Come eliminare le macchie di fango

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il fango è un misto di pioggia e terriccio che si forma nelle strade ma anche in un giardino, su balconi e davanzali delle finestre. Se a contatto con tessuti stesi al sole o semplicemente introdotto in casa con la suola delle scarpe, può imbrattare i primi così come i pavimenti. Per ovviare a ciò, ci sono fortunatamente dei rimedi molto efficaci che vanno adottati a seconda dell'entità delle macchie, e che prevedono l'uso di prodotti di facile reperibilità in casa. A tale proposito, ecco una guida con alcuni utili consigli su come eliminare agevolmente le macchie di fango.

26

Occorrente

  • Gomma
  • Aceto
  • Sale grosso
  • Talco
  • Olio essenziale
  • Spazzola per abiti
  • Acido citrico
36

Preparare una miscela di aceto e sale

Se macchi con del fango un tessuto in cotone non cercare di lavare la macchia quando è ancora fresca, ma invece aspetta che si asciughi e spazzola poi con delicatezza. Naturalmente è sempre necessario il classico lavaggio a mano o in lavatrice dopo aver eseguito il lavoro. Inoltre se si tratta di un impermeabile prepara un recipiente con dell'acqua caldissima, e versaci dentro dell'aceto e del sale grosso. A questo punto lascia l'impermeabile in immersione nella miscela per almeno 20 minuti, dopodichè strofinalo con del sapone di Marsiglia. Adesso sostituisci l'acqua sporca, e ripeti l'operazione fino ad ottenere un risciacquo soddisfacente. A questo punto avendo rimosso gran parte del fango, puoi inserire l'impermeabile in lavatrice per un lavaggio ad una temperatura inferiore ai 40°C, ed aggiungendo nel cestello un normale detergente ed un mix a base di sale grosso e bicarbonato di sodio.

46

Immergere il capo in acqua e acido citrico

Su seta, lana e tappeti per eliminare le macchie di fango segui lo stesso procedimento iniziale, dopodichè lascia che si asciughino ed infine spazzola in modo delicato. La maggior parte dello sporco se ne andrà via come se fosse polvere. È importante tuttavia che tu riempia una bacinella con un poco di acqua tiepida e dell'acido citrico, per poi immergervi il capo per pochi minuti. Quando lo estrai, strofinalo con entrambe le mani per assicurarti che il fango si sia sciolto, dopodichè provvedi ad un accurato risciacquo. Se invece hai sporcato di fango il maglioncino nuovo di lana e noti degli aloni anche dopo averlo spazzolato, prova con i rimedi della nonna. Nello specifico cospargi sulla zona del rosso d'uovo e lascialo agire per qualche minuto, dopodichè lavalo in acqua fredda. Dopo questa operazione preliminare, lava come d'abitudine il maglioncino usando in tal caso del detersivo per capi delicati al fine di rimuovere l’odore dell’uovo. Tuttavia in alternativa all'uovo, puoi anche usare del latte che magari applichi sul maglione con un tampone creato con un batuffolo di ovatta.

Continua la lettura
56

Lucidare la pelle con dell'olio essenziale

Se parliamo invece di macchie presenti su di un capo in pelle è necessario lasciare asciugare bene la macchia. Quando il fango è secco, lo puoi togliere in modo semplice sfregandolo leggermente con del talco, che con i suoi microgranuli svolge una leggera e funzionale azione abrasiva. Se tuttavia rimane ancora qualche traccia o un alone, puoi eliminare i residui della macchina con una comune gomma da cancellare. A lavoro ultimato per ridare tono al capo, prendi un panno pulito di colore bianco, versaci alcune gocce di olio essenziale non troppo aromatico e strofinalo sulla superficie in pelle. Grazie a ciò, lo otterrai di nuovo lucido, ben idratato e soprattutto profumato. A margine parliamo invece di una pelliccia che risulta visibilmente imbrattata dal fango. In questo caso utilizza semplicemente dell'acqua tiepida, ed aggiungi un po' di bicarbonato di sodio facendolo sciogliere del tutto, dopodichè applicalo sui peli con uno spruzzino ed infine lascialo asciugare all'aria aperta. Prima di riporre la pelliccia nell'armadio, ricompattala con una spazzola per abiti a setole morbide.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come togliere il fango dai vestiti

A tutti piacerebbe avere sempre i vestiti puliti o evitare che possano sporcarsi, ma purtroppo non sempre è possibile, soprattutto in determinate situazioni. Infatti, quando capita che bisogna uscire di casa in condizioni meteorologiche avverse, potrebbe...
Pulizia della Casa

Come produrre uno smacchiatore naturale per eliminare le macchie

Le macchie sono un vero e proprio cruccio per tutti coloro che lavano gli indumenti. Infatti alcune macchie sono difficilissime da rimuovere. Tra queste le più comuni e importanti sono le macchie di sudore, cioccolato, olio e altri grassi. Una delle...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di fumo dalle mani

Uno dei problemi estetici più evidenti ed imbarazzanti di alcuni fumatori è quello delle innaturali macchie gialle a volte addirittura marroni, che rimangono sulla pelle delle dita. Il problema causato dalla nicotina si accentua per coloro che consumano...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di tempera dai vestiti

Come con la maggior parte dei materiali, le macchie di tempera sono più facili da rimuovere quando sono fresche. Poiché la pittura a tempera è progettata per essere lavabile, è possibile rimuoverla anche con un semplice detersivo per bucato; in alcuni...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie quando siamo fuori casa

Molto spesso quando si è fuori casa capita di sporcarsi i propri vestiti. Le macchie possono essere causate da diversi fattori. Ad ogni modo ciò può comportare un grave disagio, in considerazione del fatto che il più delle volte non si sa come affrontare...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di sudore dai tessuti

Vi è mai capitato di indossare uno dei vostri abiti preferiti e ritrovarvi una chiazza di sudore visibilissima? Beh, se il vostro problema sono le macchie di sudore, vi consiglio vivamente di leggere la seguente guida. In essa, vi fornirò dei validissimi...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di umidità dal legno

Il legno è un materiale bello ma abbastanza delicato con cui vengono realizzati mobili, tavoli ed infissi di vario genere. Il grande nemico è tuttavia l'acqua; infatti, se in un ambiente domestico è presente un alto tasso di umidità, il materiale...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie d'olio dal parquet

Il parquet è una delle tipologie di pavimento più pregiate e delicate: composto di materiali naturali e finemente lucidato, richiede una cura molto particolare per la sua pulizia, soprattutto quando si devono affrontare macchie difficili come quelle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.