Come Eseguire Il Rivestimento Di Un Laghetto Decorativo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La costruzione di un laghetto non è difficile, ma bisogna effettuare dei procedimenti con precisione assoluta per ottenere un ottimo risultato. Leggendo questo tutorial si possono avere degli utili consigli su come è possibile eseguire un rivestimento decorativo. È opportuno costruirlo lontano dagli alberi per evitare la caduta delle foglie nel laghetto. Inoltre, è consigliabile che il laghetto non sia sotto la diretta luce dei raggi solari in modo che non si formano le alghe.

27

Occorrente

  • malta
  • metro
  • telo flessibile
  • acqua
  • mattoni
  • pietre lavorate
37

All'inizio bisogna fare uno scavo che successivamente deve essere rivestito. Questa operazione deve essere eseguita nello stesso giorno in cui è stato effettuato lo scavo. In questo modo il suolo non ha il tempo di essiccare e fessurarsi oppure che il buco non si riempie d'acqua; successivamente si passa a finire il bordo. Il metodo più pratico che si può utilizzare è quello di coprirlo con pietre lavorate oppure con pietre grezze. Queste ultime devono essere messe sopra uno strato di malta.

47

Le pietre devono sporgere rispetto al bordo di circa cinquanta millimetri. Se si sceglie di dare un aspetto più naturale è consigliabile rivoltare indietro le zolle erbose del bordo quando si fa lo scavo e successvamente rimetterle nella posizione originaria sopra il rivestimento. Se vengono eseguiti dei fori passanti attraverso il bordo del rivestimento l'erba mette le radici e si mantiene saldamente in posizione.

Continua la lettura
57

A questo punto, per il rivestimento con un telo flessibile, bisogna misurare la larghezza e la lunghezza dello scavo. Poi, si deve aggiungere il doppio della profondità; in questo modo si ottengono le misure del rivestimento che occorre. Ora è il momento di stendere il rivestimento sopra lo scavo; esso va tenuto fermo lungo il bordo con dei mattoni. Durante questa operazione bisogna prestare molta attenzione in quanto si deve avere lo stesso margine da tutte le parti.

67

Adesso è possibile far affluire l'acqua per riempire lo scavo. È opportuno togliere, di tanto in tanto, i mattoni di fissaggio e distendere le pieghe. Quando il laghetto si è riempito fino al giusto livello si devono togliere tutti i mattoni e bisogna rifilare la parte sovrabbondante del rivestimento. È consigliabile lasciare un margine di 15/20 centimetri. Al termine del lavoro bisogna fare un controllo abbastanza accurato e pareggiare eventualmente tutte le irregolarità che sono visibili. Infine, si può rifinire il bordo nel modo come si preferisce.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come fare un rivestimento in resina per bagno

Un rivestimento in resina è la scelta più appropriata per rinnovare pavimenti e pareti. La resina da rivestimento è infatti un materiale duttile, impermeabile e resistente a tutte le usure. Inoltre è inodore, atossico e privo di qualsiasi emissione...
Ristrutturazione

Come preparare le pareti per il rivestimento a secco

Il rivestimento a secco è una tecnica che attualmente viene molto utilizzata per la realizzazione anche di superfici interne, realizzando opere di rivestimento adeguate a riprendere o ricoprire (a seconda dei casi) le superfici preesistenti. Si tratta...
Ristrutturazione

Come Installare Il Rivestimento Di Marmo Al Caminetto

In questa guida vi mostrerò come potete fare per installare il rivestimento di marmo al vostro caminetto. Il rivestimento è composto da alcuni pezzi separati: vi sono due montanti cavi, un fregio e una mensola a squadra. Andrete a sovrapporre il fregio...
Ristrutturazione

Come abbellire le pareti con il nastro carta decorativo

Questo tutorial ha l'obiettivo di spiegare, in modo semplice e preciso, come è possibile dare vita alla propria casa con del nastro carta decorativo. Questo materiale è abbastanza semplice da applicare ed allo stesso tempo riesce ad abbellire notevolmente...
Ristrutturazione

Come Adagiare I Pavimenti In Feltro Ed Il Rivestimento Di Scale

Se avete deciso di rivoluzionare il vostro appartamento rivestendo il pavimento con il feltro, prima di iniziare i lavori, dovete assolutamente conoscere dei trucchi per poterli montare e utilizzare. I pavimenti in feltro possono essere sia lavorati che...
Ristrutturazione

Come scegliere il rivestimento di una parete

Rivestire una parete può essere considerata un'operazione non primaria nell'organizzazione casalinga, ma a volte, avere l'alternativa del rivestimento, può essere utile per celare imperfezioni della parete o addirittura per insonorizzarla. Di seguito...
Ristrutturazione

Come Preparare Un Rivestimento In Pietra Artificiale

La pietra artificiale, utilizzata per le rifiniture degli interni e degli esterni di una abitazione, necessita per un risultato di messa in opera finale soddisfacente, di essere applicata con maestria, secondo procedure di applicazione adeguate. Se seguirete...
Ristrutturazione

Come abbinare il pavimento al rivestimento della cucina

La cucina è la stanza dove viene preparato, cotto e talvolta consumato il cibo. Una cucina moderna è solitamente composta da piano cucina, piano di cottura, forno e forno a microonde, lavandino, dispensa, mobili con cassetti, frigorifero con freezer,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.