Come fare un centrotavola per San Valentino

Tramite: O2O 25/10/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Gli innamorati, si sa, sono sempre rivolti con il naso verso le nuvole e non vedono l'ora di poter celebrare i propri sentimenti, di poter dire per sempre e di guardare languidamente l'altro negli occhi. Magari seduti intorno a un tavolo, dopo aver preparato una cena romantica all'insegna del rosso, il colore da sempre associato all'amore e ai festeggiamenti. Se avete la possibilità di servire una cena a casa vostra, soli e tranquilli, sicuramente vorrete che tutto sia perfetto. Non mi rivolgo solo alle donne perché ormai, anche gli uomini tengono alla forma, si sono inteneriti e spesso si cimentano nel fai da te. Per abbellire la vostra tavola, voglio consigliarvi come fare un centrotavola per San Valentino. Cominciamo!

26

Occorrente

  • Un vassoio piatto per dolci
  • Tre candele rotonde rosse
  • Una rosa rossa
  • Un bicchiere sottile da spumante
  • Glitter bianchi
  • Un porta post it
  • Colla a caldo
36

Decoriamo una base

In questa guida voglio realizzare uno specifico centrotavola ma voi potrete sostituire gli elementi consigliati con qualunque oggetto sia di vostra preferenza, o arricchire la composizione secondo il vostro gusto e ciò che più vi rispecchia. Il primo passo è la scelta della base. Per il mio centrotavola di San Valentino io ho scelto un cartoncino per dolci, piatto e rotondo: posso lasciarlo color oro, il colore tipico dei vassoi per pasticcini, oppure dipingerlo o ricoprirlo con della carta di riso. Lo dipingo di rosso con dello smalto e prima che si asciughi lo cospargo di brillantini bianchi, che a lavoro ultimato rifletterano la luce dando un tocco di magia alla tavola.

46

Scegliamo gli elementi principali

Quando la mia base è asciutta e cangiante, decido che tipo di candele utilizzare per creare una luce soffusa che avvolga romanticamente la tavola. Scelgo tre candele rosse rotonde, piuttosto basse e le dispongo intorno ad un sottile bicchiere di vetro trasparente riposto al centro della mia base. Riempio il bicchiere con dell'acqua e brillantini bianchi e vi ripongo una rosa, naturalmente rossa. Se è un uomo a realizzare questo centrotavola, può optare per il fiore preferito dalla sua partner.

Continua la lettura
56

Aggiungiamo il tocco finale

Se siete estremamente romantici, potreste aver pensato di fare un regalo al vostro partner e magari di allegare anche un biglietto o addirittura una lettera. Questo passaggio lo consiglio soprattutto alle ragazze che, solitamente, tengono molto a rendere tutto perfetto e dolce. Ai ragazzi invece suggerisco di utilizzare questa escamotage per fare la propria dichiarazione d'amore in un giorno perfetto come San Valentino! Insomma, se siete abili o meno abili scrittori, ma volete comunque lasciare un segno, aggiungete con un filo di colla a caldo una mollettina porta biglietti o post it. Ne troverete sicuramente a forma di cuore in qualunque cartoleria. Il risultato finale sarà una rosa, circondata da candele accese, una base brillante e un porta post it con la vostra lettera d'amore, magari rivolta verso il posto a sedere del vostro partner.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 idee per un centrotavola primaverile

Belli o eleganti, spiritosi o colorati, i centrotavola sono sempre in grado di arricchire ogni ambiente in modo davvero esclusivo. Soprattutto nel periodo della primavera, quando la natura rinasce e i colori della propria casa devono adeguarsi al cambiamento...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola con ortaggi e fiori

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile creare un centrotavola originale e fantasioso, ti consiglio di leggere con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto ti indicherò i passaggi fondamentali per realizzare...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola con erbe aromatiche

Se avete la passione per le piante, potete creare ad esempio un centrotavola con delle erbe aromatiche; infatti, per fare questo lavoro basta soltanto reperire alcuni materiali ed adottare dei piccoli accorgimenti in fase di preparazione. A tale proposito,...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola con fiori e candele

Se intendete addobbare la vostra casa con oggetti semplici ma dal fascino particolare, potete realizzarne alcuni con il fai da te e con pochi e semplici materiali. Se ad esempio vi piace fare un centrotavola con fiori finti o freschi e candele, allora...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola per un matrimonio

I matrimoni sono una splendida occasione per festeggiare ma anche per sfogare la propria capacità creativa. Volete sposarvi e risparmiare qualche soldo sulle decorazioni? Niente paura, ci sono dei metodi infallibili per autoprodurre delle decorazioni...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola con gli origami

Gli origami rappresentano una forma d'arte giapponese che attraverso l'uso di tecniche di piegatura della carta, consente di ottenere figure e sagome decorative di singolare bellezza ed utili per qualsiasi evento. Con questa tecnica si possono infatti...
Economia Domestica

5 centrotavola con marshmallow

Toffolette zuccherate molto conosciute e consumate in America, i marshmallow, sono ricavate dal succo dell'Althaea Officinalis, pianta questa, che cresce nelle paludi tropicali e da cui ne deriva il nome. In questa breve guida spiegheremo come realizzare...
Economia Domestica

Come organizzare una cena perfetta

Come vedremo nel corso di questa guida, per organizzare una bella cena in compagnia basta seguire una serie di piccoli accorgimenti, trasformando e arricchendo una tavola semplice con i colori giusti, rendendola elegante e capace di stupire i nostri ospiti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.