DonnaModerna

Come eliminare le tarme e i tarli dai mobili

Di: Team O2O
Tramite: O2O 25/07/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

Tarme e tarli si presentano molto spesso all'interno dei vestiti e dei mobili, per eliminare questi fastidiosi insetti che rovinano tutto ciò che incontrano si è spesso costretti a chiamare ditte specializzate e spendere un mucchio di soldi. Fortunatamente esistono rimedi che non necessitano di professionisti del settore e che è possibile realizzare in modalità fai da te.

24

Tarme e tarli

I tarli appartengono alla famiglia degli Anobi e sono noti per il fatto che si nutrono di legno, rovinando mobili e oggetti. Mediamente hanno una grandezza che arriva a mezzo centimetro, ogni femmina può deporre mediamente una trentina di uova. Le larve iniziano a nutrirsi di legno e la loro vita può durare fino a tre anni. Le tarme invece appartengono alla famiglia delle Tineidae, in natura ne esistono varie specie accomunate solo dal loro piatto preferito, ovvero i tessuti naturali come cotone, seta e lino.

34

Rimedi contro i tarli

Un rimedio nel caso in cui i tarli abbiano già fatto breccia nei mobili può essere l'eucalipto. Questa pianta è estremamente fastidiosa per questi insetti e basta semplicemente un panno imbevuto con l'essenza di eucalipto per far sì che si allontanino molto presto. Un altro rimedio è rappresentato dal legno di cipresso che dovrà essere impregnato in olio di cedro e zafferano, levigato e tagliato in piccoli pezzi da mettere all'interno dei mobili che si desidera trattare. Anche l'aglio è utilizzato come rimedio, basta avvolgerlo in un foglio di cellophane e lasciarlo all'interno dei cassetti o comunque dei mobili e lasciarlo agire per qualche giorno. Se i tarli si trovano negli alberi del giardino si può ugualmente adoperare l'aglio ma in questo caso andrà coltivato proprio intorno al tronco.

Continua la lettura
44

Rimedi contro le tarme

Per riuscire a eliminare rapidamente le tarme si può utilizzare la cannella, non si deve fare altro che cambiare le vecchie palline di anti-tarme e sostituirle con i bastoncini di cannella. La lavanda è ottima per eliminare le tarme dai vestiti e dai mobili anche se il procedimento corretto potrebbe risultare lungo e leggermente difficoltoso. Si dovranno infatti sciogliere nell'acqua alcuni pezzi di saponetta e preparare dei piccoli stampi ai quali andrà aggiunta poi l'essenza di lavanda. Non appena saranno indurite si potranno sistemare all'interno dei cassetti e degli armadi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Mobili laccati: come pulirli senza rigarli

I mobili laccati sono molto di moda negli ultimi anni grazie soprattutto alla loro finitura lucida, che conferisce un look elegante e raffinato alla casa. Questi mobili acquisiscono la loro caratteristica lucentezza grazie al particolare processo di produzione,...
Arredamento

Come arredare con i mobili a scomparsa

Capita assai di frequente che lo spazio che si ha a disposizione nella propria abitazione sia minimo o mal disposto, oppure semplicemente non si desidera riempire ogni singolo angolo della casa con dei mobili o degli accessori troppo ingombranti. Ecco...
Arredamento

Come arredare una casa con mobili antichi

I mobili antichi hanno sempre avuto un fascino particolare, perché rispecchiano il gusto e lo stile di altre epoche. I mobili antichi sono unici e rari, vere e proprie opere d'arte e gli amatori di questi mobili li acquistano sempre per poter essere sicuri...
Arredamento

Come appendere i mobili

Appendere i mobili al muro non rappresenta soltanto un modo per guadagnare spazio: in realtà si può scegliere di appendere i mobili alle pareti anche per questioni meramente estetiche. Particolarmente gradevoli risultano, ad esempio, i sanitari sospesi...
Arredamento

Come risparmiare sull’acquisto dei mobili

Acquistare o costruire da zero la propria casa è uno dei nostri sogni di vita. Niente è in grado di infondere sicurezza quanto una dimora di proprietà. La casa è un luogo intimo, nostro, dove possiamo rilassarci e alienarci dagli impegni quotidiani. Affinché...
Arredamento

Come abbinare i colori delle pareti ai mobili

A volte gli interni della nostra abitazione necessitano di alcuni ritocchi per poter dare una ventata di novità e freschezza, ma spesso tinteggiare le pareti non è sufficiente in quanto occorre adattarle al colore dei mobili preesistenti. Per quanto riguarda...
Arredamento

Come comprare dei mobili a basso costo

Arredare la casa è un processo che richiede una serie di accorgimenti che interessano diversi e numerosissimi aspetti. Non bisogna dunque sottovalutare in alcun modo questo punto di vista importantissimo, per ottenere un ottimo risultato finale. Chiaramente...
Arredamento

Come arredare con i mobili scorrevoli

Quando un ambiente di casa o un ufficio non è particolarmente ampio e non ci consente di utilizzare molti mobili, siamo costretti a rinunciare a qualcuno di essi per arredarlo. Tuttavia esistono dei sistemi, cosiddetti salvaspazio, che consentono di ottimizzare...