Come fare la lavatrice risparmiando tempo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Al giorno d'oggi, chiunque ha ormai le giornate piene di impegni, tra lavoro, andare a prendere i propri figli a scuola e la palestra per mantenersi in forma. Tutti questi impegni chiaramente andranno ad occupare gran parte della nostra mattinata, o addirittura prolungarsi nel pomeriggio. Questi sono soltanto alcuni dei motivi per cui, non ci si arriva più a completare le nostre faccende casalinghe. Tra queste sicuramente c'è il bucato, una vera noia assoluta. Ecco perché esistono delle guide per aiutarvi a farlo in maniera molto più rapida, e di conseguenza anche per poter risparmiare economicamente. Andiamo a vedere insieme come fare la lavatrice risparmiando tempo, e denaro.

26

Occorrente

  • fogli assorbenti per lavatrice
  • detersivi per lavatrice
36

Innanzitutto sfatiamo il mito secondo cui sia sempre necessario dividere i capi rigorosamente secondo i colori. Questo vale per quei capi d'abbigliamento che non sono stati ancora lavati o che hanno subito pochi lavaggi. Per i capi nuovi difatti è necessario un trattamento separato finché il colore in eccesso sarà disperso. Dopo aver effettuato questo trattamento, potremo finalmente lavarli insieme ad altri capi.

46

È bene suddividere i capi chiari da quelli scuri. Il nero, il blu, il marrone, il verde scuro, il grigio scuro, il bordeaux, possono andare tranquillamente insieme; tra i chiari invece beige, azzurro, color panna, rosa, grigio chiaro e bianco. Infatti è sempre bene valutare un trattamento a parte. Il rosso è anch'esso un colore che nonostante i numerosi lavaggi può continuare a stingere. Sarebbe bene quindi assicurarsi che non crei problemi, prima di metterlo insieme alle altre cose.

Continua la lettura
56

Quando avrete deciso cosa infilare in lavatrice valutate l'utilizzo di un foglio assorbenti di quelli appositamente in commercio. Sono utilissimi ed indispensabili poiché evitano che vengano assorbite dai vestiti sgradite tonalità diverse e danno maggiore sicurezza. Un solo foglietto è sufficiente per un carico non troppo elevato. Mentre due possono essere necessari anche quando la lavatrice non è piena, ma i vestiti di colore nero sono più del resto e non volete correre rischi.

66

Se vi dovesse capitare per sbaglio di infilare nella lavatrice un capo chiaro con quelli scuri, niente paura perché per risolvere il problema potrebbe essere sufficiente rilavare il capo chiaro. Se al contrario il problema persiste, prima di pensare a darlo via, provate a tingerlo con un colore simile a quello che l'ha macchiato. Avrete qualcosa di nuovo senza dover spendere una fortuna!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come preparare un pranzo di Natale risparmiando

Il Natale è per tutti una grande festa. Un momento unico da condividere con familiari e amici intorno ad una tavola imbandita. Ma con il rincaro esorbitato dei prezzi e la crisi fare attenzione ai prezzi è quadi un'esienza. Infatti tra regali e banchetti...
Arredamento

Come arredare la casa risparmiando

Se intendete arredare la vostra casa risparmiando, potete seguire alcuni consigli che sono piuttosto semplici, ma che si rivelano funzionali al fine di ottimizzare il risultato. In riferimento a ciò, nei passi successivi ci sono alcuni esempi su come...
Economia Domestica

Come scaldare la casa risparmiando

In questo articolo vedremo come scaldare la casa risparmiando. I costi che crescono dei combustibili tradizionali, usati per il riscaldamento di casa, spingono sempre maggiormente i consumatori a ricercare delle soluzioni alternative, che siano non soltanto...
Arredamento

Idee low cost per ristrutturare risparmiando

Se intendete ristrutturare casa e non avete a disposizione un budget elevato, potete adottare delle tecniche low cost che vi consentiranno di risparmiare non poco sia sui materiali che sulla mano d'opera, specie se siete abili nel fai da te. A tale proposito,...
Economia Domestica

Come andare a vivere da soli risparmiando

Andare a vivere da soli è un passo importante che richiede spesso dei sacrifici, visti i costi che ci si ritrova ad affrontare. Soprattutto di questi tempi e con la crisi che sembra non trovare fine è necessario sapere come gestire i nostri soldi al...
Economia Domestica

Come riscaldare casa risparmiando

Durante i periodi invernali, l'impianto di riscaldamento incide in maniera significativa sulle bollette di casa. Del resto, pur di mitigare il freddo, siamo disposti a spendere cifre davvero esorbitanti. Tuttavia, in questa guida, vedremo come si può...
Economia Domestica

Come stirare risparmiando sulla bolletta elettrica

Al giorno d'oggi moltissime persone si trovano in situazioni economiche non proprio favorevoli. Per questo motivo è necessario risparmiare quanto più possibile partendo dalle piccole faccende domestiche. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato,...
Pulizia della Casa

Come utilizzare il forno risparmiando

Eccoci qui, pronti a proporre a tutti i nostri cari lettori, una pratica ed interessante guida, che vuole fungere da aiuto concreto, nell’utilizzo del forno, nella propria casa.Tutti abbiamo nel nostro appartamento un forno, che utilizziamo spesso per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.