, ma che, tuttavia, richiede un po' di pazienza e metodo. Sappiamo benissimo...
Pulizia della Casa

Come sbiancare il bucato in modo ecologico

Il bucato è ormai diventato un appuntamento quotidiano a cui non possiamo esimerci. È sufficiente infatti caricare le nostre lavatrici e aggiungere il prodotto che preferiamo, per ottenere della biancheria profumata e pulita. Purtroppo, molto spesso...
Pulizia della Casa

Come profumare la cucina

La cucina è l'ambiente dove passiamo la maggior parte della nostra giornata: ecco perché necessita di una profumazione costante, in quanto spesso i cattivi odori generati dalla cottura o dalla conservazione dei cibi, si espandono per l'ambiente, rendendolo...
Pulizia della Casa

Come pulire i tappeti

Se siete dei soggetti allergici saprete benissimo che la pulizia costante e regolare della casa è una cosa davvero molto importante. Cercare di eliminare il più possibile la polvere è uno degli aspetti più difficili quando si tratta di pulizie, specialmente...