Come eliminare la muffa dalla casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Qualche volta non si riesce a capire se la casa che si acquista o si affitta è umida oppure ha delle pareti più fredde che sono a rischio di muffa. Probabilmente chi la propone non è in malafede; egli tende a presentarla nella migliore delle condizioni, magari verniciata di fresco. In questo modo è difficile accorgersi di eventuali insorgenze successive. Leggendo il tutorial si possono avere dei consigli utili su come è possibile eliminare la muffa per ridonare salubrità al luogo. Così facendo si può vivere in un ambiente sano e asciutto con i relativi benefici per la salute ed il sonno.

25

Occorrente

  • guanti di gomma
  • vestiti brutti
  • cappellino usato
  • mascherina
  • prodotto per la muffa
  • spugne usate
  • stracci vecchi
35

Quando si nota l'insorgenza di un'ombra di umidità sulla parete ed in particolare sugli angoli dei muri di casa oppure una patina di condensa bisogna considerare quella zona ad alto rischio di fioritura di muffe. Può essere che la casa non è ventilata adeguatamente oppure la parete è esposta a nord. In questo caso è consigliabile intervenire subito per evitare lo sviluppo di muffe malsane che possono provocare allergie respiratorie. Bisogna circoscrivere l'area di insorgenza per evitare la propagazione sulla parete o sul mobilio. Se la casa è in affitto si deve contattare il proprietario per valutare la soluzione più opportuna da adottare.

45

Per eliminare la muffa le soluzioni sono vari, dipende dalla gravità della situazione. Se si sceglie una soluzione mini-invasiva utilizzando il metodo fai da te si possono comprare i prodotti antimuffa presso un negozio di ferramenta oppure ad un brico-center. Questi prodotti sono abbastanza aggressivi in quanto contengono ammoniaca; è consigliabile durante il lavoro indossare abiti, scarpe, guanti ed una mascherina per proteggersi ed evitare anche di respirare i vapori del prodotto.

Continua la lettura
55

All'inizio del lavoro bisogna spazzolare la parete con la carta da cucina per rimuovere grossolanamente il verde della muffa. Successivamente si deve lavare la parete con acqua ed ammoniaca e si lascia asciugare. Poi, si spruzza il prodotto comprato direttamente sulla parete, lasciandolo agire per qualche minuto. Mentre si spruzza il liquido cola sul muro per cui è opportuno fermare la colatura con uno straccio o della carta assorbente. Dopo si deve passare una spugna sull'alone della muffa ed asciugare con lo straccio. Adesso la muffa è stata eliminata ed il muro è pulito. L'operazione a volte va ripetuta in quanto l'angolo può essere soggetto alla formazione di muffa. In questo caso non bisogna preoccuparsi; non si tratta di un insuccesso, ma di routine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dal frigo

La muffa è un fungo che vive e prolifera in luoghi umidi e chiusi o con una scarsa ventilazione. Bevande ed alimenti se vengono lasciati per troppo tempo in frigo possono diventare l’habitat ideale per la proliferazione e diffusione di muffe e batteri....
Pulizia della Casa

Come evitare la muffa sulla tenda della doccia

Le operazioni di pulizia della nostra casa spesso possono nascondere diverse problematiche. Infatti esistono dei luoghi dell'abitazione dove è opportuno effettuare una pulizia costante. Onde evitare spiacevoli inconvenienti. La doccia è un ambiente...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la muffa dal box doccia con aceto e bicarbonato

Le muffe sono microorganismi pluricellulari molto evoluti, che spesso si presentano in forma di colonia di colore bruno o scuro e che crescono in ambienti caldi, umidi e con disponibilità di materiale organico (fughe delle piastrelle, carta da parati,...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa che si forma sulle pareti o sul soffitto

La guida che svilupperemo nei quattro passi che comporranno il nostro ragionamento, si occuperà di muffa. Entrando più nel dettaglio di questo argomento, ora andremo a spiegarvi come riuscire a eliminare la muffa che si forma sulle pareti o sul soffitto....
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di muffa da borse e scarpe

Non sempre sappiamo esattamente come togliere le macchie di qualunque genere, da indumenti ed accessori in pelle o in tessuto. Alle volte la soluzione è davvero semplice, altre volte risulta essere più complicata. Supponiamo che la nostra borsa preferita...
Pulizia della Casa

Rimedi naturali contro la muffa

Pulire alla perfezione la nostra casa, è un qualcosa di molto importante se vogliamo vivere sempre in un luogo pulito ed accogliente. Tuttavia, a causa dell'umidità, sulle pareti della nostra casa potrebbero formarsi delle muffe pericolose; proprio...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di muffa dal materasso

La muffa è odiata da tutti: purtroppo, anche se siete bel puliti e lo stesso fate con la vostra casa, la muffa può comparire lo stesso per l'umidità o di altri fattori che non dipendono dalla vostra pulizia. Bisogna però evitare ciò mantenendo sempre...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la muffa

La muffa è ovunque, fuori e dentro le nostre abitazioni. Può crescere e diffondersi in qualsiasi luogo umido. L'esposizione prolungata ai luoghi pieni di muffa può causare sia agli uomini e sia agli animali problemi respiratori, raffreddore, asma e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.