Come fare un centrotavola con gli origami

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli origami rappresentano una forma d'arte giapponese che attraverso l'uso di tecniche di piegatura della carta, consente di ottenere figure e sagome decorative di singolare bellezza ed utili per qualsiasi evento. Con questa tecnica si possono infatti realizzare svariati oggetti e soprattutto fiori. A tale proposito, ecco una guida su come fare un centrotavola con gli origami da utilizzare in occasione di un matrimonio.

26

Occorrente

  • Cartoncino Bristol di svariati colori
  • Colla vinilica
  • Forbici
  • Cerchio per fondo torte
36

Ritagliare dei quadrati da un cartoncino

Per realizzare un centrotavola con gli origami è necessario creare prima la struttura esterna ovvero una sorta di cesto e poi a lavoro ultimato, inserire dei fiori sempre creati con la tecnica degli origami. Nella fattispecie parliamo dei garofani bianchi se il centrotavola serve come decorazione per un matrimonio. Questi ultimi tuttavia si possono realizzare alla fine, dando la priorità proprio al suddetto cesto. Per iniziare bisogna dunque ritagliare dei quadrati da un cartoncino Bristol.

46

Incollare i triangoli gli uni negli altri

Una volta ritagliati tutti i quadrati, ognuno va piegato su se stesso ottenendo un triangolo. Quest'ultimo va poi arrotolato in modo da formare un cono. Eseguendo la medesima tipologia di lavorazione su tutti gli altri quadratini ed ottenendo altrettanti coni, si procede poi con l'uso di colla vinilica per tenerli insieme. Nello specifico si tratta di fissare tre coni gli uni negli altri e poi incollarli sui laterali e in sequenza, fino ad ottenere una ghirlanda che serve come orlo del centrotavola. Sempre con della colla, questa sorta di cerchio va poi fissato su un cartoncino di forma circolare. Uno particolarmente adatto è quello che si può trovare nei negozi che vendono prodotti per creare in casa dei dolci e che in genere si usa come fondo per le torte. Il colore tra l'altro è disponibile di svariate tonalità tra cui quella in oro e argento, ma anche rossa, rosa e bianca.

Continua la lettura
56

Creare dei garofani bianchi

Con il lavoro descritto verso la fine del passo precedente della presente guida, il centrotavola può considerarsi ultimato per cui non resta che realizzare dei fiori sempre con gli origami. In riferimento a questi ultimi, in fase introduttiva abbiamo accennato a dei garofani bianchi tipici proprio di un matrimonio. Per crearli con la tecnica giapponese, basta soltanto arrotolare dei fogli di carta bianca rettangolari fino ad ottenere dei coni. In questo caso ne bastano quattro inseriti gli uni negli altri per dar vita ai classici petali a forma di calice che contraddistinguono i garofani. Una volta creato un voluminoso bouquet, non resta che adagiarlo all'interno del centrotavola realizzato in precedenza, ed esporlo come originale e raffinato oggetto decorativo sul tavolo degli sposi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 idee per un centrotavola primaverile

Belli o eleganti, spiritosi o colorati, i centrotavola sono sempre in grado di arricchire ogni ambiente in modo davvero esclusivo. Soprattutto nel periodo della primavera, quando la natura rinasce e i colori della propria casa devono adeguarsi al cambiamento...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola con ortaggi e fiori

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile creare un centrotavola originale e fantasioso, ti consiglio di leggere con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto ti indicherò i passaggi fondamentali per realizzare...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola con erbe aromatiche

Se avete la passione per le piante, potete creare ad esempio un centrotavola con delle erbe aromatiche; infatti, per fare questo lavoro basta soltanto reperire alcuni materiali ed adottare dei piccoli accorgimenti in fase di preparazione. A tale proposito,...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola con fiori e candele

Se intendete addobbare la vostra casa con oggetti semplici ma dal fascino particolare, potete realizzarne alcuni con il fai da te e con pochi e semplici materiali. Se ad esempio vi piace fare un centrotavola con fiori finti o freschi e candele, allora...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola per un matrimonio

I matrimoni sono una splendida occasione per festeggiare ma anche per sfogare la propria capacità creativa. Volete sposarvi e risparmiare qualche soldo sulle decorazioni? Niente paura, ci sono dei metodi infallibili per autoprodurre delle decorazioni...
Economia Domestica

5 centrotavola con marshmallow

Toffolette zuccherate molto conosciute e consumate in America, i marshmallow, sono ricavate dal succo dell'Althaea Officinalis, pianta questa, che cresce nelle paludi tropicali e da cui ne deriva il nome. In questa breve guida spiegheremo come realizzare...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola per San Valentino

Gli innamorati, si sa, sono sempre rivolti con il naso verso le nuvole e non vedono l'ora di poter celebrare i propri sentimenti, di poter dire per sempre e di guardare languidamente l'altro negli occhi. Magari seduti intorno a un tavolo, dopo aver preparato...
Economia Domestica

Matrimonio: idee per allestire la sala

Il matrimonio è un evento formale, solenne, indipendentemente dal rito religioso scelto. È importante curare il ricevimento, il rinfresco, la scenografia e appunto gli allestimenti. Se avete programmato una cena o un pranzo con servizio al tavolo, un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.