Come evitare la formazione di ragnatele in casa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Pulite regolarmente casa ma trovate puntualmente le ragnatele nelle parti più impensabili? Siete stanchi di raccoglierle dagli angoli del soffitto o negli stipiti? Eccovi nel posto giusto allora. Lungo i passi di questa guida abbiamo deciso di dare una soluzione tempestiva ai vostri problemi. Vedrete come evitare la formazione di ragnatele in casa in modo semplice, naturale ed efficace. Aguzzate la vista e continuate nella lettura per scoprire tutti i segreti del caso.

27

Occorrente

  • Oli aromatizzati
  • Liquido al tabacco
  • Pulizia frequente
37

Utilizzate degli oli profumati

Forse non sapevate che vi sono delle fragranze piacevoli al nostro olfatto ma meno gradite dai ragnetti. Si tratta di essenze che potete realizzare comodamente da casa vostra e con prodotti facilmente reperibili. Uno degli oli più efficaci per combattere la presenza dei ragni e delle ragnatele che sono soliti tessere, è senza dubbio la menta piperita. Vi basterà aggiungerne qualche goccia all'acqua ed armarvi di vaporizzatore per profumare le aree più critiche. Il risultato è che avrete una casa profumata ed a prova di ragnatele. In alternativa potete utilizzare altri aromi, quali eucalipto o cedro.

47

Preparate un liquido al tabacco naturale

Il prodotto in questione potrebbe risultare spiacevole alla vista, ma molto efficace per allontanare i ragni. Acquistate del comune tabacco naturale in sacchetto e fatelo bollire in un pentolino con dell'acqua. Al termine, lasciate raffreddare il composto e filtratelo con un vecchio colino. Tenete presente che le stoviglie utilizzate per questo progetto andranno poi gettate alla spazzatura, in quanto non riutilizzabili con alimenti. Indossate dei guanti ed armatevi di spugna per umettare le parti esterne della casa, dove potrebbero farsi strada i ragni per accedere all'interno e tessere le loro ragnatele. Il composto assume una colorazione marroncina, dunque è bene utilizzarlo in aree nascoste e mai dentro casa.

Continua la lettura
57

Pulite di frequente

Le zone meno accessibili della casa, come ad esempio il soffitto, i bastoni delle tende e tutti gli stipiti, sono soggetti ad una frequenza di pulizia più bassa. Inoltre sembrano essere i posti preferiti dai ragni. Se siete attanagliati dalla presenza di ragnatele, non avete scelta: non resta che pulire frequentemente con stracci umidi le zone interessate. Aiutatevi con scope e bastoni per rendere il lavoro più agevole. Inoltre si consiglia di raccogliere immediatamente le briciole di cibo dal pavimento dopo i pasti. Queste non fanno altro che attrarre i ragni e favorire il loro lavoro di abili tessitori in modo del tutto indisturbato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Stabilite una frequenza ferrea per pulire le zone meno accessibili della casa
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare le ragnatele sul soffitto

Nelle nostre case spesso si formano delle antiestetiche ragnatele nei vari angoli e soprattutto in quelli all'altezza del soffitto. In genere ciò è dovuto alla presenza in zona di vegetazione o di umidità eccessiva, per cui la presenza di ragni è...
Pulizia della Casa

Tecniche per eliminare le ragnatele sul soffitto

Le ragnatele sono terribili, soprattutto per coloro che soffrono di aracnofobia e hanno davvero timore di esse e dei ragni che ci abitano. Spesso diventa un vero problema, anche per coloro che pur non soffrendo di questo problema, tengono alla pulizia...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la ragnatele dalle zanzariere

In ogni abitazione sono presenti nelle varie stanze zanzariere sia mobili che fisse, di qualsiasi dimensione in base alla proprie esigenze, particolarmente utili sia in estate che in inverno permettendo il cambio d'aria degli ambienti e al contempo impedendo...
Pulizia della Casa

Come Eliminare Definitivamente Le Ragnatele

I ragni senza dubbio, sono tra le creature più temute e detestate sulla terra, e ancora non è chiaro il motivo per cui li odiamo tanto. Esiste l'aracnofobia, e ci sono persone che preferirebbero saltare da un dirupo piuttosto che avere a che fare con...
Pulizia della Casa

Come evitare la formazione di muffa in cucina

La muffa è un problema ricorrente che colpisce diverse abitazioni e diverse camere di casa. Molte sono le cause che possono scatenare la formazione di muffa all'interno di cucine, bagni, soggiorni e salotti e molti sono i rimedi pratici e naturali che...
Pulizia della Casa

Come evitare la formazione del muschio

Il muschio è un'erba infestante che non è nociva per l'uomo ma lo può essere per le nostre piante in quanto assorbe il nutrimento delle stesse fino a farle essiccare del tutto. La sua formazione e distribuzione è a macchia d'olio in quanto lo possiamo...
Pulizia della Casa

Come evitare la formazione di muffe nella lavatrice

La lavatrice è senza dubbio uno degli elettrodomestici più amati dalle casalinghe. È entrata a far parte della nostra vita ormai da tanti anni, divenendo in pochissimo tempo un elemento essenziale per il lavaggio dei tessuti, anche quelli più delicati....
Pulizia della Casa

Come evitare la formazione di condensa in casa

La propria abitazione, è sicuramente un luogo di fondamentale importanza e in quanto tale, è molto importante, non solo tenere questo luogo pulito e ben ordinato, ma anche eseguire dei veri e propri lavori di ristrutturazione e riparazione nel caso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.