Come eliminare una macchia d'olio sui vestiti

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Anche se si cerca di stare attenti a non imbrattarsi i vestiti mentre si mangia in locali, ristoranti, in casa altrui o semplicemente gustando un panino per strada, può capitare sfortunatamente di provocare una macchia d'olio di cibo. C'è da dire però che non è una cosa irrimediabile. In tali occasioni non si dispone sempre di un capo di ricambio, maglietta o pantaloni che siano, né di prodotti smacchianti adeguati a ogni tipologia di tessuto. Per riuscire a risolvere questo inconveniente esistono alcuni accorgimenti da attuare, che potranno occultare il problema ovunque ci si trovi. Se volete quindi sapere come eliminare una macchia d'olio sui vestiti, non vi resta che continuare a leggere i vari passi che compongono la seguente guida.

26

Occorrente

  • piccola quantità di sapone
  • Acqua
  • Succo di Limone (opzionale)
36

Se ciò che state mangiando ha appena rovinato l'indumento, avrete più possibilità di nascondere il piccolo inconveniente: se siete in un fastfood o in luogo in cui il personale non ha saponi adeguati è consigliabile chiedere del succo di limone e passarne una piccola quantità sulla macchia. Se invece avete individuato la macchia ma non sapete quando vi siete sporcati, appena trovate l'alone recatevi nel bagno più vicino possibile e applicate sulla punta del dito indice una piccola quantità di sapone.

46

Cospargete a secco con il sapone tutta la superficie unta, dopodiché attendete lasciando riposare per un paio di minuti, poi iniziate a strofinare energicamente, sempre a secco. Fate questa operazione preferibilmente togliendovi il capo momentaneamente per avere la possibilità di riuscire a strofinare in modo migliore. Dopo la procedura di cui si è appena parlato, applicate dell'acqua con le dita fino a cercare di togliere via la gran parte del sapone oppure tutto. A questo punto aspettate che asciughi oppure velocizzate l'operazione tamponando con un asciugamano o phon se possibile.

Continua la lettura
56

Potrebbe restare una leggera patina biancastra, ma è certamente meno vistosa di una macchia d'olio e non darete certamente nell'occhio. Ricordate che mentre state coprendo lo sporco con limone, sapone, acqua o altri accorgimenti già elencati precedentemente, non dovete espandere la parte bagnata anche in punti in cui non è necessario come ad esempio nella parte pulita attorno, poiché rischiereste di far rimanere sul vestito una parte scura ben più vistosa della precedente macchia; anche se in quest ultimo caso si tratterebbe solo di acqua che però specialmente di inverno non asciuga subito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate che mentre state coprendo lo sporco con limone, sapone, acqua o altri accorgimenti già elencati precedentemente, non dovete espandere la parte bagnata anche in punti in cui non è necessario come ad esempio nella parte pulita attorno, poiché rischiereste di far rimanere sul vestito una parte scura ben più vistosa della precedente macchia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare una macchia d'olio dal tappeto

Pulire e igienizzare in modo accurato la propria casa non è sempre semplice e divertente. Infatti le pulizie profonde, specialmente quelle che riguardano i tessuti macchiati, richiedono moltissimo tempo e tanta fatica e non sempre i risultati che si...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie d'olio dai vestiti

Le macchie d'olio sui vestiti e sui tessuti sono tra le più difficili da eliminare. E' vero che esistono degli sgrassatori appositi in commercio, ma spesso i tessuti più delicati non permettono il loro utilizzo. Vediamo come fare per rimuovere anche...
Pulizia della Casa

Bruciatura: come eliminare la macchia

Le macchie di bruciatura, sono antiestetiche e molto fastidiose. Oltre ad avere un colore giallastro, possono rovinare i tessuti e renderli impossibili da indossare. Per evitare di provocare delle bruciature sui vestiti, ovviamente dovete stare sempre...
Pulizia della Casa

Come eliminare una macchia di erba dai tessuti

Durante una gita fuori porta o semplicemente stando nel proprio giardino, può capitare che gli abiti si macchino di erba, specie se questa è umida o è stata tagliata di recente. Sfortunatamente la macchia di erba è piuttosto difficile da eliminare...
Pulizia della Casa

Rimedi per eliminare una macchia d'erba dai tessuti

L'erba è un brutto problema se macchia i tessuti. Eliminare i segni dalla stoffa non è l'impresa più semplice da affrontare, perché la clorofilla penetra nelle fibre e lascia un alone molto difficile da eliminare. Per fortuna esistono molti rimedi...
Pulizia della Casa

Come eliminare una macchia di vino rosso dai tessuti

Ecco come eliminare una macchia di vino rosso dai tessuti. Capita molto spesso di rovesciare accidentalmente un bicchiere di vino sulla tovaglia o sulla camicia. Il "disastro" si può risolvere in poche e semplici mosse. L'importante è agire tempestivamente,...
Pulizia della Casa

Rimedi naturali per eliminare le macchie di erba dai vestiti

Ci sarà sicuramente capitato di dover lavare alcuni nostri indumenti che si sono macchiati durante l'utilizzo e di non sapere quali prodotti e tecniche utilizzare per eliminare la macchia dal tessuto, senza però rovinarlo. In questi casi, potremo provare...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di biro dai vestiti

Le operazione di pulizia di un capo d'abbigliamento può nascondere moltissime insidie e ostacoli. Effettuare una pulizia efficace richiede la conoscenza di diverse tecniche e procedimenti. Quest'ultimi vengono determinati e caratterizzati dal tipo di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.