Come eliminare le macchie di cemento dai tappeti

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando nella propria abitazione vengono effettuati dei lavori di manutenzione e di ristrutturazione, il caos ed il disordine tendono a prendere il sopravvento. Molto spesso, infatti, delle macchie di materiale possono cadere sui propri suppellettili, provocando vari tipi di disagi nella pulizia della casa. A macchiarsi maggiormente, di solito, sono i pavimenti ed i tappeti. Nel caso in cui state effettuando dei lavori di ristrutturazione nella propria abitazione, ed un po' di cemento è caduto sul tappeto pregiato a cui tenete particolarmente, non occorre allarmarsi più di tanto. Nonostante si tratti di un problema abbastanza fastidioso, per fortuna non è irrisolvibile ed sufficiente molta pazienza ed una buona dose di volontà. In questa semplice ed esauriente guida, pertanto, andremo a vedere come si possono eliminare le macchie di cemento dai tappeti di casa.

24

I benefici del sole nel trattamento del cemento

Nel caso in cui il cemento dovesse essere ancora fresco, è necessario attendere che si solidifichi del tutto. In caso contrario, infatti, è possibile peggiorare la situazione, dal momento che si andrà ad allargare la zona interessata, portando il cemento anche nelle parti della casa pulite. Per velocizzare il processo di asciugatura, è necessario portate il tappeto all'aria aperta, nonché alla luce diretta del sole. Successivamente è buona regola lasciare il tappeto al sole per alcune ore, o comunque fino a quando non ci si accorgerà che il cemento si è solidificato perfettamente. Non è possibile indicare una tempistica precisa, dal momento che il tutto è prettamente correlato alla quantità di cemento caduto sul tappeto e dalla grandezza della macchia che ha generato. Tuttavia possiamo affermare che, in ogni caso, il caldo ed il sole rappresentano degli ottimi alleati, in grado di ridurre l'attesa.

34

La rimozione del cemento

Inoltre è fondamentale accertarsi che il processo di asciugatura del cemento sia avvenuto completamente e correttamente. Dopodiché si può passare alla seconda fase, ossia alla rimozione del cemento. Inizialmente, agendo in maniera molto delicata, si può rimuovere la parte più grossa grattandola via. Per fare tutto questo è possibile utilizzare una spatola in metallo oppure un coltello, avendo l'accortezza di utilizzarlo dalla parte opposta rispetto alla lama, in modo tale da non rovinare il tappeto. La parte che non si riesce a rimuovere, è possibile provare a romperla per ottenere della polvere da eliminare con la propria aspirapolvere.

Continua la lettura
44

La fase di lavaggio

A questo punto possiamo procedere con quella che è l'ultima fase dell'intero procedimento, ossia il processo del lavaggio. È necessario procedere come un normale lavaggio, utilizzando il proprio prodotto abituale. Magari è possibile lavare ripetutamente la parte interessata dalla macchia di cemento. A volte, con 3 lavaggi si riuscirà ad ottenere il proprio tappeto come nuovo. Nel caso in cui non si avesse mai lavato un tappeto, vi invitiamo a continuare nella lettura di questo passo. Un buon metodo consiste nel mescolare una parte di shampoo neutro con 10 parti di acqua tiepida. A seguire occorre aggiungere 3 cucchiai di aceto bianco naturale a tale composto. Tutto questo dovrebbe fare in modo che i colori resteranno pressoché intatti senza sbiadirsi particolarmente. L'utilizzo di una spazzola di pelo di cavallo risulta essere particolarmente efficace. Questa dovrebbe essere immersa nella soluzione di shampoo, per poi strofinare il tappeto nel punto della macchia. A seguire è necessario risciacquare, con dell'acqua tiepida, per poi lasciare il tappeto al sole per l'asciugatura. Nel caso in cui la macchia dovesse essere di notevoli dimensioni e particolarmente ostica a rimuoversi, occorre effettuare più lavaggi, seguendo sempre i passi sopra indicati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie su tappeti e rivestimenti

Molto spesso capita che alcune superfici presenti in casa possano sporcarsi e per fare pulizia bisogna faticare un po'. Le macchie che si vengono a creare si dovrebbero pulire velocemente e in maniera tempestiva, cercando di non bagnare troppo la superficie....
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di cemento dai capi

Generalmente le macchie di cemento sui capi, si presentano spesso difficili da rimuovere o addirittura impossibili da eliminare, in quanto il cemento diventa talmente pastoso e duro da sembrare una pietra. Per la rimozione di queste macchie, possono essere...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di trucco dai tappeti

All'interno di questo articolo, andremo a parlare di pulizie. Nello specifico, andremo a rispondere a questa frequente domanda: come rimuovere le macchie di trucco dai tappeti? Quante volte ci è capitato a noi donne di macchiare il tappeto specialmente...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie dalla pelle, dal camoscio e dai tappeti

A differenza dei normali tessuti che si possono lavare normalmente in lavatrice per alcuni materiali il lavaggio è abbastanza difficile. Infatti, se si devono lavare tessuti come la pelle, il camoscio ed i tappeti per evitare di rovinarli è indispensabile...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di cemento

Spesso, quando si compra una casa nuova, o quando si rientra nella propria dopo alcuni lavori di ristrutturazione, ci si ritrova con antiestetiche macchie di cemento o calcina che sono rimaste ai termini dei lavori, imbrattando pavimenti, muri, parquet,...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dai tappeti con l'aceto

Un tappeto bagnato può facilmente diventare un tappeto ammuffito, se si consente all'umidità di rimanere all'interno delle sue fibre porose. La muffa emerge spesso sui tappeti a seguito di un periodo di elevata umidità, in quanto la muffa si nutre...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori dai tappeti

Più o meno tutti possiedono in casa qualche tappeto. Il tappeto è un complemento d'arredo molto importante, arricchisce e completa ogni stanza. Naturalmente come ogni tipo di arredo e complemento d'arredo ha bisogno di cure per mantenersi più a lungo...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di resina

Le macchie sono fastidiose in qualsiasi posto si formino ma risultano assolutamente intollerabili su indumenti, tappeti e moquette. Una delle macchie più difficili e più fastidiose da togliere è certamente la resina che tuttavia può essere eliminata,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.