Come fare la boiserie con il parquet

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se desideri abbellire la tua casa in modo originale e sorprendentemente elegante, ti consiglio di leggere con attenzione i consigli di questo tutorial, in quanto ti indicherò come realizzare una tecnica decorativa poco conosciuta ma non per questo poco apprezzata: la tecnica della boiserie con il parquet, una tecnica che ti consente di rivestire le pareti di casa con lo stesso parquet usato per il pavimento (e quindi attraverso l'uso di pannellature in legno). Vediamo insieme come fare la boiserie con il parquet, in pochi e semplici passi. Come vedrai l'effetto finale sarà avvolgente e raffinato.

26

Prendi la misura delle pareti

Per realizzare un lavoro efficiente devi ovviamente prendere le misure adeguate delle pareti. Stabilisci dunque la grandezza delle assi di legno che desideri applicare, puoi decidere di ricoprire tutta la parete o in alternativa una sola porzione (ad esempio solo un lato della stanza). Puoi scegliere di posare i pannelli verticalmente o al contrario orizzontalmente. Scegli in base ai tuoi gusti personali e soprattutto in base alla grandezza della stanza.

36

Scegli un parquet chiaro

Ecco il primo suggerimento che ti consiglio di seguire per effettuare un lavoro adeguato: la scelta di un parquet chiaro. Tieni conto infatti che un parquet troppo scuro da usare anche per le pareti, rischia di appesantire eccessivamente l'ambiente e dunque creare l'effetto contrario (una stanza buia e poco appariscente). Prediligi un parquet chiaro e caratterizzato da elementi decorativi, l'effetto finale sarà sorprendente.

Continua la lettura
46

Prepara la parete

Prima di applicale le assi naturalmente, devi effettuare la preparazione della parete. Per procedere è sufficiente trattare il muro con dei prodotti isolanti (ad esempio una specifica vernice o altri prodotti, come la carta catramata). Puoi anche usare stucco e nastro isolante.

56

Incolla le assi

Una volta preparata adeguatamente la parete, puoi procedere all'incollaggio delle assi. Per realizzare questo lavoro puoi usare una colla a presa rapida (o in alternativa dei listelli con cui fissare le assi). Per iniziare il lavoro puoi partire dal centro, procedendo all'incollaggio facendo una leggera pressione e fissando con dei piccoli chiodi resistenti. Se possiedi una certa dimestichezza manuale puoi fissare le assi con un apposito attrezzo da lavoro, ovvero con l'aiuto di apposite viti.

66

Rifinisci il lavoro

Una volta applicate le assi puoi procedere alla rifinitura del lavoro, puoi dunque applicare un prodotto protettivo trasparente a base di acqua, in modo da conferire alle assi una migliore resistenza (rivolgiti al tuo ferramenta di fiducia per ulteriori informazioni su questi prodotti). A questo punto la boiserie è completata, se hai seguito con attenzione i suggerimenti di questa guida hai sicuramente realizzato un ottimo lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come applicare la boiserie alle pareti

Se sulle pareti della nostra casa intendiamo applicare una boiserie ovvero un rivestimento in legno, possiamo farlo in modo professionale, utilizzando alcuni attrezzi e la materia prima disponibile in commercio sia grezza che rifinita. In tutti i casi...
Ristrutturazione

Come applicare la boiserie in pietra ricostruita

La Boiserie è una speciale copertura usata per le pareti, di solito sono pannelli di legno lavorati in modi diversi, tramite incisione o intaglio e intarsio, pietre di marmo o pietra vera che custodivano il design antico di queste meravigliose creazioni...
Ristrutturazione

Come installare il parquet finto

Quando si acquista una nuova abitazione, è indispensabile dedicare un po' di tempo alla scelta della pavimentazione che andrete a montare su tutta la superficie piana dell'appartamento. Sicuramente scegliere un parquet è la soluzione migliore per rendere...
Ristrutturazione

Consigli utili per la posa del parquet

Il parquet è un tipo di pavimentazione in legno molto utilizzata in Italia. Il tradizionale pavimento in parquet è in legno massiccio monostrato, in un solo tipo di legno, e può essere spesso dai 10 ai 22 mm. Questo tipo di pavimento ha bisogno di...
Ristrutturazione

Il parquet industriale: caratteristiche

Il parquet è un tipo di pavimentazione fatta con il legno. Questo tipo di pavimento è sicuramente una scelta ottima per dare alla vostra abitazione un aspetto elegante, ricercato e molto accogliente. Il legno infatti ha il pregio di dare un aspetto...
Ristrutturazione

Come trattare il parquet in rovere

In questa guida, vogliamo proporvi il modo per imparare insieme, come e cosa fare per trattare il parquet in rovere, cercando di pulirlo e tenerlo in ottimo stato, per tutta la vita. Avere un pavimento in parquet è forse il desiderio di molti di noi,...
Ristrutturazione

Come scegliere una vernice per il parquet

Nonostante gli anni passano e nuovi materiali salgono alla ribalta, il parquet resta una delle superfici più amate da tutti. Infatti la pavimentazione più accogliente, più isolante e più bella è il parquet. Il parquet è molto delicato e necessita...
Ristrutturazione

Come dare nuova vita al vecchio parquet

Il parquet è un tipo di pavimentazione composto da listelli di legno, in genere di diverse lunghezze e larghezze, che vengono affiancati gli uni agli altri, per creare una composizione a mosaico. Spesso il parquet è anche di diversi colori, per un effetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.