Come fare la manutenzione degli infissi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La manutenzione degli infissi di legno, ed in maniera particolare quella delle finestre, è un'operazione semplice che non richiede molto materiale. Effettuandola con regolarità sarà possibile prolungare in maniera notevole la vita delle finestre ed evitare le pesanti spese che una sostituzione comporterebbe, soprattutto nel caso che si debba ricorrere a pezzi "su misura". Facendo in questo modo, gli infissi saranno in grado di resistere all'azione degli agenti esterni, in particolar modo a quella dell'acqua che, nelle zone urbane, è carica di numerose sostanze dannose, in conseguenza dell'inquinamento. In questa guida vedremo come fare la manutenzione degli infissi in legno e fare in modo che durino più a lungo con pochi e semplici accorgimenti.

27

Occorrente

  • Un pennello
  • carta abrasiva con grana media o fine
  • vernice protettiva impregnante specifica per legno
  • nastro adesivo
37

Controllare lo stato generale degli infissi

Prima di cominciare controlliamo le condizioni generali degli infissi: se spingendo con l'unghia questa affonderà facilmente nelle fibre significherà che esse sono profondamente rovinate. Quando ci accingiamo a pulire i vetri delle finestre, non dimentichiamo di pulire anche gli infissi con acqua e detergenti neutri e non aggressivi (quindi no alcool o ammoniaca) perché potrebbero danneggiare la superficie e intaccare la vernice.

47

Procurararsi l'occorrente

Se, nonostante le nostre cure, notiamo che gli infissi esterni non hanno più l'aspetto di un tempo e sono danneggiati con presenza di piccole crepe su tutta la superficie, allora questo è il momento di fare una bella manutenzione. Quello che ci occorre è della carta abrasiva più o meno fine a seconda dello stato dei nostri infissi, tenendo conto che più basso è il numero della grana più forte sarà il potere abrasivo della carta. Dobbiamo munirci di un pennello e una vernice protettiva che potremo scegliere di colore neutro oppure di diverse sfumature di legno.

Continua la lettura
57

Carteggiare e verniciare gli infissi

Il primo passo è carteggiare l'intera superficie degli infissi con la carta abrasiva (armiamoci di pazienza!) e successivamente con un panno o una spazzola eliminare i residui di polvere che si sono creati. A questo punto proteggiamo i vetri e il muro circostante la finestra con del nastro adesivo di carta per evitare di sporcarli con la vernice che andremo ad applicare. Ora verniciamo gli infissi con la vernice protettiva specifica per legni. Non serve impregnare troppo il pennello né ripassare più volte sullo stesso punto: aspettiamo almeno 24 ore e passiamo una seconda mano di vernice protettiva. Trascorso il tempo, togliamo con cura il nastro adesivo posto a protezione di vetri e muro. Ci facciamo i complimenti per avere rinnovato i nostri infissi in legno e avere risparmiato un bel po' di soldini!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consiglio di effettuare il procedimento di manutenzione quando il clima è secco. Con l'umidità ed il freddo la vernice fatica ad asciugarsi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

10 consigli per la manutenzione della piscina

Avere una piscina, è sicuramente il sogno di molte persone che amano stare all'aria aperta e soprattutto immersi in acqua. Se avete la fortuna di potervi permettere una piscina all'interno della vostra abitazione, dovete anche sapere che dovrete necessariamente...
Esterni

Come Fare La Manutenzione Della Porta Basculante Del Garage

Sempre più spesso si sta diffondendo l'abitudine di installare nel garage della propria abitazione la porta basculante, molto comoda per il suo funzionamento e per il recupero degli spazi. Infatti, dal momento che questa porta si apre verso l'alto, consente...
Esterni

Come realizzare un orto a bassa manutenzione

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial, con un po' di impegno e un grande amore per il verde, è possibile realizzare un orto senza preoccuparsi di dover dedicare tempo e fatica per la sua manutenzione, seguendo una serie di dritte basilari...
Esterni

Come fare la manutenzione del giardino in inverno

Se hai un giardino e pensi che nel periodo invernale non occorre alcuna manutenzione perché tutto dorme allora ti sbagli. Il giardino è un elemento vivo ed ha bisogno che tu ne abbia attenzione anche nei mesi piú freddi. Se non sai come procedere leggi...
Esterni

Guida alla manutenzione del campo da tennis

Il campo da tennis, specialmente quello esterno, ha bisogno di una regolare manutenzione in quanto col tempo può subire diversi danni. Questi ultimi possono verificarsi per l'accumulo di rifiuti organici, muschi e licheni, senza dimenticare le crepe...
Esterni

Come fare la manutenzione della piscina

In questa guida ti illustrerò dettagliatamente come fare la manutenzione della tua amatissima piscina correttamente, sia per mantenere la sua bellezza che per proteggere gli utilizzatori da batteri e altri agenti patogeni, i quali potrebbero causare...
Esterni

Pulizia e manutenzione della piscina: cose da fare

Un’adeguata pulizia della piscina garantisce un ambiente salubre e previene il proliferare di germi e batteri. La manutenzione di una piscina, però, richiede particolari accortezze.  Bisogna eseguire una corretta filtrazione, così da eliminare residui...
Esterni

Manutenzione della piscina fuori terra

Quando in casa propria, si possiede un gran bel giardino, la prima cosa che si pensa di fare è sicuramente una bella piscina per l'estate. Chiaramente, la piscina in sé ha un costo abbastanza elevato, poiché per poterla costruire, servono sicuramente,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.