Come evitare di fare stingere i panni in lavatrice

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

A volte, dopo aver fatto una lavatrice, può succedere di trovare i propri capi scoloriti oppure di altri colori rispetto a quelli originali. Se si vogliono avere delle indicazioni per la risoluzione di questo problema questa guida è l'ideale. Infatti, nei passi successivi vengono dati alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile evitare di far stingere i panni in lavatrice.

27

Occorrente

  • sale grosso
  • acido borico
  • foglietti salva colore
  • aceto bianco
  • bacinella
37

Lavaggio capi nuovi

È importante prestare attenzione ai capi colorati nuovi in quanto questi ultimi quando si lavano per la prima volta rilasciano molto colore. La prima cosa da fare è quella di leggere le indicazioni riportate sull'etichetta del nuovo abito. Bisogna verificare a quale temperatura lavarlo e se è possibile farlo in lavatrice. Comunque è opportuno lavarlo la prima volta singolarmente in una bacinella. In questo modo si può notare quanto colore perde e regolarsi per le volte successive.

47

Lavaggio a mano

Per evitare problemi si può immergere il capo al rovescio in una bacinella piena di acqua fredda (preferibilmente non troppo dura né calcarea), si fa sciogliere del sale grosso e si lascia in ammollo per circa 2/3 ore. Successivamente bisogna solo sciacquarlo e strizzarlo. Invece del sale grosso può essere utilizzato l'aceto bianco oppure l'acido borico. Quest'ultimo si può comprare in farmacia oppure al supermercato. Se si decide di adoperare l'acido borico è consigliabile usare dei guanti e non eccedere nell'uso. È opportuno metterne un cucchiaino ogni 2 litri di acqua; il tempo di ammollo è molto più breve (circa 15 minuti).

Continua la lettura
57

Lavaggio in lavatrice

Se il capo viene lavato in lavatrice si possono utilizzare i foglietti salva colore. Essi sono molto utili, ma in ogni caso è fondamentale rispettare le regole base per eseguire un lavaggio corretto: la divisione dei colori e la temperatura. Prima di fare una lavatrice bisogna dividere i vestiti in base al colore; i bianchi da una parte e quelli scuri dall'altra. Si possono anche lavare insieme i capi bianchi e quelli chiari; in questo caso è preferibile scegliere una temperatura più bassa rispetto ai soliti 60/90° C.

67

Lavaggio capi colorati

Per quanto riguarda i vestiti colorati bisogna prestare attenzione ai vestiti rossi, blu, verdi o neri in quanto rilasciano più colore. È opportuno mettere insieme i capi con colori simili; ad esempio si possono lavare insieme i neri ed i marroni oppure i blu ed i rossi. Un altro trucco per non farli scolorire è quello di metterli in lavatrice al rovescio. Dopo averli lavati non bisogna stendere i vestiti colorati al sole in quanto possono scolorirsi; bisogna posizionare lo stendino all'ombra.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Leggere sempre l'etichetta dei vostri capi
  • Stendere all'ombra i capi colorati

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

5 consigli per asciugare i panni d'inverno

Uno dei problemi maggiori durante l'inverno è far asciugare per bene i nostri panni. Infatti spesso il tempo non ci permette di stenderli fuori, quindi dobbiamo tenerli in casa. Oppure l'umidità e il freddo fuori sono tali che ci mettono più di un...
Pulizia della Casa

Come disinfettare i panni in microfibra

La microfibra è un particolare tessuto ottenuto con diversi processi produttivi come ad esempio con il frazionamento di fibra naturale (cotone, viscosa, ecc.) oppure sintetica (poliestere, poliammide ecc.). Negli ultimi tempi, i panni in microfibra,...
Pulizia della Casa

Come lavare i panni bianchi a mano

La lavatrice, che grande invenzione! Il genio che l'ha ideata ha semplificato e ridotto notevolmente il lavoro di molte casalinghe, migliorando senza dubbio la qualità della vita. Quando però l'elettrodomestico non è perfettamente funzionante o si...
Pulizia della Casa

Come fare la lavatrice

Le faccende domestiche sono sicuramente poco piacevoli. Se però volete andare in giro con vestiti sempre puliti, dovrete necessariamente imparare a fare la lavatrice. Tuttavia, non spaventatevi; è più facile di quel che possa sembrare. Seguite queste...
Pulizia della Casa

Come creare il detersivo per i panni in casa

Le nostre nonne lo hanno fatto prima di noi e sicuramente per motivi diversi. Un tempo infatti non esistevano i detersivi per i panni come li conosciamo noi. Per cui i nostri avi per tantissimo tempo hanno provveduto da soli a realizzarli. Gli ingredienti...
Pulizia della Casa

Come lavare e manutenere la lavatrice

Tutti quanti chi più chi meno siamo soliti utilizzare la lavatrice per pulire i nostri panni. La lavatrice è forse l'elettrodomestico più usato in casa, e il continuo utilizzo ne comporta un certo deterioramento nel tempo. Con il passare del tempo...
Pulizia della Casa

Come lavare in lavatrice

Solitamente, quando si effettuano lavaggi utilizzando la lavatrice, capita di avere qualche brutta sorpresa, come panni stropicciati o macchiati da qualche capo più scuro. In questa guida, vi illustrerò come lavare i capi in lavatrice. Tale soluzione,...
Pulizia della Casa

Come lavare i panni con il sapone d'alga

Ai giorni nostri, seguendo i vari problemi ed argomenti giornalieri, sentiamo spesso parlare di sostenibilità. È presente in ogni settore, perché l’uomo di oggi, avverte la necessità di ritrovare nella natura quel che gli serve per la sua sopravvivenza....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.