Come fare un centrotavola con fiori e candele

Tramite: O2O 05/12/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se intendete addobbare la vostra casa con oggetti semplici ma dal fascino particolare, potete realizzarne alcuni con il fai da te e con pochi e semplici materiali. Se ad esempio vi piace fare un centrotavola con fiori finti o freschi e candele, allora il consiglio è di seguire i passi successivi della guida in cui ci sono le istruzioni dettagliate su come procedere.

27

Occorrente

  • Vaso di vetro trasparente
  • Sabbia bianca
  • Sale grosso
  • Sassolini colorati
  • Fiori finti o freschi
  • Vassoio
  • Candele a tortiglione
  • Colla vinilica ed epossidica
  • Pigne e vischio
  • Conchiglie
37

Procurare i materiali necessari

Per iniziare l'originale creazione procuratevi innanzitutto i materiali necessari, tra cui un vaso di vetro trasparente abbastanza largo ed alto, come ad esempio un grosso calice oppure un acquario tondo per pesci rossi. Inoltre vi occorre anche un vassoio da usare come base del centrotavola, ed altri importanti e funzionali elementi che scoprirete nei passi successivi della guida.

47

Riempire il contenitore con sabbia

Con tutto l'occorrente a disposizione, prendete il contenitore di vetro che avete scelto e riempitelo di abbondante sale grosso, oppure con della sabbia bianca reperibile nei centri di acquariologia e specifica per l'allestimento di acquari marini. Tuttavia come quantità, vi conviene fermarvi fin quando i suddetti prodotti non ricoprono circa 3 o 4 centimetri del fondo del contenitore. Fatto ciò, procuratevi della ghiaia e mescolatela con dei sassolini colorati e di svariate dimensioni, che troverete sempre nei suddetti centri di acquariologia. A questo punto se avete a disposizione un bel po' di conchiglie raccolte al mare e sulla spiaggia in occasione di una vostra vacanza, aggiungetele al composto, compattandole e distribuendole adeguatamente con le mani. Terminata la creazione del centrotavola, adagiatelo su un vassoio e aggiungete fiori e foglie, optando per quelli di seta o freschi come ad esempio di lavanda.

Continua la lettura
57

Aggiungere le candele colorate

A questo punto dopo aver aggiunto nel vassoio altri sassolini colorati e delle piccole piantine con fiori (anche finte), con della colla vinilica applicate su tutto il diametro delle candele a tortiglione preferibilmente di colore verde o bianche. Se invece l'allestimento del centrotavola serve per il periodo natalizio, le candele conviene sceglierle del classico colore rosso, e come fiori invece potete optare per un mix tra vischio e pigne. Queste ultime, vi conviene dipingerle d'oro o d'argento con una bomboletta spray di tipo acrilico. Infine se le candele le volete aggiungere direttamente all'interno del vaso contenitore, allora basta semplicemente inserirle nel composto di sabbia e ghiaia, tenendole in posizione verticale con del collante di tipo epossidico.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 idee per un centrotavola primaverile

Belli o eleganti, spiritosi o colorati, i centrotavola sono sempre in grado di arricchire ogni ambiente in modo davvero esclusivo. Soprattutto nel periodo della primavera, quando la natura rinasce e i colori della propria casa devono adeguarsi al cambiamento...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola con gli origami

Gli origami rappresentano una forma d'arte giapponese che attraverso l'uso di tecniche di piegatura della carta, consente di ottenere figure e sagome decorative di singolare bellezza ed utili per qualsiasi evento. Con questa tecnica si possono infatti...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola con erbe aromatiche

Se avete la passione per le piante, potete creare ad esempio un centrotavola con delle erbe aromatiche; infatti, per fare questo lavoro basta soltanto reperire alcuni materiali ed adottare dei piccoli accorgimenti in fase di preparazione. A tale proposito,...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola per San Valentino

Gli innamorati, si sa, sono sempre rivolti con il naso verso le nuvole e non vedono l'ora di poter celebrare i propri sentimenti, di poter dire per sempre e di guardare languidamente l'altro negli occhi. Magari seduti intorno a un tavolo, dopo aver preparato...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola per un matrimonio

I matrimoni sono una splendida occasione per festeggiare ma anche per sfogare la propria capacità creativa. Volete sposarvi e risparmiare qualche soldo sulle decorazioni? Niente paura, ci sono dei metodi infallibili per autoprodurre delle decorazioni...
Economia Domestica

5 centrotavola con marshmallow

Toffolette zuccherate molto conosciute e consumate in America, i marshmallow, sono ricavate dal succo dell'Althaea Officinalis, pianta questa, che cresce nelle paludi tropicali e da cui ne deriva il nome. In questa breve guida spiegheremo come realizzare...
Economia Domestica

6 bouquet di fiori per decorare ogni ambiente della casa

I fiori sono disponibili in natura di svariate tonalità e colori, e oltre ad ammirarli nel giardino o nei vasi di un balcone o terrazzo, è possibile anche sfruttarli per creare dei fantastici bouquet decorativi per la casa. Nello specifico si tratta...
Economia Domestica

Come fare dei segnaposto con fiori di carta

Realizzare dei lavori con la carta è molto semplice, basta seguire alcune istruzioni basilari per realizzare piccoli capolavori decorativi per la casa, per creare ad esempio un centrotavola o semplicemente dei segnaposto colorati. Se stai pensando di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.