Come fare la manutenzione dell'arredo da giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'arredo da giardino deve sempre essere in particolar modo curato e spesso funzionale, con operazioni di restauro e pulizia, perché in inverno i detriti si depositano molto frequentemente, ma anche pioggia, e terriccio. D'estate, invece, il sole tende ad opacizzare l'arredo come ad esempio tavoli, sedie ed ombrelloni. Vedremo in questo articolo i suggerimenti di come fare la manutenzione dell'arredo da giardino.

26

Pulire il ripostiglio in vetroresina

Generalmente il ripostiglio è fatto in materiale di vetroresina proprio perché è costantemente esposto alle intemperie. Il vento, la pioggia, portano tutto quanto nel giardino, perciò detriti vari e fango tenderanno a depositarsi sopra ad esso, rendendolo così sporco e potrà anche diventare color verde rame. Per la sua pulizia basterà prendere una bacinella contenente sapone ed acqua, potrete usare benissimo il sapone per l'auto, provvedendo di conseguenza a lavarlo a fondo. La pulizia del mobile in vetroresina andrà trattato con olio paglierino, in modo da poter eliminare tutte le macchie anche di calcare dopo il lavaggio, dando così ad esso lucentezza e tono rendendolo elegante a prima vista.

36

Pulire il mobile per gli attrezzi

Generalmente il mobile per gli attrezzi da giardino lo si preferisce in legno, anche per questioni di eleganza. Anche il legno, più della vetroresina, risente purtroppo delle condizioni climatiche. Se infatti nell'inverno è soggetto ad imbrattarsi con fango e verde rame, d’estate con il calore forte, la vernice s'ingiallisce ed assume colorazioni non uguali, perciò antiestetiche. Dopo che lo avrete pulito con sapone ed acqua, se vedete che la superficie è fatta di legno, quindi sarà soltanto ricoperta di vernice, basterà una tinteggiata nuova che non guasterà. Se invece in precedenza è stato trattato con del materiale chiamato "flatting", allora l’ideale è ricoprirlo con olio paglierino ridonando la lucentezza d'origine.

Continua la lettura
46

Detergere sedie e tavoli

Andiamo avanti con la nostra spiegazione relativa alla manutenzione dell'arredo da giardino preoccupandoci degli elementi che possono rappresentare i fiori all'occhiello. Se avete le sedie ed i tavoli di plastica non avrete grossi problemi e non avrete bisogno di ulteriori interventi, basterà soltanto lavarli con acqua e sapone in modo da farli tornare come nuovi. Se comunque trattasi di materiali in vimini o legno, le soluzioni per renderli bellissimi potranno essere due: se le superficie sono solo opacizzate oppure annerite dal forte calore, dovranno essere sgrassate e rifinite con olio di lino. Il vimini e il bambù sono molto sensibili al clima, perciò occorrerà un lavoro di tinteggiatura in modo da rifarli come nuovi. Se invece il colore è naturale, tipo bianco, verde oppure beige, si consiglia di usare l'olio di lino, in modo da eliminare l'opacità e le macchie.

56

Manutenere panche e recinzioni per le aiuole

Nell'arredo del giardino devono assolutamente essere presenti panche e recinzioni per le aiuole, ovviamente create in legno o ferro. Per il primo caso si può intervenire con oggetti di arredo descritti poc'anzi, mentre nel secondo caso occorre controllare se il ferro ha iniziato ad arrugginirsi. La manutenzione può distinguersi in una semplice fase fatta di sgrossatura e smerigliatura della ruggine stessa, poi facendo piccoli ritocchi con vernice sempre dello stesso colore. Inoltre si potrebbe pensare di dare una verniciata nuova completa, aggiungendo anche un antiruggine prima del colore. Se il ferro non è arrugginito in modo particolare, ma è soltanto sporco, potrete lavarlo poi pulirlo, e successivamente trattarlo con olio che è un protettivo molto ottimo e, al tempo stesso ridarà tono e luminosità al vostro colore opacizzato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come effettuare la manutenzione dei lucernari

La manutenzione degli elementi di un appartamento è molto importante: è necessario effettuare una buona e regolare manutenzione che possa proteggere tutti gli elementi della casa, interni ed esterni, dall'azione del tempo che passa e dagli agenti atmosferici....
Ristrutturazione

Come fare la manutenzione del tetto

Per una casa sicura, è importante controllare che il tetto sia sempre in stato ottimale. Bisogna quindi eseguire dei lavori di manutenzione, al fine di prevenire le infiltrazioni o danni strutturali di sorta. Il tipo di manutenzione da effettuare dipende...
Ristrutturazione

I principali lavori di manutenzione ordinaria

Quando si parla di manutenzione ordinaria, ci si riferisce a quei lavori che vanno eseguiti periodicamente e che servono a mantenere una casa efficiente dal punto di vista igienico e funzionale. Nello specifico si tratta di intervenire su porte e infissi...
Ristrutturazione

Come E Quando Fare La Manutenzione Della Facciata

La facciata rappresenta il lato di un edificio rivolto verso l'esterno. Solitamente col termine facciata si intende quella dove è collocato l'ingresso principale. La sua configurazione spaziale può essere definita dalla presenza di avancorpi e campate...
Ristrutturazione

Guida alla manutenzione dei serramenti in legno

I serramenti in legno vengono scelti, oltre che per un buon compromesso a livello isolante, per conferire all'abitazione un valore estetico aggiunto. Il legno è certamente un materiale che necessita di una regolare manutenzione, infatti l'esposizione...
Ristrutturazione

Come fare manutenzione di un pavimento in resina

La resina è un materiale che negli ultimi anni è stato usato per rivestire i pavimenti, poiché è pratico, ha uno spessore ridotto ed è anche atossico. Importante è usare dei prodotti giusti per la pulizia, quindi non aggressivi ed abrasivi. In riferimento...
Ristrutturazione

Consigli per la manutenzione del pavimento in vinile

Il vinile è un materiale che, nel secolo scorso ha portato innovazioni in vari settori della nostra vita. La prima cosa che ci viene in mente è il suo utilizzo nella diffusione della musica. Viene utilizzato ampiamente nell'industra come nel settore...
Ristrutturazione

Come realizzare un giardino zen sul terrazzo

I giardini zen in Giappone vengono chiamati karesansui, che significa giardino roccioso. I giardini zen sono contenitori riempiti di sabbia con diverse grandi rocce, disposte isolatamente a scopo decorativo. Per trovare la pace, colui che possiede il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.