Come far durare a lungo la stella di Natale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Con l'avvicinarsi del periodo natalizio, capita spesso di ricevere in regalo delle graziose piante di colore rosso o bianco, caratterizzate da grossi fiori eleganti e allungati, chiamate comunemente stelle di Natale. Queste peculiari piante, capaci senza dubbio di riprodurre perfettamente l'atmosfera natalizia in casa, necessitano tuttavia di attenzione e di piccoli accorgimenti basilari, necessari per far durare a lungo la pianta e mantenere così la sua bellezza nel corso del tempo, anche per diversi anni. Se sei un amante del pollice verde e desideri conoscere trucchi e suggerimenti su come mantenere inalterata nel tempo la sua bellezza, segui con attenzione questo tutorial, ti indicherò come far durare a lungo la tua stella di Natale.

24

Innaffiala con poca frequenza

Tieni conto innanzitutto, che la stella di Natale, essendo una pianta di origine brasiliana, per sopravvivere ha bisogno di essere innaffiata durante l'anno con poca frequenza, ovvero solo quando il terreno risulterà quasi completamente asciutto (quindi dovrà essere innaffiata soprattutto durante il periodo estivo). Presta inoltre attenzione, dopo averla innaffiata, a non bagnare le foglie e a non lasciare ristagni d'acqua nella pianta, particolarmente letali per la sopravvivenza e la bellezza del fiore.

34

Conservala in una zona ombreggiata

Ricorda che la stella di Natale per sopravvivere a lungo tempo, non deve mai essere esposta alla luce diretta del sole, per conservarla nel tempo è necessario riporla in una zona ombreggiata, al riparo da fonti di calore eccessivo, prediligendo tuttavia una stanza ben illuminata ed esposta al cambio d'aria (durante l'estate puoi sistemarla all'aria aperta, ma sempre in una zona ombreggiata e mai al contatto diretto con i raggi del sole). Durante il periodo autunnale dovrà essere riposta nuovamente in casa, ad esempio vicino ad una finestra.

Continua la lettura
44

Rinvasa la pianta prima dell'estate

Per una perfetta conservazione della stella di Natale inoltre, è necessario rinvasare la pianta prima dell'estate, verso fine aprile o maggio (per rinvasarla sarà necessario aspettare la caduta integrale delle foglie rosse). Per lasciare la terra della pianta ben drenata inoltre, è consigliabile sistemare un po' di argilla espansa sul fondo, prediligendo un vaso più grande rispetto a quello originale della pianta, per evitare che si sviluppino pochi fiori e molte foglie. Per ulteriori informazioni sull'argilla e/o su altri prodotti necessari alla pianta, ti consiglio di rivolgerti ad un vivaista, esperto nella conservazione delle piante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

5 piante da avere in giardino

Avere un bel giardino in casa, è sicuramente una grande fortuna. Uno spazio verde in una piccola abitazione, è importante per potersi godere un angolo di natura anche in città. Per poter creare un bel giardino, è necessario sicuramente scegliere le...
Economia Domestica

5 piante da appartamento facili da curare

Le piante in casa sono un complemento d'arredo, però devono avere sempre un aspetto vigoroso, altrimenti danno un senso di tristezza e anche di trascuratezza all'ambiente nel quale vengono poste. Se abbiamo già il pollice verde certamente questo non...
Economia Domestica

5 consigli per sopravvivere al disordine in casa

Quando si ha una famiglia numerosa o quando si hanno dei compagni un po' disordinati in casa molto spesso, si accumulano migliaia di oggetti e di indumenti sparsi ovunque. Il disordine in casa, non è sicuramente facile da reggere soprattutto, per chi...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un muro antico

Cimentarsi nel restauro di una casa storica in centro cittá, rustico di montagna o in campagna è un'attivitá gratificante, che puó peró riservare sorprese, quali imbattersi in un antico muro da ristrutturare. Niente paura: in questo tutorial vedremo...
Economia Domestica

Come fare delle decorazioni pasquali

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial, realizzare dei lavori fai da te per abbellire la casa durante il periodo pasquale è semplice e veloce, basta infatti un minimo di dimestichezza manuale con il decoupage per creare delle decorazioni...
Arredamento

Come arredare la tua casa in legno

Quando si deve arredare una casa in legno, capita di essere assaliti da molti dubbi, soprattutto se non siamo esperti in tema di arredamento e non conosciamo le regole basilari per arredare con gusto e raffinatezza gli ambienti che prediligono l'uso del...
Arredamento

Idee per ravvivare un corridoio

Se ami arredare la tua casa in modo originale e desideri acquisire idee fantasiose per ravvivare i tuoi ambienti casalinghi, ti consiglio di seguire con attenzione i pochi passi di questa guida, ti fornirò utili suggerimenti su come ravvivare un corridoio...
Arredamento

Come arredare un bagno in stile liberty

Come vedremo nel corso di questa guida, lo stile di arredamento della casa, così come in particolare del bagno, non dev'essere mai lasciato al caso. È importante infatti scegliere i giusti complementi di arredo e gli elementi necessari a conferire all'ambiente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.