Come fare il bucato senza ammorbidente

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

La parola bucato mette un po' tutti in agitazione, soprattutto chi è meno pratico con le faccende domestiche. Ottenere un bucato perfetto non è così difficile, soprattutto per le casalinghe. Il bucato migliore si ottiene con il lavaggio a mano ma per praticità e comodità spesso ricorriamo alla lavatrice. Un elettrodomestico che se utilizzato in modo corretto ci consentirà di ottenere un bucato morbido e profumato. Per ottenere il bucato ideale in lavatrice si utilizza durante il lavaggio prodotti specifici: sbiancante, smacchiante e ammorbidente. In questo modo le fibre dei tessuti del bucato vengono trattate al meglio ed in modo appropriato. In compenso c'è un aspetto che non possiamo assolutamente sottovalutare: questi prodotti sono chimici. Ecco che nasce la necessità di utilizzare dei prodotti che rispettino l'ambiente, ma anche noi stessi. Allora vediamo insieme come fare il bucato senza il classico ammorbidente.

29

Occorrente

  • aceto
  • bicarbonato di sodio
  • acido citrico
  • foglio di alluminio
  • palline da tennis
39

Quando si pensa ad un bucato fresco e profumato, viene con sé anche l'idea di morbidezza. Esistono diverse alternative per l'utilizzo degli appositi ammorbidenti e tutte producono lo stesso risultato. I metodi che vedremo consentono di disintossicare ogni singolo capo e conferirgli la massima morbidezza che avrebbe naturalmente.

49

La prima alternativa agli ammorbidenti chimici, reperibili in commercio, è il bicarbonato di sodio. Questo è un ottimo sostituto dell'ammorbidente. Prima di avviare il programma di lavaggio della lavatrice, versiamo nel cestello un po' di bicarbonato miscelato con acqua. Il bicarbonato ha il compito di rendere l'acqua del lavaggio più dolce, quindi abbasserà il livello di calcio contenuto in essa. In questo modo il bucato non indurirà a causa del calcare e risulterà molto soffice.

Continua la lettura
59

Il secondo rimedio da utilizzare al posto dell'ammorbidente è l'aceto. L'unica accortezza da avere è di non metterlo direttamente nel cestello insieme ai capi da lavare in lavatrice. Così facendo eviteremo che l'aceto venga in contatto con il detersivo, altrimenti annullerebbero reciprocamente il proprio effetto.

69

Solitamente, quando dei capi risultano molto duri, la questione riguarda la loro elettricità statica. In questi casi, si possono prendere dei piccoli accorgimenti per ridurla o eliminarla del tutto. Mettendo un foglio di alluminio accartocciato all'interno del cestello, sarà possibile avere dei capi molto morbidi. La stessa cosa vale se vi si mettono due palline da tennis. Dividere il bucato è un'altra ottima soluzione. Suddividendo quelli naturali da quelli sintetici, è possibile mantenere ogni singolo capo soffice.

79

Si può utilizzare anche l'ammorbidente naturale per eccellenza, ossia l'acido citrico. Il composto si prepara semplicemente mescolando 500 ml di acqua con 3 cucchiai di acido citrico. Successivamente, possiamo versarlo direttamente nello scomparto destinato all'ammorbidente. In questo modo si sortirà lo stesso effetto, se non migliore, di un prodotto chimico. Quello che abbiamo considerato rappresenta una valida alternativa all'utilizzo dell'ammorbidente. Ciò fa intendere che un buon bucato si ottiene anche senza questo prodotto.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come far asciugare più velocemente il bucato

Fare il bucato è una delle faccende domestiche che eseguiamo con più frequenza. Ogni giorno cambiamo gli indumenti, soprattutto quelli intimi. Lavarli a fondo è un compito quotidiano, che può portar via molto tempo. E quando arriva l'inverno è ancora...
Economia Domestica

5 consigli per risparmiare energia quando fai il bucato

Fare il bucato in lavatrice specie se la tua famiglia è molto numerosa, significa consumare tantissima energia elettrica nell'arco di un mese, il che si ripercuote non poco sui costi della bolletta energetica. Per minimizzare i consumi, ci sono tuttavia...
Economia Domestica

5 consigli per un bucato ecologico

Il rispetto dell'ambiente è diventato un imperativo a cui tutti dobbiamo dare un contributo. Non servono solo interventi su larga scala ma ognuno di noi, nel suo quotidiano, può fare qualcosa per un ambiente più pulito. I nostri comportamenti devono...
Economia Domestica

5 consigli per per stendere il bucato in casa

Può capitare che in una sola giornata vengano fatte una o più lavatrici e può capitare al contempo, soprattutto con la fredda stagione, che giungano dei temporali improvvisi da compromettere una buona riuscita del bucato (soprattutto se stesso in uno...
Economia Domestica

Come fare il bucato con l'acqua fredda

Fare il bucato a volte può essere tutt'altro che semplice, soprattutto quando si tratta di scegliere la giusta temperatura dell'acqua. Sarà capitato a tutti di mettere in lavatrice una camicia bianca e ritrovarsela dopo il lavaggio di un altro colore,...
Economia Domestica

Come stendere il bucato senza balcone

Stendere il bucato potrebbe sembrare un'operazione alquanto semplice e banale, essa però potrebbe complicarsi se nell'appartamento non vi sono balconi o spazi appositi dedicati ad essa. Naturalmente se l’assenza di balconi o terrazze è proprio il...
Economia Domestica

5 segreti per non stirare il bucato

Per molte casalinghe, stirare il bucato a volte diventa una vera e propria ossessione, specie se si tratta di capi delicati come ad esempio camicie e pantaloni, oppure di lenzuola grandi e pesanti. Tuttavia è importante sapere che per risparmiare tempo...
Economia Domestica

Come non stirare il bucato

I lavori domestici sono una realtà quotidiana. Non si può far a meno di pulire, lavare, cucina e stirare perché queste attività rientrano nella vita di tutti i giorni. È vero, però, che ci sono moltissime persone che fanno le faccende in modo sbagliato,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.