Come Fare La Pittura A Colori Cangianti Con Pigmenti Metallici

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In questa semplice guida ci soffermeremo sulla descrizione del procedimento che vi porterà ad ottenere una pittura per pareti a colori cangianti con pigmenti metallici. Questa tecnica nasce con l'obiettivo di riproporre il fascino e la lucentezza degli ambienti artistici del sedicesimo secolo. Si tratta della tecnica decorativa a spatola che mira a impreziosire le pareti di casa con effetti cangianti dall'atmosfera antica. Vediamo come proseguire ...

25

Occorrente

  • spatola
  • vernice colorata con pigmenti dorati
  • fondo bianco
  • pennello
35

Innanzitutto è bene sapere che ciò che cattura immediatamente lo sguardo oltre all'eleganza del divertimento nella grande luminosità dovuta ai pigmenti metallici dell'oro e dell'argento che sono inseriti nelle rivestimento stesso. Perlescente e iridiscente, il muro cattura e riflette la luce in modo differente. Il rivestimento si applica con la spatola di plastica detta anche frattazzo acquistabile tranquillamente nelle ferramenta specializzate.

45

Questa sorta di rivestimento si compone prima di tutto di una pasta opaca colorata che sarà fondamentalmente la pittura base per la vostra parete in questione, e la potrete scegliere liberamente in base ai vostri gusti ed alle vostre esigenze estetiche. Questa prima pasta va applicata con il supporto di un rullo e di un semplice pennello di grandi dimensioni. Lasciate asciugare qualche oretta. Successivamente mediante la spatola, sulla pasta base si applica il secondo e fondamentale componente, la pasta colorata con pigmenti dorati o argentati che sarà quella che permetterà di ottenere i giochi di luce sul muro. Potete acquistare nei negozi specializzati la vernice già con i pigmenti al suo interno, oppure in caso contrario potete acquistare i pigmenti in gel o in polvere ed unirli gradatamente alla vernice colorata che avete intenzione di rendere metallizzata. Passiamo al passo finale ...

Continua la lettura
55

Sullo sfondo precedentemente preparato con il fondo bianco è necessario applicare le due paste amalgamandole nei passaggi, da effettuare con tratti irregolari e casuali. Le rifiniture agli angoli si effettuano con un pennello più piccolo e dunque adatto a rendere perfetti anche i più piccoli dettagli. A lavoro quasi ultimato saranno evidenti le sfumature fini e luminescenti che catturano e riflettono la luce. Ecco dunque delineati i passaggi per rendere personalizzata e brillante la vostra parete. È consigliabile non riempire tutte le pareti con lo stesso colore in quanto l'ambiente poi rifletterà pochissima luce, dunque alternate le pareti con tonalità metalliche e tonalità invece semplici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come applicare la pittura effetto spatolato

Per rinnovare gli ambienti della propria casa si può ricorrere a varie tecniche ed idee. Si possono cambiare i mobili, accostare al meglio i colori, appendere dei quadri e quant'altro. Ma c'è una cosa che dev'essere scelta a dovere: la pittura. Già,...
Ristrutturazione

Come realizzare una pittura lucida per le pareti

Con l'arrivo della primavera, tutta la casa si rinnova: oltre alle normali pulizie domestiche, è buona cosa dipingere le pareti delle stanze per eliminare eventuali macchie di sporco e di umidità formatesi durante il periodo invernale. Le camere più...
Ristrutturazione

Come applicare la pittura a emulsione

La pittura a emulsione è ampiamente impiegata sia nel campo dell'arte che del bricolage. Qualunque sia il tipo di utilizzo di questo particolare tipo di pittura, è importante sapere che, affinché l'applicazione vada a buon fine e riesca a dare un risultato...
Ristrutturazione

Come scegliere la pittura per interni

Il colore delle pareti può incidere, sia positivamente che negativamente, sul nostro umore; per questo motivo quando si esegue la riverniciatura di una stanza è importante scegliere il colore delle pittura in base a diversi fattori. Oltre a questo,...
Ristrutturazione

Come rendere una casa nuova con la pittura

Fino a qualche anno fa non era usuale dipingere la casa con tinte diverse da tonalità bianche o da colori tenui. Si tendeva, piuttosto, ad esprimere la propria creatività arredandola con quadri, tende, tappeti colorati e mobilio di vario gusto. Nella...
Ristrutturazione

Come applicare la pittura decorativa in stile metal

La pittura decorativa in stile metal è una tinta acrilica o un'idropittura per interni che consente di ottenere uno splendido effetto metallizzato in una serie di tinte, dall'argento, all'oro, al bronzo, al rame. Questa pittura consente di rendere le...
Ristrutturazione

Come dipingere una stanza con la pittura spray

Quando si vuole rendere più vivo un ambiente si pensa subito ad una nuova verniciatura che comporta di conseguenza anche una levigatura. Per fare ciò però occorre un determinato tempo ma non sempre le persone ne hanno tanto a disposizione e quindi...
Ristrutturazione

Come applicare la pittura a calce

La calce è un materiale molto antico, ottenuto dalla cottura di alcune rocce calcaree, ovviamente. Tra le varie tecniche di pittura delle pareti, troviamo proprio quella a calce: molto resistente, funge da isolante termico ed è adatto per chi ha mura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.