Come fare il detersivo per i vetri

Tramite: O2O 11/10/2019
Difficoltà: media
17
Introduzione

I vetri rappresentano sempre un elemento della casa difficile da pulire. Sia perché l'azione può risultare molto scomoda, sia perché occorre trovare le modalità e i prodotti giusti per effettuare un lavoro davvero perfetto. In tutti questi casi, perché spendere cifre astronomiche per l'acquisto di prodotti costosi e, nella maggior parte dei casi, anche composti da sostanze non naturali? In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come fare un detersivo per i vetri semplice, efficace, naturale e soprattutto molto economico. Vediamo come occorre procedere.

27
Occorrente
  • 40 g di bicarbonato
  • 1 l di acqua
  • 2 cucchiai di aceto bianco
  • 10 gocce di olio essenziale al limone
  • 1 spruzzino
  • 2 panni in microfibra
37

Utilizzate del bicarbonato di sodio

Una prima modalità per realizzare un ottimo detersivo per lavare i vetri è quella di utilizzare del comune bicarbonato di sodio. Il prodotto andrà aggiunto all'interno di un contenitore con circa un litro di acqua. Fate sciogliere bene i due ingredienti, fino a quando non vedrete più la presenza di grumi. Trasferite quindi il prodotto così diluito all'interno di uno spruzzino, il quale dovrà essere stato precedentemente pulito e asciugato. Versate quindi il detersivo così realizzato direttamente sul vetro e pulite l'intera superficie con un panno morbido asciutto. I risultati saranno sorprendenti.

47

Sfruttate l'azione dell'aceto bianco

Per chi volesse avere a disposizione una seconda soluzione, ecco l'idea di versare, all'interno di un recipiente piuttosto capiente, dell'aceto bianco, una buona quantità di acqua distillata e alcune gocce di profumatissimo olio essenziale. All'occorrenza e se desiderate conferire al vostro detersivo fai da te una fragranza ancora più accentuata, potreste aggiungere alcune gocce di limone. Dopo aver amalgamato il tutto, trasferite il liquido all'interno di uno spruzzino. Passate dunque il detersivo su vetri e specchi e poi iniziate a pulire con un panno in microfibra. Poi asciugate il tutto con un altro panno pulito.

Continua la lettura
57

Applicate il detersivo sui vetri

I detergenti che vi abbiamo illustrato, sono ottimi non solo per pulire i vetri, ma risultano particolarmente incisivi in special modo per la pulizia degli specchi, sempre molto difficili da detergere e far risplendere. Vi consigliamo inoltre di scegliere con attenzione il momento della giornata nel quale applicare il detersivo sui vetri per la pulizia. In questo senso, optate per un'ora in cui il sole non splenda in modo diretto sulle finestre. Il calore dei raggi solari, infatti, potrebbe produrre antiestetici aloni sui vetri, nonchè macchie di acqua assai difficilmente eliminabili. Utilizzando gli ottimi prodotti illustrati e lavorando con un pizzico di ingegno, questo problema si potrà facilmente superare.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Dopo aver realizzato il detersivo, applicatelo quando il sole non batte più direttamente sui vetri
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come fare il detersivo per lavatrice

Per avere sempre a disposizione un bucato fresco e profumato, è possibile preparare in casa un detersivo composto da ingredienti naturali e anche decisamente economici. Perché, infatti, spendete tanti soldi se è possibile risparmiare? La preparazione...
Economia Domestica

Come fare il detersivo per i pavimenti

Forse non tutti sanno che occorre davvero poco per realizzare in casa un ottimo ed efficace detersivo fai da te per i pavimenti, per giunta da preparare con ingredienti e prodotti esclusivamente naturali. Davvero un qualcosa di molto utile, soprattutto...
Economia Domestica

Come fare il detersivo per lavastoviglie

Da un po' di tempo a questa parte l'attenzione per la salvaguardia dell'ambiente (oltre che del proprio portafogli) ha portato sempre più persone ad impegnarsi attivamente nella corretta scelta dei prodotti per la casa e per la cura della persona. Ecco,...
Economia Domestica

Come fare il detersivo per i piatti

Quando le buone idee incontrano il rispetto per l'ambiente le cose iniziano a funzionare come si deve. In cucina si usano davvero troppi prodotti chimici, considerando che di solito non si deve affrontare una pulizia troppo complessa. I piatti, infatti,...
Economia Domestica

Come fare il bucato senza ammorbidente

Oggi per ottenere un bucato perfetto e soprattutto morbido non è difficile; infatti, in commercio ci sono svariati prodotti che aggregati al detersivo o da soli sono in grado di rendere il bucato pulito, sbiancato e soprattutto morbido. Tuttavia nel...
Economia Domestica

Come fare il bucato con l'acqua fredda

Fare il bucato a volte può essere tutt'altro che semplice, soprattutto quando si tratta di scegliere la giusta temperatura dell'acqua. Sarà capitato a tutti di mettere in lavatrice una camicia bianca e ritrovarsela dopo il lavaggio di un altro colore,...
Economia Domestica

Come lavare tovaglie e strofinacci

Quante volte vi sarà capitato di aprire la lavatrice dopo un lavaggio e trovare tovaglie e strofinacci ancora macchiati di unto, sugo e di altre sostanze? Questi tessuti, usati quotidianamente in cucina per le più disparate attività, vengono continuamente...
Economia Domestica

Come lavare la seta in lavatrice

Ci hanno insegnato che la seta è un materiale estremamente delicato e che dobbiamo lavare rigorosamente a mano. Anzi, persino a mano dobbiamo stare attenti a come lo trattiamo, perché il rischio di rovinare i capi in seta è altissimo. Poi però compriamo...