Come eliminare le macchie dai mobili in legno

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il legno è sempre stato un materiale molto apprezzato per le sue particolari caratteristiche e si utilizza in svariate applicazioni: costruzione di case e di utensili, ma soprattutto per i mobili. Questi ultimi che abbiamo nelle nostre case sono tuttavia soggetti ad invecchiamento o a macchiarsi, e quando ciò accade è necessario intervenire con tecniche di pulizia e prodotti adeguati atti a ripristinare il colore e la lucentezza. A tale proposito, ecco una guida con alcuni semplici consigli su come eliminare le macchie dai mobili in legno.

27

Occorrente

  • Talco
  • Acido Ossalico
  • Alcool
  • Cera d'api grezza
  • Vernice per ritocchi
  • Gommalacca
37

Cospargere del talco sul legno

Premettendo che è meglio agire subito, iniziate a togliere l'unto con del talco e cospargetelo poi sulla macchia. Copritelo adesso con la carta assorbente, dopodiché passate sopra il ferro da stiro a bassa temperatura. Il calore facilita in questo caso l'assorbimento da parte della carta. Lasciate poi asciugare ulteriormente il talco per qualche ora e poi provvedete a spolverarlo. Se la macchia persiste, riprovate di nuovo allo stesso modo fino al completo assorbimento. Infine, per completare il vostro accurato lavoro di pulizia del legno usate della trielina (non va utilizzata per i mobili impiallacciati) e passatela con un pennellino su tutta la superficie, dopodiché eliminate il liquido in eccesso con un panno pulito e fatelo asciugare per almeno un'ora.

47

Pulire il legno con limone e sapone di Marsiglia

Se vi capita invece di versare accidentalmente una bibita zuccherata sul legno e notate delle incrostazioni una volta che il liquido si è asciugato, prendete un panno umido e passatelo subito sulla parte interessata cercando di togliere tutto lo zucchero, dopodiché utilizzate un panno pulito. Per eliminare poi l'alone basta usare dell'acqua leggermente saponata, ed infine asciugate la superficie lignea con uno di cotone. Se tuttavia ciò non dovesse rivelarsi sufficiente ad eliminare la macchia, allora all'interno di uno spruzzino versate del succo di un limone, del sapone di Marsiglia liquido e qualche goccia di olio essenziale della fragranza che preferite. A questo punto nebulizzatelo sulla superficie del legno da pulire dopodiché asciugatelo, e se intendete renderlo di nuovo lucido, allora prendete un panno pulito e versatevi sopra qualche goccia di olio di lino e un pizzico di pomice in polvere, e poi strofinate il legno con un tampone di tela ed ovatta eseguendo dei movimenti circolari per evitare eventuali striature. Fatto ciò, applicate sempre con dell'ovatta un mix a base di alcool e gommalacca che serve a rifare la suddetta lucentezza originale che aveva il mobile. Sicuramente dopo alcune ore si vedranno degli ottimi risultati.

Continua la lettura
57

Preparare una soluzione con acido ossalico

Se su un mobile di legno capita di versare accidentalmente dell'inchiostro e si generano delle vistose macchie, allora per eliminarle cercate di asciugare subito il più possibile le gocce che non sono ancora state assorbite dal legno. Fatto ciò, preparate una soluzione con dell'acqua distillata e acido ossalico e versatela su un panno. Adesso usatelo come una sorta di tampone per qualche minuto. A lavoro ultimato asciugate il mobile con un panno di pelle di daino inumidito con acqua, e poi provvedete a lucidare la superficie usando della cera grezza. Quest'ultima applicatela con una spugna e poi lasciatela in posa per circa mezz'ora, e quando diventa dura allora strofinatela con un panno e successivamente con un altro di flanella o di lana per rendere la zona di nuovo lucida, compatta e senza macchie come era in origine.

67

eseguire dei ritocchi con la vernice

Purtroppo questo tipo di macchie non sempre scompaiono, e per mimetizzarle al meglio si possono adottare dei semplici e funzionali accorgimenti. Nello specifico si tratta di comprare della vernice di diverse tonalità di colore in boccettine che serve per eseguire dei piccoli ritocchi. In questo caso con un pennellino sottile seguite il verso dell'alone che appare ancora visibile sul legno, e cercate di imitare venature e nodi simili a quelli naturali già presenti sulla superficie. A lavoro ultimato fate asciugare, e poi alla fine lucidate il mobile con della cera solida o con un tampone a base di alcool e gommalacca.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i mobili di legno

Le pulizie sono un appuntamento fisso per ogni buona casalinga e non ci si può esimere da questo compito, tra elettrodomestici, mobili e pavimenti, ci sono davvero molte attività da svolgere. La pulizia dei mobili richiede delle cure particolari e specifiche...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di cera dai mobili

Sin dall'antichità, le candele venivano adoperate per illuminare gli ambienti domestici. Con il trascorrere degli anni il loro impiego è divenuto sempre più superfluo, tanto che hanno assunto una funzione più ornamentale che utilitaria. Le candele...
Pulizia della Casa

Come pulire i mobili in legno con l'olio di limone

I mobili in legno rappresentano l'arredamento per eccellenza. Il legno, infatti, oltre ad essere un materiale molto resistente, dona alla casa un tocco di eleganza che i mobili in altri materili difficilmente danno. Purtroppo, uno dei difetti dell'arredamento...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di resina dal legno

Il legno macchiato di resina è antiestetico e nella maggior parte dei casi le macchie sono estremamente difficili da rimuovere. Diversi rimedi casalinghi e vari prodotti commerciali, possono eliminare le macchie di resina ma la quantità di lavoro necessaria,...
Pulizia della Casa

Come Eliminare Le Macchie Di Pastello

Qualora i bambini hanno sporcato i mobili e/o le pareti della vostra abitazione usando i pastelli e lasciando delle evidenti macchie, avrete la possibilità d'intervenire per pulirle con dei metodi naturali che vi consentiranno di risparmiare non soltanto...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie dalle superfici in legno

Di seguito vogliamo suggerirvi alcuni trucchi validi per rimuovere le macchie dalle superfici in legno. La modalità di intervento varia a seconda dei casi. Se vi sarà possibile porre rimedio, ricordate sempre e comunque di agire con la massima cautela...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di uova dalla superfici

Le macchie causate dalle uova possono rappresentare un vero e proprio problema se non trattate in maniera adeguata. Ovviamente le metodiche di eliminazione di questo genere di macchie variano in base alla superficie interessata. Lo scopo di questa guida...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di liquore

Capita spesso di macchiare i vestiti ed altri oggetti con sostanze diverse, difficili da poter rimuovere con il semplice lavaggio. Tuttavia, ogni tipologia di macchia richiede un diverso trattamento affinché possa essere eliminata efficacemente, e sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.