Come fare le pulizie domestiche con i bambini

Tramite: O2O 01/12/2019
Difficoltà: media
18
Introduzione

Quando si hanno dei bambini tutto gira in funzione delle loro abitudini. Inoltre in casa bisogna prendere tante precauzioni, per farli muovere senza pericolo. La prima attenzione da prendere in considerazione è la sicurezza. Quindi ogni camera e angolo dell'abitazione, deve essere organizzato a misura di bimbo. A queste vanno aggiunti alcuni importanti accorgimenti, anche in funzione dei mestieri da fare. I bambini richiedono tante attenzioni e spesso, per fare le pulizie, è necessario organizzarsi al meglio. Facendo in modo di non intralciare le loro attività. Nella seguente guida spiego come fare le pulizie domestiche con i bambini.

28
Occorrente
  • Aspirapolvere
  • Panno di lino
  • Alcol denaturato
  • Bicarbonato di sodio
  • Piumino
  • Sgrassatore ecologico
  • Aceto di vino
  • Mocio di cotone
  • Pezza di cotone
  • Secchio
  • Acqua
38

Ordinare la casa

La prima cosa da fare è quella di ordinare la casa. Questa operazione comporta un'organizzazione preventiva, ovvero ogni volta che si prende un oggetto va sistemato al suo posto. Inoltre quando si hanno bambini è fondamentale non arredare la casa con mobili troppo lussuosi, ma preferire quelli minimal e funzionali. Scegliendo mobili modulari con cassettoni e scaffali in ogni camera. In questo maniera diverrà più facile, spolverarli e lavarli accuratamente. I cassetti dei mobili del soggiorno, devono essere ordinati in modo da ospitare: telecomandi, liste della spesa e penne. Volendo si possono inserire all'interno degli sparti oggetti, realizzati con dei contenitori di plastica o scatoline. Mentre la camera dei bambini deve essere rassettata, rimettendo nei propri contenitori i giocattoli. Dopodiché è necessario spolverare tutti i mobili di appoggio con un panno elettrostatico, che trattiene la polvere senza sollevarla nell'ambiente. Infine i divani e le poltrone vanno rimessi in ordine con cura.

48

Pulire la cucina

A questo punto si passa a pulire la cucina. In questo ambiente occorre lavare e disinfettare tutti i piani, non tralasciando alcun particolare. Per prima cosa pulire il lavello con il detersivo abituale. Oppure se si preferisce con aceto e bicarbonato. Passando la spugna in tutte le pareti e risciacquandole accuratamente. Per proteggere il lavello da eventuali schizzi d'acqua, si può sistemare sopra una griglia di plastica. Dopo lavare i fornelli e ricoprirli con carta di alluminio o con l'apposita protezione. In seguito si mette in funzione la lavastoviglie, completando il lavaggio del giorno prima.

Continua la lettura
58

Pulire il bagno

Il bagno è il luogo più insidioso della casa, poiché si annida maggiormente lo sporco e i batteri. Per combattere questa insidia, è necessario pulirlo costantemente e bene. La mattina è il momento migliore per occuparsene e metterlo apposto. Quindi dopo che tutti si sono lavati, compresi i bambini iniziare le pulizie. Per prima cosa lavare sono i sanitari, adoperando un detersivo adatto e preferibilmente eco. Il water va spazzolato interamente ogni giorno con l'apposito scopino. Usando un detersivo per togliere le macchie e i segni dell'acqua. È importante pulire anche sotto il bordo. Lo scopino va risciacquato con uno scarico e, periodicamente, lavato in acqua calda e disinfettante.

68

Lavare il pavimento

Per concludere è fondamentale lavare il pavimento. Questa operazione va fatta preferibilmente, quando i bambini dormono. Per cominciare il lavoro, passare la scopa in tutte le stanze. Dopodiché preparare un secchio con detergente e immergere l'apposito strumento di pulitura. Questo può essere un mocio tradizionale o uno straccio. Per pulire i pavimenti non bisogna esagerare con i prodotti, ma aggiungerne la dose necessaria. In alternativa, va benissimo un mix di acqua, aceto alcol più un goccio di detersivo per piatti. Infine passare un panno pulito. Quest'ultimo è l'ideale soluzione, per asciugare e far brillare i pavimenti.

78
Guarda il video
88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Quando si adoperano detersivi non devono essere assolutamente mescolati fra loro
  • Non travasate detersivi in bottiglie diverse. In questo modo non si corre mai il rischio di scambiare il prodotto
  • Il metodo migliore è quello di sistemare i detersivi in in armadietti appositi. In posti dove i bambini non possano raggiungerli
  • Acquistate detersivi che hanno la confezione con una particolare chiusura di sicurezza
  • Non lasciare mai i bambini da soli accanto e tanto meno dentro vasche da bagno piene d'acqua, neppure con pochi centimetri e neppure se tiepida
  • Sul fondo della vasca è essenziale mettere tappetini antisdrucciolo
  • Le prese di corrente devono essere coperte con appositi dispositivi di sicurezza
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come utilizzare l'aceto bianco per le pulizie domestiche o come anticalcare

Avete mai provato a utilizzare l'aceto bianco, oltre che per uso alimentare, anche nelle pulizie domestiche? Questo derivato del vino ha ottime capacità sgrassanti, detergenti e anticalcare, ed è un eccellente aiuto anche nel togliere i residui dei...
Pulizia della Casa

Consigli per organizzare le pulizie giornaliere

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di organizzazione e di pazienza, è possibile organizzare le pulizie giornaliere di casa, seguendo una serie di consigli elementari e basilari, in modo da avere la casa sempre pulita e in ordine. Se siete...
Pulizia della Casa

Come organizzare le pulizie di casa settimanali

Le pulizie sono un compito che spettano a tutti e richiedono molta attenzione. Pulire e igienizzare è un mestiere che deve essere svolto ogni giorno. Ma le faccende da fare impegnano e sono tante. Quindi per riuscire a eseguire tutto per bene, bisogna...
Pulizia della Casa

Come organizzare le pulizie di una villa

Possedere una villa, comporta ovviamente a delle pulizie per tenerla sempre accogliente e di bell'aspetto. Grande o piccola che sia, una villa presuppone sempre spazi aggiuntivi rispetto ad un comune appartamento. Sono presenti scale, soffitte e/o cantine,...
Pulizia della Casa

Come organizzare bene le pulizie di casa

La casa è senza dubbio il luogo più importante, soprattutto perché ci accoglie dopo una lunga e faticosa giornata di lavoro. Per far sì che questo rifugio resti sempre in ordine e pulito, occorre però una buona organizzazione delle pulizie. Il più...
Pulizia della Casa

Come comporre un kit base per le pulizie

Non c'è casa senza sporco. Ogni giorno è una lotta continua contro polvere, macchie ed aloni. Organizzare adeguatamente tutti i detergenti, i panni e gli strofinacci ci consente una pulizia più efficace e rapida della casa. Risparmieremo tempo e denaro,...
Pulizia della Casa

Animali domestici in casa: 5 dritte per le pulizie

La pulizia della casa è sempre fondamentale, ma lo è maggiormente se abbiamo intenzione di ospitare un cane o un gatto. Infatti, alla decisione di voler accogliere nella nostra abitazione un amico a quattro zampe, spesso si unisce la paura che questo...
Pulizia della Casa

Come fare pulizie post ristrutturazione

Per chi può permetterselo, la ristrutturazione della casa è la realizzazione di un sogno. Rimettere a nuovo un appartamento è il traguardo che segue a tanti sacrifici. I lavori possono durare a lungo ed essere molto faticosi. Tuttavia vale la pena...