Come eliminare le incrostazioni dalle pentole

Tramite: O2O 09/10/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Cucinare è una vera passione per moltissime persone. La soddisfazione di preparare qualcosa di buono con le proprie mani è immensa, ma pulire i piatti è decisamente meno divertente. Talvolta infatti è davvero difficile eliminare i residui di cibo da padelle e pentole. Occorre pazienza, i giusti prodotti e soprattutto tanto olio di gomito. Pulire le pentole con acqua saponata regolarmente rimuove in genere i residui di cibo e l'accumulo, ma non è efficace nel rimuovere le incrostazioni eppure con i corretti accorgimenti può diventare un compito più semplice di quanto sembri. In questa guida scoprirete proprio come eliminare le incrostazioni, anche con metodi naturali e non inquinanti.

28

Occorrente

  • Acqua
  • Bicarbonato di sodio
  • Sale
  • Ketchup
  • Limone
  • Crema di tartaro per alluminio
  • Aceto bianco
38

Bicarbonato di sodio e detersivo

Per rendere più efficace il comune detersivo per piatti potete usare del bicarbonato. Questo sale è portentoso in diverse circostanze, date le sue molteplici proprietà. Aggiungete al detersivo per piatti due cucchiai di bicarbonato di sodio. Mischiate i due elementi ad una quantità di acqua sufficiente per le vostre pentole. Immergete le pentole e lasciate agire per qualche minuto. Con questo metodo sarà molto più semplice eliminare le incrostazioni dalle pentole, comprese quelle più coriacee e secche.

48

Creama di tartaro e ketchup

Per l'alluminio è consigliabile un mix di due cucchiai di crema di tartaro e un litro d'acqua. Fate bollire per dieci minuti all'interno delle pentole incrostate. Aggiungete successivamente un goccio di ammorbidente liquido e aspettate un'ora. Sarà molto semplice eliminare le incrostazioni. Un altro valido alleato contro le incrostazioni è il freddo. Congelare pentole e tegami con incrostazioni può facilitare la loro rimozione. Un'altra soluzione può essere il ketchup. Il suo contenuto acido può "corrodere" le incrostazioni organiche senza rovinare i metalli. Lasciate agire il ketchup per almeno trenta minuti prima di pulire le pentole. Dopo il risciacquo lucidate le pentole con mezzo limone. Usate un panno morbido e pulito per asciugare.

Continua la lettura
58

Sale

Tra le incrostazioni più difficili da eliminare vi sono quelle del latte che, se bruciato, lascia cattivi odori. Per facilitare la sua rimozione bagnate le pentole con dell'acqua. Cospargete poi le zone interessate di sale. Quest'ultimo ha anche la capacità di assorbire i cattivi odori. Aspettate dieci minuti in modo che il sale agisca in profondità, poi eseguite un lavaggio delle pentole con acqua e comuni detersivi. È necessario strofinare con una certa delicatezza quando si tratta di tegami antiaderenti. In generale non si dovrebbe mai usare una spugnetta troppo aggressiva per non graffiare le pentole.

68

Aceto bianco

Un altro metodo per rimuovere le incrostazioni dalle pentole, consiste nell'immergere il bordo di un panno di pulizia con aceto bianco e strofinarlo sulle incrostazioni. Continuate così finché tutti i depositi non vengono rimossi. Riempite il lavandino con acqua calda sufficiente per immergere la pentola incrostata e aggiungete una tazza di aceto per ogni litro di acqua. Questo è spesso richiesto per l'accumulo di incrostazioni più ostinate. Immergete le pentole nell'acqua per 15 minuti. Scolate l'acqua sporca e riempite il lavandino con acqua calda e uno spruzzo di sapone per i piatti. Strofinate le pentole per rimuovere l'accumulo delle incrostazioni ammorbidite e la soluzione di aceto avanzato.
Risciacquatele e asciugatele con uno straccio pulito e asciutto.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

come eliminare le incrostazioni di calcare con la pietra pomice

Quando senti parlare di pietra pomice cosa ti viene in mente? L'uso per i piedi vero? Cioè rimuovere la pelle secca dai piedi e mantenerla liscia.Stupirò alcuni di voi dicendo che a pietra pomice può essere usata efficacemente anche come rimedio naturale...
Pulizia della Casa

Come eliminare le incrostazioni di sporco dai sanitari

Casa è il luogo dove la nostra personalità emerge senza compromessi e dove possiamo essere semplicemente noi stessi. Ognuno merita ambienti ordinati e puliti in cui muoversi con semplicità e disinvoltura. In particolare, il modo in cui teniamo il...
Pulizia della Casa

Come pulire le pentole in acciaio

Pulire le pentole in acciaio è una della maggiori difficoltà che si riscontra in cucina, sia per l'eccesso di incrostazioni che spesso rimangono sul fondo, sia per le macchie che restano su tutta la superficie, essendo l'acciaio un materiale ottimo...
Pulizia della Casa

Come disincrostare pentole e padelle

Alla fine di ogni pasto che consumiamo, ci ritroviamo con tutte le stoviglie sporche da lavare; particolare cura occorre prestarla in particolare alle pentole ed alle padelle, che sono soggette a formare delle incrostazioni a causa di una eccessiva cottura...
Pulizia della Casa

10 consigli per scrostare le pentole

Avere le stoviglie sempre perfettamente pulite è indice di pulizia, igiene ed anche di essere ambiziosi nel rigovernare gli utensili e le pentole della cucina. La cosa migliore, è quella di intervenire subito sulle incrostazioni, in quanto con il trascorrere...
Pulizia della Casa

Come pulire le padelle e le pentole annerite

A volte per negligenza, a volte per dimenticanza, capita che pentole e padelle si anneriscano in maniera apparentemente irreversibile. A meno che non siano carbonizzate, smacchiarle e ridar loro la brillantezza originaria è fortunatamente possibile....
Pulizia della Casa

Come rimuovere le incrostazioni nel forno

Torte, sformati o arrosto sono tutte pietanze molto gustose ma che tuttavia fanno sporcare parecchio il forno. Quando ciò accade per pulirlo è davvero un'impresa difficile e spesso quasi eroica. Sporco, incrostazioni e cattivi odori infatti non vengono...
Pulizia della Casa

Come togliere il calcare dalle pentole

Se siete voi che in casa vi occupate della cucina, conoscerete sicuramente macchie di calcare sulle pentole, bicchieri e quant'altro. Queste macchioline non indicano sporco, ma sono altrettanto fastidiose. Quindi, in questa semplicissima guida, vi spiegheremo...