Come fare un centrotavola per un matrimonio

Tramite: O2O 11/11/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I matrimoni sono una splendida occasione per festeggiare ma anche per sfogare la propria capacità creativa. Volete sposarvi e risparmiare qualche soldo sulle decorazioni? Niente paura, ci sono dei metodi infallibili per autoprodurre delle decorazioni eleganti e adatte all'occasione. Fra le varie decorazioni che potete creare con un po' di impegno ma senza difficoltà, compaiono quelle che riguardano la sala da pranzo. Che vogliate indire un pranzo, una cena o un aperitivo (al chiuso o all'aperto), l'elemento che più colpirà i vostri invitati sarà senza dubbio il centrotavola. Questo articolo si propone proprio di spiegarvi come fare un centrotavola per un matrimonio, con pochi semplici elementi di forte impatto visivo.

26

Occorrente

  • Specchio
  • Bicchiere da spumante
  • Un fiore a scelta
  • Lumini
  • Decorazioni varie, glitter
36

Scegliere il colore

Sempre più spesso i matrimoni sono organizzati a tema. Il più utilizzato è centrato su un colore preferito dagli sposi. Chi ama il bianco classico o chi osa con i colori più sgargianti. Ricordatevi però che il colore determinerà ogni decorazione, comprese quelle che adorneranno i vostri tavoli da pranzo. Per questa guida io ho scelto il bianco tradizionale, ma nulla vi vieta di giocare su altre tonalità. Il bianco del mio centrotavola riguarderà in particolare l'uso dei fiori, dalle rose, alle semplici magherite e perché no, un crisantemo per stravolgere le nostre usanze e utilizzare i significati simbolici prestati dal lontano ed esotico Oriente.

46

Realizzare il centrotavola

Per realizzare il mio centrotavola, dopo la scelta del colore, ho selezionato gli elementi principali. Voglio giocare soprattutto sull'elemento specchio, in modo tale che gli invitati possano godere di un effetto tridimensionale. Gli altri oggetti saranno: un bicchiere di vetro da spumante, un semplice lumino bianco e qualche elemento decorativo, ma tutto all'insegna dell'eleganza e della semplicità. Assembliamo! Prendete uno specchio come superficie di base, al centro posizionate il vostro bicchiere rovesciato di vetro o di cristallo con all'interno il fiore prescelto. Infine, sul fondo del bicchiere, appoggiate un lumino acceso.

Continua la lettura
56

Scegliere le ultime decorazioni

Per ultimare il vostro centrotavola, potete lasciare le briglie della vostra fantasia. Potete dunque utilizzare dei glitter argentati sul capo del fiore oppure applicare degli strass. Potete appoggiare degli altri lumini, scegliendo la quantità che preferite, sullo specchio, oppure posizionarvi dei petali dello stesso tipo di fiore. Se volete dare profondità, potete optare per l'uso di lumini di un altro colore che si intoni con il bianco, ad esempio un profondo blu notte. La scelta dipenderà anche dal momento del giorno in cui organizzerete il pranzo o la cena. Insieme al fiore, all'interno del bicchiere, potrete anche aggiungere degli elementi finti, come degli steli glitterati, o altri elementi che simboleggino la fortuna o l'amore. Sullo specchio potete anche appoggiare quelli che saranno i segnaposti da regalare come ricordo agli invitati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come organizzare un matrimonio in stile indiano

Un matrimonio in stile indiano si basa su usanze e riti in cui la sposa e lo sposo si uniscono secondo le classiche tradizioni. Se per gli indiani nativi può essere facile organizzarlo, per noi è invece importante analizzarne a fondo i vari aspetti...
Economia Domestica

Come allestire un matrimonio in rosso

Molte coppie decidono di rendere indimenticabile il giorno del matrimonio scegliendo colori intensi e vivaci come il rosso, prediligendo uno stile che si differenzi nettamente dal classico matrimonio in bianco. L'allestimento di un matrimonio in rosso...
Economia Domestica

5 idee per un centrotavola primaverile

Belli o eleganti, spiritosi o colorati, i centrotavola sono sempre in grado di arricchire ogni ambiente in modo davvero esclusivo. Soprattutto nel periodo della primavera, quando la natura rinasce e i colori della propria casa devono adeguarsi al cambiamento...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola con ortaggi e fiori

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile creare un centrotavola originale e fantasioso, ti consiglio di leggere con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto ti indicherò i passaggi fondamentali per realizzare...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola con erbe aromatiche

Se avete la passione per le piante, potete creare ad esempio un centrotavola con delle erbe aromatiche; infatti, per fare questo lavoro basta soltanto reperire alcuni materiali ed adottare dei piccoli accorgimenti in fase di preparazione. A tale proposito,...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola con fiori e candele

Se intendete addobbare la vostra casa con oggetti semplici ma dal fascino particolare, potete realizzarne alcuni con il fai da te e con pochi e semplici materiali. Se ad esempio vi piace fare un centrotavola con fiori finti o freschi e candele, allora...
Economia Domestica

Matrimonio: idee per allestire la sala

Il matrimonio è un evento formale, solenne, indipendentemente dal rito religioso scelto. È importante curare il ricevimento, il rinfresco, la scenografia e appunto gli allestimenti. Se avete programmato una cena o un pranzo con servizio al tavolo, un...
Economia Domestica

Come organizzare un matrimonio in stile greco

Il matrimonio è il vostro sogno?Il Mondo dell'Antica Grecia è la vostra passione? Vi piacerebbe unire la seconda alla prima e vivere una giornata da sogno? Come si organizza un matrimonio in stile greco? Ecco, proviamo qui a dare qualche dritta per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.