Come eliminare le macchie di olio dalla tovaglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molto spesso capita che lavando le tovaglie in lavatrice, alcune macchie come ad esempio quelle derivanti dalla caduta di olio, non vanno via, per cui è necessario trovare una soluzione adeguata atta a risolvere definitivamente il problema. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida, ci sono alcuni consigli su come eliminare l'inconveniente.

26

Occorrente

  • Smacchiatori spray
  • Detersivo per piatti
  • Alcool
  • Sapone liquido
  • Spazzolino
  • Talco
36

Usare smacchiatori spray

La tovaglia, essendo la copertura del tavolo su cui si mangia, è molto facile da sporcare ed è sempre a rischio macchia, basti pensare alle volte in cui un po di pasta cade su di essa. Togliere l'unto dalla fibre di una tovaglia non è molto complicato anche se molto dipende dal tipo di tessuto e dalla grandezza della macchia. In commercio ci sono molti smacchiatori e spray specifici che si possono usare per eliminare questo tipo di macchie e che spesso sono indispensabili, ma in alcuni casi, ci sono rimedi altrettanto efficaci ma a portata di mano e facilmente presenti nelle nostre case.

46

Utilizzare il detersivo per i piatti

Se la tovaglia con macchie è di un tessuto raffinato e delicato, possiamo utilizzare semplicemente il detersivo per i piatti. Nello specifico basta spruzzane un po sulla macchia (diluendolo con l'acqua se si tratta di tessuti particolarmente colorati) e strofinare poi con forza con uno spazzolino. Per concludere risciacquiamo la parte con una soluzione a base di acqua e aceto (il quale è un ottimo detergente naturale) e poi procediamo con il tipico lavaggio in lavatrice o a mano. Il risultato sarà davvero eccellente e la macchia sarà sparita del tutto. Se invece si tratta di tessuti più forti e resistenti, l'alcool potrebbe essere la soluzione più adeguata ed efficace. In tal caso basta metterne alcune gocce sulla parte macchiata e lasciar riposare per almeno cinque minuti per poi procedere all'ammollo della tovaglia in acqua e sapone liquido per almeno dieci quindici minuti. Trascorso tale tempo si provvede ad un ulteriore lavaggio a mano e con acqua tiepida, strofinando soprattutto sulla parte interessata.

Continua la lettura
56

Cospargere la macchia con del talco

Un'altra soluzione, è quella di sfruttare il talco, che sulle macchie svolge un'efficace azione assorbente ed ideale nello specifico per eliminare quelle di olio e relativi aloni. In questo caso bisogna cospargere del talco sulla macchia, e lasciarlo in posa per qualche ora e poi successivamente si prosegue usando i detergenti naturali citati in precedenza. A margine è importante sottolineare che per facilitare l'eliminazione della macchie di olio dalle tovaglie, meno tempo si aspetta e meglio riesce l'operazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie d'olio dai vestiti

Le macchie d'olio sui vestiti e sui tessuti sono tra le più difficili da eliminare. E' vero che esistono degli sgrassatori appositi in commercio, ma spesso i tessuti più delicati non permettono il loro utilizzo. Vediamo come fare per rimuovere anche...
Pulizia della Casa

Come smacchiare macchie di pomodoro e olio

Capita spesso, quando si è ai fornelli o a tavola, che il cibo e i condimenti finiscano accidentalmente sulla tovaglia o sugli abiti che indossiamo. Tra le macchie più ostiche da levare ci sono sicuramente quelle causate dall'olio e dal pomodoro. Toglierle...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di olio e grasso

Le macchie d'olio e di grasso sono veramente fastidiose. Un alone scuro e dall'aspetto malsano che rovina un vestito può essere davvero difficile da eliminare. Eppure è il tipo di macchia forse più diffuso. A volte basta davvero una goccia d'olio che...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie più comuni

Generalmente si cerca sempre di evitare di macchiare qualsiasi indumento. Se però in casa ci sono dei bambini le probabilità di trovare qualche macchia su un vestito oppure su un centro tavola sono moltissime. Anche perché i bambini a volte giocano...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di olio dal muro

Chi si occupa di casa e faccende domestiche sa bene quanto siano fastidiose e problematiche le macchie. Si tratta di un grattacapo piuttosto comune, soprattutto per il bucato. Quella coriacea macchia di vino o di olio non vuole saperne di sparire. E ciò...
Pulizia della Casa

5 modi per eliminare definitivamente le macchie dal bucato

Le macchie sul bucato sono uno dei problemi più duri da risolvere. Non importa quante precauzioni si adotteranno: la tovaglia, l'asciugamano e la maglietta si macchieranno irrimediabilmente. Inutile il risciacquo immediato, la macchia o peggio ancora...
Pulizia della Casa

Come togliere macchie di olio dalle pareti

Prendersi cura della propria casa e pulirla di tanto in tanto è il modo migliore per vivere bene e in un ambiente sano. Capita infatti che qualche volta le pareti della nostra abitazione si sporchino o presentino macchie piuttosto fastidiose da vedere,...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di olio dai tessuti

Ecco una validissima guida, mediante la quale potremo essere finalmente in grado di capire ed imparare, ma anche mettere in pratica quando ne avremo veramente bisogno, come poter rimuovere le macchie di olio dai tessuti, nel modo più semplice possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.