Come eliminare le macchie di vomito

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

A volte può capitare di dover eliminare il vomito di un bambino dai vestiti o dal tappeto oppure dai sedili dell'auto quando un passeggero rigetta il cibo sui sedili. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli su come rimediare a questo increscioso inconveniente. Generalmente il vomito è una reazione che l'organismo mette in atto per espellere dallo stomaco sostanze irritanti o dannose. In questo caso è opportuno agire immediatamente e togliere la macchia prima che si asciuga e viene completamente assorbita dai tessuti.

25

Prima di cominciare bisogna utilizzare dei guanti in gomma oppure in lattice. Successivamente con un cucchiaio o una spatola si devono rimuovere tutti i residui solidi prima di agire sulla macchia sottostante. Occorre grattare un po' sul tessuto con un righello metallico; così facendo si possono asportare anche gli scarti asciutti. È importante prestare attenzione a localizzare l'intervento in modo preciso per evitare che la macchia si espande. A questo punto bisogna distinguere il tipo di tessuto da pulire e di conseguenza il tipo di operazione da eseguire.

35

Per togliere le macchie sul tappeto si può utilizzare una soluzione di borace (un componente chimico che si trova nei detersivi) e stenderla sulla macchia con una spugna; poi si deve risciacquare con acqua tiepida. In alternativa, esistono in commercio molti spray specifici per togliere le macchie dai tappeti. Non bisogna fare altro che spruzzare il prodotto su una spugna umida e passarla sulla macchia. Poi, si lascia agire lo spray per circa 15 minuti e servendosi dell'aspirapolvere si tolgono i residui di prodotto.

Continua la lettura
45

Lo stesso metodo si può adoperare per le macchie di vomito sui sedili della propria auto. Generalmente, dopo aver tolto completamente la macchia rimane un fastidioso odore; per ovviare a questo inconveniente bisogna distribuire sulla zona interessata del bicarbonato di sodio e lasciarlo agire almeno per una notte. In seguito si può tranquillamente togliere il bicarbonato con l'aspirapolvere o con una spazzola ed il cattivo odore è andato via.

55

Infine, per smacchiare gli abiti è fondamentale sciacquare i tessuti sotto l'acqua corrente fredda fino a quando la macchia scompare. Durante questa operazione è consigliabile sfregare il capo d'abbigliamento con le mani; così facendo si accelera il processo. Infine, quando il tessuto lo permette si può mettere in ammollo con il sapone di Marsiglia e lavarlo come di consueto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come pulire e lavare gli spinaci

Gli spinaci sono un ortaggio ricco di ferro e di vitamine. Sono molto versatili, in quanto possono essere cotti in diversi modi, bolliti come secondo piatto oppure come condimento per la pasta, il pesce o la carne. Gli spinaci presentano delle foglie...
Pulizia della Casa

I vantaggi di un robot aspirapolvere

Il robot aspirapolvere è uno strumento utile per la pulizia della casa. Conosciuto principalmente per le ottime proprietà di eliminazione della polvere, al giorno d'oggi la tecnologia gli permette di ripulire alla perfezione tantissimi altri oggetti....
Pulizia della Casa

Come rimuovere la gomma da masticare dai sedili dell’auto

Può capitare almeno una volta nella vita, che qualche maleducato ragazzino appiccichi una gomma da masticare alla panchina del parco, o sulla panca di qualche tavola calda. Per rimediare a questa situazione, bisogna armarsi di pazienza e seguire uno...
Pulizia della Casa

Come pulire i divani in alcantara

Ogni mobile, ogni sedile, divano che si rispetti è realizzato con ottimi materiali che danno ancora più qualità e valore all'oggetto. Ma affinché il mobile abbia lunga vita è bene provvedere alla sua manutenzione periodicamente. Tra i materiali di...
Pulizia della Casa

Come pulire i tappeti

Se siete dei soggetti allergici saprete benissimo che la pulizia costante e regolare della casa è una cosa davvero molto importante. Cercare di eliminare il più possibile la polvere è uno degli aspetti più difficili quando si tratta di pulizie, specialmente...
Pulizia della Casa

Come pulire un tappeto con l'ammoniaca

Nelle nostre case i tappeti sono tra i componenti che necessitano di una cura particolare e impegnativa. Una cura che deve essere svolta seguendo determinate piccole regole utili per salvaguardare la salute della famiglia e il valore dei tappeti. A causa...
Pulizia della Casa

Come pulire i tappeti a vapore

Sporco e macchie che attaccano in profondità i tappeti, oltre ad essere poco piacevoli alla vista, possono danneggiare gravemente le fibre e l'imbottitura protettiva. A queste problematiche, si aggiunge l'eccessiva polvere di un tappeto, che può provocare...
Arredamento

Come scegliere un tappeto

Il tappeto è entrato a far parte della casa ormai da anni. Il tappeto può essere definito a tutti gli effetti parte dell'arredamento. La sua funzione prettamente funzionale si è trasformata, nel corso di tutti questi anni, in una funzione principalmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.