Come fare un centrotavola con erbe aromatiche

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete la passione per le piante, potete creare ad esempio un centrotavola con delle erbe aromatiche; infatti, per fare questo lavoro basta soltanto reperire alcuni materiali ed adottare dei piccoli accorgimenti in fase di preparazione. A tale proposito, ecco una guida con annesso un tutorial video, in cui ci sono alcuni utili consigli su come decorare la vostra casa con un centrotavola composto da erbe aromatiche.

27

Occorrente

  • Vaso di plastica o di terracotta
  • Steccato in legno
  • Terriccio
  • Erbe aromatiche
  • Ramoscelli o sassolini
  • Fiori di lavanda
37

Procurare i materiali necessari

Prima di procedere alla creazione del vostro centrotavola, è necessario procurarvi il vaso che può essere in plastica o di terracotta, e del tipo abbastanza basso e largo e dotato di un portavaso. Anche del terriccio e le piante aromatiche sono ovviamente necessarie, così come uno steccato di legno che come vedremo successivamente utilizzerete in un modo ben preciso.

47

Creare una spirale con uno steccato

A questo punto per iniziare il vostro lavoro, prendete il vaso che avete scelto ed adagiatelo nel relativo portavaso, dopodiché in quest'ultimo aggiungete dei sassolini colorati o della comune ghiaia in modo da appesantirlo, e soprattutto sfruttarlo come sostegno del vaso stesso una volta riempito con terriccio ed erbe aromatiche. Adesso prendete lo steccato di legno del tipo che si usa per rifinire le bordure delle aiuole ed inseritelo all'interno del vaso, creando una sorta di spirale convergente verso l'alto. Lo scopo di questa particolare forma, è di creare dei vari scomparti per inserirvi poi in ognuno delle specifiche erbe aromatiche. Il rosmarino, alcune varietà di timo oltre che menta e salvia sono ideali per fare il vostro originale centrotavola. Per ottimizzare il risultato dal punto di vista estetico, il consiglio è di inserire anche dei fiori di lavanda che con il loro classico colore servono a regalare alla composizione il giusto effetto cromatico.

Continua la lettura
57

Aggiungere le erbe aromatiche

Dopo aver fissato lo steccato nel vaso potete finalmente aggiungere il terriccio, seguendo la naturale forma della spirale ottenuta, dopodichè non vi resta che inserire i vasetti di torba con all'interno le suddette erbe aromatiche. A questo punto rifinite il vostro centrotavola arricchendo il piatto sottostante con dei ramoscelli e dei sassolini colorati, se come riempimento avete usato della ghiaia bianca. Per completare il lavoro, procedete ad un piccola innaffiatura per compattare il terriccio, e poi adagiate il manufatto al centro del tavolo della cucina o del soggiorno, e godetevelo nella sua originale forma e soprattutto particolare bellezza.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come congelare le erbe aromatiche

Le erbe aromatiche sono fondamentali per dare sapore agli alimenti, ma se non le si coltiva in casa si è costretti ad acquistarle presso un rivenditore di frutta e verdura, o al supermercato. Spesso si acquistano delle quantità di erbe ben superiori...
Economia Domestica

Come essiccare e conservare le piante aromatiche

Se desideri conoscere delle valide tecniche per essiccare e conservare efficacemente le tue piante aromatiche, ti consiglio di leggere con attenzione i pochi consigli di questo tutorial, perché ti fornirò alcuni semplici consigli apparentemente banali...
Economia Domestica

Come conservare le piante aromatiche

Il termine di pianta aromatica indica quella pianta che ha odore gradevole e serve per caratterizzare alcune pietanze con il suo profumo essenziale. Alcune piante non vengono impiegate in ambito culinario solo per dare un tocco originale al piatto, ma...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola con ortaggi e fiori

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile creare un centrotavola originale e fantasioso, ti consiglio di leggere con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto ti indicherò i passaggi fondamentali per realizzare...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola con fiori e candele

Se intendete addobbare la vostra casa con oggetti semplici ma dal fascino particolare, potete realizzarne alcuni con il fai da te e con pochi e semplici materiali. Se ad esempio vi piace fare un centrotavola con fiori finti o freschi e candele, allora...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola per un matrimonio

I matrimoni sono una splendida occasione per festeggiare ma anche per sfogare la propria capacità creativa. Volete sposarvi e risparmiare qualche soldo sulle decorazioni? Niente paura, ci sono dei metodi infallibili per autoprodurre delle decorazioni...
Economia Domestica

5 centrotavola con marshmallow

Toffolette zuccherate molto conosciute e consumate in America, i marshmallow, sono ricavate dal succo dell'Althaea Officinalis, pianta questa, che cresce nelle paludi tropicali e da cui ne deriva il nome. In questa breve guida spiegheremo come realizzare...
Economia Domestica

Come fare un centrotavola per San Valentino

Gli innamorati, si sa, sono sempre rivolti con il naso verso le nuvole e non vedono l'ora di poter celebrare i propri sentimenti, di poter dire per sempre e di guardare languidamente l'altro negli occhi. Magari seduti intorno a un tavolo, dopo aver preparato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.