Come evitare di accumulare cose inutili

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se tendenzialmente avete l'abitudine di conservare oggetti e cose di vario genere che poi alla fine si rivelano inutili e creano solo ingombro ed inestetismi nell'ambiente domestico, potete seguire una sorta da vademecum che nei vari passi di questa guida vi forniamo. Nello specifico si tratta di consigli su come evitare di accumulare ad esempio rifiuti ed oggetti vari in cucina, stick vuoti di deodoranti nel bagno e tante altre cose che non si possono nemmeno riciclare nel soggiorno. In riferimento a ciò, ecco dunque una serie di utili consigli per ottimizzare il risultato.

26

Occorrente

  • Sacchetti per la spazzatura
36

Eliminare oggetti inutili dall'ambiente cucina

Il primo utile consiglio per evitare di accumulare cose inutili in casa riguarda l'ambiente cucina; infatti, in questo angolo della casa molto frequentato gli oggetti che costituiscono solo ingombro possono essere tanti e vanno quindi eliminati. Per fare un esempio è inutile tenere esposte sul lavello delle bottiglie vuote di vino e birra peraltro senza tappo. Lo stesso discorso vale per il frigo dove a volte si inseriscono vassoi di polistirolo, barattoli di varie forme e dimensioni che si rivelano inutili generando batteri ed ingombro. Girare per l'ambiente cucina e raccogliere nei sacchetti specifici carta, vetro, plastica e altre cose inutili, è un buon modo per ottimizzare il risultato.

46

Buttare via contenitori vuoti presenti nel bagno

Anche in altri ambienti della casa come ad esempio nel bagno capita spesso di accumulare cose inutili tra cui bottiglie di plastica vuote di bagnoschiuma e di shampoo, prodotti di bellezza che non si utilizzano mai oppure andati a male così come degli stick di deodoranti. Tenere nell'ambiente questi contenitori vuoti non vale la pena se si è già provveduto a rimpiazzarli con altri nuovi, quindi buttarli via è una scelta consigliata. Molto spesso capita tra l'altro che nella stanza da bagno c'è la lavatrice e affianco o sopra si posiziona il classico fustino. Se tuttavia quest'ultimo è quasi vuoto, per evitare che diventi ingombrante specie se avete già acquistato quello nuovo, il consiglio è di versare il residuo del detersivo in un barattolo e riporlo in un pensile della stanza in oggetto evitando in tal modo un inutile ingombro.

Continua la lettura
56

Girare per il soggiorno con un sacchetto

Anche l'ambiente soggiorno può diventare a vostra insaputa un luogo in cui si accumulano cose inutili. Per evitare che ciò accada, è importante periodicamente girare con un sacchetto di plastica tra le mani insieme al classico panno e al detergente per la polvere. In tal modo man mano che si puliscono ripiani di mobili e scaffali si possono buttare via scatoline vuote di fiammiferi o di articoli da regalo, così come astucci di sigari e pennarelli dei bambini oltre che fiori recisi diventati ormai secchi ed antiestetici che fungono soltanto da habitat per larve di mosche ed insetti.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Consigli per ridurre lo spreco di carta

Negli ultimi anni il consumo e lo spreco di carta sono aumentati notevolmente. Negli uffici e in casa si fanno decine e decine di stampe o fotocopie e molto spesso, non ci si rende nemmeno conto di quanta carta si spreca attraverso riviste, volantini,...
Economia Domestica

10 consigli per usare correttamente la lavatrice

La lavatrice ci ha semplificato la vita grazie all'incredibile risparmio di tempo e l'annullamento della fatica relativa, perciò rientra fra gli elettrodomestici di prima necessità e nessuno penserebbe mai di tornare agli antichi metodi delle nostre...
Economia Domestica

Come organizzare una giornata da casalinga

Fare la casalinga, accudendo i figli e la casa, è un vero e proprio lavoro. Basta tuttavia pianificare e organizzare il da farsi in ogni minimo dettaglio per essere certi di portare a termine le pulizie quotidiane. Accumulare i panni sporchi e accatastare...
Economia Domestica

Come installare una stufa in ghisa

La ghisa è una lega composta da ferro e carbonio; questo materiale è utilizzato per il rivestimento delle stufe a legna in quanto è un ottimo conduttore di calore. La ghisa è in grado di accumulare le radiazioni termiche che rilascia lentamente nell'ambiente;...
Economia Domestica

Come svolgere le faccende domestiche

Fare le pulizie è un'attività pesante e noiosa che eviteremmo volentieri. Allo stesso tempo, però, nessuno ama vivere tra la sporcizia e la polvere. Per evitare di accumulare lavoro ed alleggerirne il carico, bisognerebbe procedere organizzando un...
Economia Domestica

Come stirare le tende di lino

Le tende sono l'ossessione di tutte le donne che amano avere una casa perfettamente pulita e in ordine. Infatti questo elemento spesso sottovalutato, è molto soggetto ad accumulare lo sporco, sopratutto se in casa ci sono dei fumatori. Non parliamo poi...
Economia Domestica

Come tenere il box sempre in ordine

Oggi, avere a disposizione un box auto è davvero una gran cosa. Le città sono sempre più affollate, le auto sempre tante e chi possiede un garage o un box è davvero molto fortunato. Sarà essenziale, però, tenerlo sempre in ordine, affinché non...
Economia Domestica

Come far asciugare più velocemente il bucato

Fare il bucato è una delle faccende domestiche che eseguiamo con più frequenza. Ogni giorno cambiamo gli indumenti, soprattutto quelli intimi. Lavarli a fondo è un compito quotidiano, che può portar via molto tempo. E quando arriva l'inverno è ancora...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.