Come eliminare le cose inutili in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Siamo nell'era del consumismo e come tale siamo sempre più abituati a essere grandi consumatori e raccoglitori di oggetti, di qualunque genere e utilità, fino a riempire le nostre case di tantissime cose, talvolta inutili. Vivere nel disordine non è quasi mai abitudine ben accetta e quindi è arrivato il momento di eliminare il superfluo dando "spazio allo spazio" e all'ordine. In america definiscono questa prassi col termine “declutering” ovvero eliminare tutto quello che non è più necessario. In questa guida vedremo degli utili consigli su come eliminare le cose inutili in casa. Rimbocchiamoci le maniche!

26

Occorrente

  • Scatole di cartone
  • Nastro per imballaggio
36

Inizialmente dobbiamo pianificare il nostro declutering decidendo quanto tempo dedicare giornalmente a questa attività. Successivamente procuriamoci delle scatole di cartone, come fosse un trasloco, in cui andremo a raccogliere e suddividere tutti gli oggetti inutili da vendere, eliminare o regalare. Cominciate con una stanza per poi passare a un'altra e così via. Liberate armadi, cassettiere, qualsiasi angolo, selezionando bene cose vecchie e cose nuove, cose utili e inutili. Se decideste di vendere alcuni oggetti, internet è una strada molto conosciuta e battuta oggi. Vendete abiti che non indossate più, o portateli a qualche associazione per gente bisognosa, oppure regalateli a qualche conoscente a cui potrebbero tornare utili. Evitate di portare tutto quello che non vi serve in soffitta. Ricordate che state cercando di sbarazzarvi di molte cose e di fare spazio in casa, non di spostarle dalla vostra vista nascondendole altrove.

46

Un'altra possibilità è quella di portare le vostre cose inutili in qualche mercatino dell’usato con la possibilità di venderle. Se in casa avete anche molti libri e non sapete dove sistemarli, fate una selezione e portateli in biblioteca o regalateli ai vostri cari amici. Anche questi ultimi possono essere venduti nei mercatini dell'usato o su internet.
Dopo esservi sbarazzati delle cose superflue evitate di rimpiazzarle subito dopo con nuovi oggetti e cianfrusaglie. Fate valere la regola per cui ogni oggetto che portate in casa ne eliminate un altro. Soltanto in questo modo eviterete di riempirla nuovamente di cose inutili.

Continua la lettura
56

Vi consiglio inoltre di non portare tanti quotidiani e riviste a casa. Dopo averli letti raccoglieteli per la raccolta differenziata oppure riciclateli. Se proprio non riuscite a rinunciare a tutto, imponetevi un termine di scadenza per gettarli via. Riempite una scatola con questi oggetti e sigillatela. Scrivete sopra la data e mettetela in soffitta. Se ancora, dopo qualche tempo la scatola non è stata più riaperta, eliminate o regalate gli oggetti "scaduti" e diventati quindi superflui. Questo sistema funziona e dopo aver rimesso ordine in casa, vi sentirete senz'altro di buonumore e con un peso in meno!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare il calcare dall'umidificatore

L'umidificatore è un apparecchio elettrico Che al contrario del deumidificator, ha il compito di aumentare e quindi stabilire il livello di umidità in un ambiente; tale processo avviene per mezzo del vapore acqua ti viene rilasciato nell'aria dall'apparecchio....
Pulizia della Casa

Come eliminare e prevenire la muffa

Eliminare e prevenire la crescita e la diffusione della muffa nelle nostre abitazioni è una sfida costante. La presenza di umidità nel bagno, in cucina, in soffitta oppure in cantina rende queste aree della casa il terreno ideale per la formazione di...
Pulizia della Casa

Bruciatura: come eliminare la macchia

Le macchie di bruciatura, sono antiestetiche e molto fastidiose. Oltre ad avere un colore giallastro, possono rovinare i tessuti e renderli impossibili da indossare. Per evitare di provocare delle bruciature sui vestiti, ovviamente dovete stare sempre...
Pulizia della Casa

Come eliminare la ruggine da una griglia in ghisa

Se abbiamo una griglia in ghisa, posizionata in modo fisso sul barbecue oppure da appoggio, possiamo eliminare l'eventuale ruggine, adottando diverse tecniche, a seconda dello stato con cui si presenta l'ossido. I metodi per eliminare la ruggine possono...
Pulizia della Casa

10 modi per eliminare il calcare

Molto spesso il calcare è il nemico di tutti gli angoli non solo del bagno, ma anche della cucina e di tutte quelle superfici che si trovano vicino all'acqua. Esistono diversi metodi sia naturali che chimici, che possono aiutarvi ad eliminare il calcare...
Pulizia della Casa

Come produrre uno smacchiatore naturale per eliminare le macchie

Le macchie sono un vero e proprio cruccio per tutti coloro che lavano gli indumenti. Infatti alcune macchie sono difficilissime da rimuovere. Tra queste le più comuni e importanti sono le macchie di sudore, cioccolato, olio e altri grassi. Una delle...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di cioccolato dai vestiti

La cosa più fastidiosa che può capitare è ritrovarsi qualche macchia indesiderata sui propri vestiti che difficilmente si riesce ad eliminare. C'è bisogno di qualche metodo particolare per riuscire a mandar via quelle fastidioso macchie. Esistono...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di muffa dal divano

Molto spesso in casa specie in ambienti umidi, ci capita di avvertire un odore di muffa che diventa poi sgradevole se a contatto con alcuni materiali, e tra questi la pelle e i tessuti che ricoprono in genere poltrone e divani. Questi ultimi, devono poi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.