Come fare la manutenzione alla vasca idromassaggio

Tramite: O2O 17/08/2016
Difficoltà: media
18

Introduzione

Tutte le tipologie di vasca idromassaggio richiedono diverse attenzioni, già a partire dalla prima installazione. Se vengono posate e manutenute correttamente possono durare una vita, altrimenti possono andare incontro ad una serie di problematiche non proprio indifferenti, e possono anche portare alla sostituzione dell'elemento. In questa guida vedremo alcune semplici procedure per dare una giusta manutenzione, ed avere una vasca sempre bella come appena acquistata.

28

Occorrente

  • Bagnoschiuma per idromassaggio
  • Detergenti specifici per la disinfezione dell'acqua
  • Un panno morbido
38

La prima importante regola da seguire per mantenere in ottimo stato la nostra vasca, è quella di non utilizzare mai i classici bagnoschiuma poiché appunto... Fanno troppa schiuma! Nelle bocchette per il massaggio d'acqua infatti, è categoricamente vietato aggiungere qualsiasi tipo di detergente schiumogeno, ed è fondamentale attenersi scrupolosamente alle indicazioni fornite dal produttore, poiché questi additivi potrebbero danneggiare gravemente tutto il sistema delle bocchette.

48

Un ulteriore fattore che potrebbe danneggiare la vasca è la forte umidità. Senza una corretta aerazione naturale, nei nostri bagni è consigliato installare un deumidificatore, oltre all'aspirazione meccanica imposta per legge, in modo da riportare l'ambiente in condizioni di umidità ottimali dopo ogni bagno. L'umidità è un acerrimo nemico di ogni stanza della casa, e proprio nel bagno ne troviamo la percentuale più alta, è bene quindi mantenere il più aerata possibile questa zona. Con questa accortezza, ovviamente, ridurremo drasticamente anche la formazione di muffe.

Continua la lettura
58

Trattiamo ora il tema della disinfezione dell'acqua, un fattore decisamente importante per mantenere sano il nostro idromassaggio. Il sistema varia ovviamente a seconda di modello e produttore, ma a volte la parte dedicata alla disinfezione è un optional aggiuntivo, e può prevedere l'utilizzo di disinfettanti specifici interni al circuito. Tale prodotto agisce su tutte le componenti dell'impianto, mantenendole costantemente pulite, a volte è disponibile sotto forma di polvere.

68

Ricordate inoltre che è assolutamente vietato utilizzare prodotti abrasivi, che potrebbero addirittura compromettere l'intero impianto. I tradizionali prodotti per la casa infatti, possono creare molta schiuma o altri composti molto aggressivi, che a contatto con le bocchette o i sensori della vasca porterebbero ad un malfunzionamento generale. Attenetevi sempre alle indicazioni fornite dal produttore, e utilizzate per la pulizia un panno morbido imbevuto d'acqua.

78

Come ultimo parliamo dei segni del tempo, poiché con un frequente utilizzo la vasca idromassaggio potrebbe graffiarsi, ma anche per questo caso abbiamo un rimedio efficace. La fortuna sta nel materiale di cui è composta la quasi totalità di queste vasche, che vengono realizzate principalmente in acrilico, oppure con composti di resine e fibre, e possono essere quindi facilmente riparate. Se il graffio è superficiale o di lieve entità potete semplicemente levigare la zona, altrimenti provate ad utilizzare una pasta lucidante e vedrete i segni gradualmente scomparire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come sostituire la vasca con un box doccia

Spesso decidiamo che è arrivato il momento di cambiare l'arredamento, per praticità, perché siamo stufi di un vecchio mobile, o magari ci siamo appena trasferiti in una nuova casa e ciò comporta una ristrutturazione. Qualunque sia la motivazione,...
Ristrutturazione

Come smaltare la vasca da bagno

La vasca da bagno è un pezzo presente quasi in tutti i bagni, tant'è che ne esistono di diversi materiali e modelli. Tuttavia, anche questo oggetto può usurarsi con il passare del tempo; in particolare, lo smalto che riveste la sua superficie può...
Ristrutturazione

Come montare una vasca da bagno da incasso

Montare una vasca da bagno è un'operazione che richiede una particolare attenzione, se si decide di compierla fai da te. È bene pertanto sapere come eseguire tale lavoro in modo accurato e sicuro. Nella seguente guida, passo dopo passo, illustreremo...
Ristrutturazione

Come installare uno sportello nella vasca

La vasca rappresenta un elemento importante all'interno dei bagni dove è installata: essa consente di fare un caldo e riposante bagno che ci rilassa dopo una lunga ed estenuante giornata di lavoro oppure, se si hanno dei figli, di lavarli comodamente...
Ristrutturazione

Come rivestire di mosaico la vasca da bagno

Anche se non siete degli artisti, potete tranquillamente pensare di rivestire di mosaico il vostro bagno ed in particolare la vasca, facendola così diventare una vera e propria opera d'arte. Amici e parenti in visita nella casa, potranno quindi ammirare...
Ristrutturazione

Come realizzare una vasca in muratura

La casa è un luogo prezioso per la vita di tutti voi, dove passate la maggior parte del tempo. Una bella casa è un grande investimento che richiede una cifra non indifferente: ma oltre a comprarne, o affittarne una, dovrete anche curare il suo interno....
Ristrutturazione

Come montare un box vasca pieghevole

Il box vasca pieghevole costituisce una soluzione molto pratica ed utile per chi non ha una doccia nel proprio bagno ma non vuole rinunciare alla comodità che comporta. Esso permette infatti di non bagnare il pavimento e può essere piegato su se stesso...
Ristrutturazione

Come rimediare ai piccoli danni arrecati alla vasca da bagno

Con il trascorre degli anni, a causa dell'invecchiamento, lo smalto delle vasche da bagno inizia a diventare particolarmente opaco e perdere la sua brillantezza: inoltre, il calcare si accumula sulla propria superficie e non raramente saltano perfino...