DonnaModerna

Come eliminare una macchia di catrame dal costume da bagno

Di: Team O2O
Tramite: O2O 25/04/2022
Difficoltà:media
15

Introduzione

Come eliminare una macchia di catrame dal costume da bagno

Chi ama frequentare le spiagge poco affollate la cui pulizia e manutenzione non viene fatta dai gestori di lidi balneari, molto spesso torna a casa con una brutta sorpresa: macchie di catrame sul costume. La sostanza oleosa non è facilmente removibile con un semplice lavaggio ma prima di buttare via il proprio bikini o slip basta seguire alcuni consigli. Vediamo come eliminare una macchia di catrame dal costume da bagno.

25

Non lavare il costume da bagno

Quando si torna a casa dopo una giornata di mare la prima cosa che viene in mente è quella di lavare il costume da bagno. Le macchie di catrame, però, non vengono rimosse con il consueto lavaggio che potrebbe addirittura peggiorare la situazione.
Il consiglio è quindi quello di non lavare il tessuto, in questo modo le macchie non si estenderanno in altre zone dell'indumento ma rimarranno circoscritte in una zona precisa.
È necessario lasciar seccare il catrame che diventerà duro e sarà possibile rimuovere a mano lo strato superiore.
Quando il catrame si sarà indurito (è possibile accelerare il processo appoggiando un sacchetto pieno di ghiaccio sul tessuto) per staccarlo si può usare il coltello effettuando dei piccoli movimenti dall'esterno verso l'interno.

35

Come togliere il catrame dal costume da bagno con l'olio di oliva

Dopo aver tolto l'incrostazione occorre applicare sulla macchia rimasta alcune gocce di olio di oliva che dovrà agire alcuni minuti prima di essere rimosso. Se la macchia è grande è possibile aiutarsi con una pezzuola oppure una spugnetta abrasiva avendo cura di effettuare piccoli movimenti per non creare un alone nero sempre più grande.

Continua la lettura
45

Come togliere il catrame dal costume da bagno con il burro

Un altro ingrediente naturale da usare contro le macchie di catrame è il burro. In questo caso basta strofinare il burro sul tessuto compiendo dei movimenti circolari; l'operazione va effettuata fino a quando la macchia non si sarà sciolta completamente.

55

Come togliere il catrame dal costume da bagno: il lavaggio

Dopo che l'olio o il burro avranno agito si può procedere al lavaggio a mano con sapone neutro e acqua tiepida ma prima di farlo è consigliabile cospargere la zona trattata con del talco che assorbirà l'unto degli ingredienti usati.
Il talco va poi rimosso con una spazzolina.
Oltre ai prodotti naturali sopra citati, per togliere le macchie di catrame dal costume da bagno possono essere usati prodotti specifici presenti in commercio.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Decluttering: 10 cose da eliminare dal tuo bagno

Il decluttering è un'attività utilissima per chiunque: consiste nel selezionare oggetti vecchi, che per qualche motivo non usiamo più (o non abbiamo mai usato) e buttarli, in modo da fare maggiore spazio e ordine in casa. Periodicamente, tutti dovremmo...
Economia Domestica

Come si lavano i costumi da bagno

I costumi da bagno per essere mantenuti a lungo perfetti, hanno bisogno di qualche attenzione in più durante il lavaggio. La salinità dell'acqua di mare e l'azione dei raggi del sole tende a rovinare i loro elastici e tessuti in tempi brevi. Se avete...
Economia Domestica

Come conservare i costumi da bagno

La bella stagione è ormai alle porte e arriva il momento di mettere il costume da bagno, acquistato magari l'anno scorso con i saldi. Può però capitare che i costumi da bagno, se vengono conservati in modo non adeguato, si rovinino del tutto scolorendosi...
Economia Domestica

Come lavare dei costumi da bagno senza rovinarli

L'estate è la stagione preferita di molte donne che dopo mesi di dieta e attività fisica possono sfoggiare bikini, costumi interi e triangolini per le lunghe giornate in spiaggia. Ma come fare per evitare che salsedine, sabbia, sole e cloro non li rovinino...
Economia Domestica

Come organizzare i cosmetici in bagno

Se siete un'amante della bellezza, sicuramente ogni mattina avrete a che fare con vari tipi di cosmetici come ad esempio maschere, creme idratanti, matite, mascara e smalti per unghie giusto per citarne qualcuno e che spesso costituiscono un ingombro....
Economia Domestica

Come mantenere profumato un bagno senza finestre

Come pulire il bagno in modo facile e veloceIl bagno è la stanza della casa dove è più necessario mantenere l'igiene e la pulizia; l'ideale, al fine di rendere sanitari, lavabo, pavimento e altri arredi sempre puliti è creare una routine: quotidianamente,...
Economia Domestica

Ecco come rendere più ordinato il bagno

Il bagno è uno degli spazi della casa che viene più utilizzato e dove si è soliti conservare tantissimi oggetti, di conseguenza con il tempo può apparire disordinato e poco funzionale. Per rendere più ordinato il bagno e organizzare con precisione i vostri...
Economia Domestica

Come evitare la formazione di muffa in bagno

Se la vostra stanza da bagno presenta periodicamente antiestetiche tracce di muffa, potete intervenire con metodi adeguati per evitare che possa generarsi di nuovo. Nello specifico si tratta di piccoli ma funzionali accorgimenti, atti ad ottimizzare...