Come fare la spesa al mercato

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Fare la spesa al giorno d'oggi non è molto facile; infatti, se è vero che ci sono molti supermercati e negozi di vario genere, è altresì vero che se non ponderati bene, alcuni acquisti possono rivelarsi infruttuosi sia dal punto di vista della qualità che come prezzo. In riferimento a ciò, ecco dunque una guida con alcuni utili consigli su come fare la spesa al mercato con il massimo del profitto.

25

Occorrente

  • Lista della spesa dettagliata
35

Preparare una lista

Innanzitutto, una cosa veramente importante per quando vi avventurate in un mercato è quella di prepararsi una bella lista dettagliata, dove segnare approfonditamente quello che vi serve: quando sarete arrivati, occorrerà girare ed osservare per bene i vari banchi presenti, controllando in primis l'aspetto della merce e verificarne poi la provenienza. Altrettanto fondamentale è fare attenzione ai prezzi esposti: infatti, senza ombra di dubbio, un indizio rilevante assolutamente da non sottovalutare per conoscere la qualità effettiva del banco è individuare quello con il maggior numero di clienti.

45

Accertarsi della qualità di frutta e verdura

Quando approcciate per la prima volta ad un banco del mercato e se state comprando della frutta o della verdura, potrete tranquillamente chiedere di poterla assaggiare per accertarvi della sua qualità: così facendo, sarà possibile anche comunicare al venditore quando la merce acquistata non è risultata di vostro gradimento e, in questa situazione, egli si farà sicuramente perdonare subito non volendo rinunciare ad un nuovo cliente. La cosa migliore da fare per trovare dei prodotti freschi è quello di andare al mercato il più presto possibile, soprattutto se dovete acquistare del pesce: però, considerate anche il fatto che, durante gli orari di chiusura, si troveranno sempre le offerte migliori, grazie alle quali si potrà giungere a sfiorare risparmi addirittura del 50%, trattandosi di prodotti che se freschi sono deperibili, così come se scongelati non possono essere di nuovo inseriti nel ghiaccio, salvo che qualche rivenditore disonesto non lo faccia.

Continua la lettura
55

Controllare la merce

Un'altra cosa da controllare è la merce nel momento in cui venite serviti: osservate quindi il venditore ed accertatevi che, quando vi prepara le buste con la merce, il contenuto risulti equivalente a quello che avete ordinato realmente. Infatti, potrebbe succedere che quelli un tantino furbi tentino d'aggiungere più articoli nel sacchetto, per guadagnare maggiormente, oppure prendano degli articoli differenti da quelli richiesti, con l'obiettivo d'imbrogliarvi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Guida alla spesa consapevole

Le persone tutti i giorni si recano a fare la spesa nei vari centri commerciali o supermercati per fare rifornimenti per la settimana, stando attenti sia al budget che alla qualità dei prodotti. Ma forse pochi di noi abbiamo l'abitudine di leggere l'etichetta...
Arredamento

Come comprare dei mobili a basso costo

Arredare la casa è un processo che richiede una serie di accorgimenti che interessano diversi e numerosissimi aspetti. Non bisogna dunque sottovalutare in alcun modo questo punto di vista importantissimo, per ottenere un ottimo risultato finale. Chiaramente...
Arredamento

Come arredare un negozio di camicie

L'arredamento è un processo tutt'altro che semplice. La faccenda si complica ulteriormente se dobbiamo arredare un negozio di una specifica tipologia merceologica. Infatti bisogna tener conto di altri fattori che non siano solo quelli estetici. Bisogna...
Economia Domestica

10 consigli per risparmiare sulla spesa alimentare

Oggi giorno risparmiare sulla spesa alimentare è molto importante e vitale per una semplice famiglia, qualsiasi esso sia il numero effettivo dei componenti in casa. Farla infatti non è per niente un compito facile sia per la donna che per l'uomo, perché...
Economia Domestica

Come risparmiare facendo la spesa sul web

Diversi sono i siti online nei quali è possibile acquistare comodamente e con facilità dalla propria casa. Acquistare online è un metodo molto conveniente, in quanto si risparmia sia tempo che denaro, poiché arriva tutto comodamente a propria casa...
Economia Domestica

I trucchi per risparmiare sulla spesa

La crisi economica che ha colpito il nostro paese, insieme ad altri Stati della zona Euro, limita l'opportunità di spesa delle famiglie italiane, che devono cercare a tutti i costi di limitare l'esborso finanziario per arrivare a fine mese. Questo, purtroppo,...
Arredamento

Come organizzare lo spazio in garage

Si sa, lo spazio in casa non basta mai. Per fortuna il garage risulta essere un valido alleato per quegli appartamenti non proprio grandi o sprovvisti di balconi e ripostigli. Ecco che quindi gli oggetti meno utilizzati verranno stipati proprio nel garage....
Economia Domestica

5 errori da evitare quando fai la spesa al mercato

I prezzi del supermercato sono sempre più alti e gli alimenti freschi presentano una qualità sempre più bassa. Piano piano stiamo riscoprendo i vantaggi del fare la spesa al mercato, che a volte ha anche il vantaggio della filiera più corta. Tuttavia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.