Come eliminare le macchie di biro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Capita molto spesso di avere a che fare con delle macchie difficili da eliminare e di non sapere come fare per rimuoverle, senza rovinare un capo d'abbigliamento. Nella guida di oggi vedrete come procedere in caso di schizzi provocati dalle comunissime biro: l'inchiostro è uno dei nemici principali di maglie e camicie, soprattutto di quelle indossate dai più piccoli. Ecco allora alcune soluzioni che vi consentiranno di evitare di strofinare troppo l'alone, rischiando di strappare il tessuto.

26

Occorrente

  • Latte
  • Aceto di vino bianco
  • Lacca
  • Candeggina (per capi bianchi)
  • Panno pulito
36

Il primo metodo è uno dei classici rimedi della nonna, semplice ma abbastanza efficace nel caso delle macchie in questione. Versate in una ciotola del latte freddo di frigorifero e dell'aceto di vino bianco in pari quantità, mescolate i due liquidi con l'aiuto di una forchetta e procuratevi un panno asciutto e pulito. Immergete una parte del canovaccio nella soluzione appena preparata, strizzatela leggermente e tamponate pian piano la macchia, strofinando con delicatezza.

46

Nel caso in cui la macchia di inchiostro sia abbastanza fresca, è possibile rimediare utilizzando solamente latte freddo. Ponete sotto la parte di stoffa sporca un panno bianco e trattate la zona da smacchiare versando direttamente sulla parte interessata qualche goccia di latte. Lasciate agire per qualche minuto, in modo che il panno assorba l'inchiostro, poi cominciate a strofinare con una spugnetta pulita.

Continua la lettura
56

Anche la lacca per capelli è un prodotto efficace per rimuovere questo genere di aloni ed è quasi sempre disponibile a casa. Il procedimento da seguire è simile a quello appena descritto: spruzzate direttamente la lacca sulla macchia di biro e fate agire la soluzione spray per circa cinque minuti. Trascorso il tempo indicato, sfregate il tessuto sempre servendovi di un panno, fino a quando non avrete completamente rimosso l'inchiostro.

66

Se l'indumento da trattare è completamente bianco e non sono presenti stampe colorate, potete risolvere l'inconveniente ricorrendo alla candeggina. Basta prendere una bacinella, versarvi dell'acqua e diluire all'interno la candeggina. L'unica raccomandazione è quella di usare candeggina a base di ossigeno che, a differenza della più comune con cloro, è in grado di fare in modo che l'inchiostro si sciolga senza danneggiare il tessuto. Lasciate il capo in ammollo per un quarto d'ora circa, poi risciacquate con acqua corrente e lavate con apposito detersivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di pennarello e penna biro

Le macchie di pennarello sono sicuramente più frequenti dove ci sono i bambini. I primi anni di scuola, i primi disegni, le prime opere d'arte, tutte a colori. Lasciare che i bambini liberino completamente la loro creatività attraverso l'uso dei colori,...
Pulizia della Casa

Come togliere l'inchiostro dagli indumenti e dalle mani

Al giorno d'oggi la scrittura manuale è stato soppiantata da quella effettuata al personal computer. Chi studia a scuola o all'università invece continua a scrivere e prendere appunti attraverso la penna. Quest'ultima attraverso l'inchiostro ci permette...
Pulizia della Casa

Come smacchiare l’inchiostro

Chiunque abbia avuto a che fare con una macchia d'inchiostro sa quanto può rivelarsi ostinata. Se le macchie d'inchiostro sono quelle provocate dalle classiche penne a sfera, l'alcool denaturato può rivelarsi un ottimo alleato. Al contrario, le macchie...
Economia Domestica

Come rimuovere le macchie d'inchiostro dai mobili

Le macchie d’inchiostro sono piuttosto difficili da rimuovere su quasi tutte le tipologie di superfici. Chi ha a che fare con bambini piccoli sa bene cosa voglia dire avere il tavolo in legno di salotto pieno di tracce di penna biro, o il mobile di...
Pulizia della Casa

Come rimediare ad una macchia di inchiostro

Le macchie, indipendentemente dal tipo di prodotto che le causa, sono sempre difficili da rimuovere. Ancora più complicato, è farlo dopo che questa si è seccata sul tessuto o sull'oggetto. Per ogni tipo, esiste un rimedio naturale e non per eliminarla....
Pulizia della Casa

Come rimuovere l'inchiostro dai pavimenti in legno

Quando la pavimentazione in legno della vostra casa viene accidentalmente imbrattata con delle macchie di inchiostro, probabilmente fuoriuscite da una penna biro o una stilografica, in base alla qualità del legno e al trattamento riservato, è possibile...
Pulizia della Casa

Come smacchiare poltrone e divani

Le operazioni di pulizia della propria casa si possono complicare nel momento in cui dobbiamo concentrare i nostri sforzi su determinate aree delicate della nostra abitazione. Per cui è fondamentale prendere le giuste precauzione onde evitare possibili...
Pulizia della Casa

Come usare il limone nelle faccende domestiche

Il limone, oltre che per preparare una rinfrescante limonata casalinga, può essere utilizzato per la pulizia della casa. Si tratta infatti di un ottimo alleato per svariati lavori domestici, compreso il bucato. Il succo di limone, da solo ed in combinazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.