DonnaModerna

Come eliminare le macchie dalle pareti con il sapone di marsiglia

Di: Team O2O
Tramite: O2O 20/06/2022
Difficoltà: media
14

Introduzione

Dagli schizzi di sugo al segno delle scarpe, passando per il più indelebile giallo della nicotina e dei fumi di cucinato non aspirati a dovere dalla cappa; il sapone di marsiglia è un vero alleato contro questi problemi che il più delle volte richiedono l'intervento diretto dell'imbianchino o del tappezziere. Parliamo di un detergente ecologico al 100% e quindi biodegradabile che oltre a eliminare lo sporco restituisce all'ambiente un gradevole odore di pulito; infatti il sapone di marsiglia può essere combinato con il bicarbonato di sodio e qualsiasi olio essenziale a piacimento.

24

Come utilizzare il sapone di marsiglia sui muri

Per cominciare è bene procurarsi una bacinella che contenga agevolmente un litro di acqua calda; a questo punto è importante aggiungere 4 cucchiai di bicarbonato, un poco di succo di limone e due cucchiai di sapone di marsiglia. La soluzione ottenuta è perfetta per essere applicata alle pareti, avendo cura di utilizzare un panno che non perda parte delle sue fibre, specie quando il muro è particolarmente abrasivo, altrimenti si rischia di ottenere parzialmente l'effetto inverso. Nei casi in cui il muro è molto ruvido si potrebbe pensare di usare una spugna di buone dimensioni, comoda in ogni caso anche al cospetto di pareti più lisce.

34

Quando le macchie sul muro sono tenaci

Qualcuno potrebbe già pensare alla carta vetro, ma non affrettiamo conclusioni e pensiamo ancora una volta a detergere senza aggredire. L'acqua ossigenata a 12 volumi è una buona soluzione laddove il sapone di marsiglia sembra non essere sufficiente, così come la candeggina; tuttavia si tratta di prodotti da usare con cautela in quanto irritanti per la cute e le vie respiratorie. Nel caso si debba ricorrere alla forza pulente di questi agenti chimici è necessario aerare i locali oggetto del trattamento.

Continua la lettura
44

Pulire la carta da parati con il sapone di marsiglia

Se il muro è tappezzato togliere le macchie può essere un'operazione ancora più difficile e quando si ha a che fare con qualcosa di così delicato non resta che utilizzare prodotti naturali non aggressivi, proprio come il sapone di marsiglia. Questo ingrediente mischiato con un poco di acqua calda permette di lavare la carta da parati con semplicità e non resta che avere cura di non bagnare i muri eccessivamente, tanto da compromettere la resistenza meccanica della tappezzeria all'umidità. Per questi motivi, di fronte a macchie particolarmente resistenti, è necessario ripetere l'operazione più volte, completa di asciugatura, pena la distruzione della tappezzeria.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come usare il Sapone di Marsiglia in casa

Il sapone di Marsiglia è un sapone di consistenza solida e le sue origini provengono dalla Francia, si considera il successore del sapone di Aleppo. Prende il suo nome dalla città dove venne fabbricato per la prima volta e per la sua versatilità e...
Pulizia della Casa

Come pulire il divano col sapone di Marsiglia

Come tutti gli arredamenti di un'abitazione, anche il divano richiede una manutenzione molto approfondita: qualora si formassero delle macchie, l'intervento di rimozione delle stesse deve sempre essere tempestivo, per evitare che queste ultime possano...
Pulizia della Casa

Come usare il sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia è un particolarissimo tipo di sapone che viene prodotto con ingredienti totalmente naturali. La sua caratteristica principale è quindi quella di non produrre alcun tipo di inquinamento e può essere utilizzato in moltissimi modi...
Pulizia della Casa

Come togliere macchie di olio dalle pareti

Prendersi cura della propria casa e pulirla di tanto in tanto è il modo migliore per vivere bene e in un ambiente sano. Capita infatti che qualche volta le pareti della nostra abitazione si sporchino o presentino macchie piuttosto fastidiose da vedere,...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie dalle pareti

La maggior parte delle pareti di casa oggi sono verniciate con pitture lavabili e, quindi facili da pulire in caso di macchie accidentali. Tuttavia, le tipologie di macchie sono molteplici: da quelle derivanti da prodotti alimentari, a quelle causate...
Pulizia della Casa

Come pulire le pareti di casa: 10 consigli per eliminare sporco

Per avere una casa pulita bisogna dedicarsi periodicamente alle pulizie profonde. Non soltanto pavimenti, mobili e vetri, ma anche le pareti della propria abitazione necessitano di cure ed attenzioni. Esse sono una parte della casa a cui non si pensa...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di nicotina dalle pareti

Pelle tendente al giallo segnata dalle rughe e colorito spento sono conseguenze sgradevoli con le quali i fumatori incalliti devono fare i conti, ma la nicotina si "stampa" anche sulle pareti degli ambienti interni in cui si fuma, che di solito presentano...
Pulizia della Casa

Metodi naturali per togliere le macchie di olio dalle pareti

Piccoli incidenti domestici sono all'ordine del giorno, e sporcare le pareti di casa è un inconveniente piuttosto spiacevole. Schizzi e macchie d'olio si verificano, soprattutto in cucina, anche quando si prestano mille attenzioni. E se ridipingere il...