Come fare la concia delle olive verdi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le olive sono uno degli alimenti più amati da noi italiani, e non solo. Anche in altre paarti del mondo, come la Grecia, le olive rappresentano un alimento costante sulle tavole. Gli alberi di ulivo sono diventati molto comuni negli appezzamenti italiani, proprio perché sono alberi molto longevi e prolifici. Gli usi industriali sfruttano queste capacità per realizzare dell’ottimo olio, mentre alcune industrie conserviere sfruttano soprattutto il prodotto per ricavare gustosi antipasti. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò come fare la concia delle olive verdi, fornendovi inoltre, tutte le informazioni fondamentali e qualche utile suggerimento per effettuare questa particolare operazione. Vediamo quindi come procedere per fare la concia delle olive nel migliore dei modi. Mettiamoci all'opera quindi e vediamo di procedere velocemente.

26

Occorrente

  • Olive verdi
  • acqua
  • sale
  • olio d'oliva
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • origano
  • aglio
  • mortaio
  • panno
  • barattoli di vetro
36

Operazioni preliminari

La prima operazione fondamentale per fare la concia delle olive verdi, è quella di metterle in acqua e sale per scaricare la parte amara di cui sono composte. Trascorsi almeno cinque o sei giorni e dopo aver spesso cambiato l’acqua e rinnovata con il sale, le olive verdi vanno asciugate in un panno asciutto e messe ad essiccare per qualche giorno al sole. Trascorso questo periodo di tempo, potete iniziare con il vero e proprio processo della concia delle olive. Come prima cosa, è importante mettere le olive verdi in barattoli ben puliti e sterilizzati, con l’aggiunta di un po' di semi di finocchio tra i vari strati e poi, alla fine, ricoprite il tutto con del sale doppio, in modo che tutto il barattolo ne sia pieno.

46

Cuocere le olive sotto sale

La cottura sotto sale ha anche il compito di proteggere le olive verdi dai parassiti, che a volte attaccano questo prodotto e lo rovinano irrimediabilmente. A questo punto, è necessario chiudere il barattolo ermeticamente e conservarlo nel frigo. Dopo circa una settimana, il barattolo con le olive va versato in un piatto largo e potrete subito notare che le olive avranno assunto una colorazione verde bottiglia. Successivamente, preparate in un mortaio dell’olio d’oliva, del peperoncino sminuzzato, dell'origano, dell'aglio tritato e del prezzemolo. Lasciate macerare il tutto per circa un’ora, dopodiché amalgamate il composto con le olive e lasciatelo riposare.

Continua la lettura
56

Conservare le olive

Le olive possono essere conservate o consumate come un gradevole antipasto, oppure come un delizioso contorno, magari con delle insalate. In questo modo la concia delle olive verdi è avvenuta in modo naturale senza l'uso di conservanti, che consente di tenere il prodotto per tantissimi giorni senza correre il rischio di vederle andare a male. Et voilà! Seguendo questi utili e semplici passi, riuscirete in pochissimo tempo ad effettuare una perfetta concia delle olive verdi!
Procedere alla concia delle olive richiede molto tempo e anche molta pazienza per poter essere effettuata nel migliore dei modi. Se non siete ancora pratici di questo lavoro ed è la prima volta che avete un giardino pieno di ulivi ed è ora di cogliere i loro frutti, non vi preoccupate, i consigli di questa guida faranno esattamente al caso vostro. In men che non si dica le vostre olive saranno pronte per essere consumate. Vi auguro quindi Buon lavoro!
Alla prossima.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se intendete conservare le olive verdi per un lungo periodo, il procedimento va continuato aggiungendo abbondante olio d'oliva tale da coprire l'intero barattolo onde evitare il formarsi della muffa in superficie.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire un pavimento in quarzite

La quarzite è un tipo di roccia che nella sua composizione ha una elevata presenza di quarzo. Essa è classificata come "metamorfica"; significa che ha subito sollecitazioni di pressione e temperatura che hanno fatto fondere le rocce precedenti, alterandone...
Economia Domestica

Come conservare al meglio le more

Le more sono delle bacche molto versatili per realizzare molte ricette tra cui torte e crostate e la natura ne provvede a profusione. Quando vengono raccolte, solitamente sono già molto mature e quindi vanno consumate in pochissimo tempo. Se si desidera...
Pulizia della Casa

Come scegliere un pulitore a vapore

I metodi di pulizia della casa e dei diversi annessi, quali scale, terrazzi e androni, richiedono l'utilizzo di vari “strumenti”, a partire dalla classica vecchia scopa ai più moderni robot di aspirazione elettrici. Attraverso questa guida ci occuperemo...
Economia Domestica

8 idee per decorare la tavola per San Valentino

È risaputo che San Valentino è la festa degli innamorati: molte persone sfruttano questo giorno per dimostrare al partner l'amore che si prova verso l'altro. Ciò dipende anche dal carattere della persona, c'è chi è più timido e introverso e chi...
Economia Domestica

Metodi alternativi per scaldare la casa

Il riscaldamento domestico incide notevolmente sul bilancio familiare. Gli attuali sistemi non rinnovabili minacciano l'ambiente nonché il vostro portafoglio. Tuttavia, oggi con i nuovi metodi alternativi, è possibile scaldare la casa in modo economico...
Economia Domestica

Come installare una stufa alogena

Riscaldare uno o più ambienti utilizzando la corrente elettrica non può certo definirsi il miglior sistema per ridurre i costi energetici, o per consumare energia tenendo conto dell'ecosostenibilità. Se proprio non potete farne a meno e non vi è...
Ristrutturazione

Come ristrutturare una vecchia taverna

Per organizzare una cena in compagnia degli amici o semplicemente per passare una bella serata con la famiglia la taverna è sempre il posto ideale. Non tutti posseggono la taverna ma molte persone, che hanno questa fortuna, sottovalutano questo spazio...
Esterni

Come riscaldare gli ambienti esterni

Godersi gli ambienti della propria casa è molto importante. Molto spesso però non vengono tenuti in considerazioni gli ambienti esterni, soprattutto durante i mesi un po' più freddi. Per ovviare tale problematica fortunatamente esistono degli strumenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.