Come eliminare la muffa dal frigo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La muffa è un fungo che vive e prolifera in luoghi umidi e chiusi o con una scarsa ventilazione. Bevande ed alimenti se vengono lasciati per troppo tempo in frigo possono diventare l’habitat ideale per la proliferazione e diffusione di muffe e batteri. Mantenere l’elettrodomestico pulito ed efficiente è fondamentale; è comunque importante affrontare il problema della muffa non appena si nota la presenza di piccole macchie nere oppure di odori sgradevoli. La muffa si può eliminare impiegando ingredienti di uso comune, olio di gomito ed articoli per la pulizia della casa. In questo tutorial si danno dei consigli su come eliminare la muffa dal frigo.

26

Occorrente

  • Aceto bianco distillato
  • Panno in microfibra
  • Spazzolino o cotton fioc
  • Perossido di idrogeno
  • Acqua tiepida
  • Flacone spray
  • Spugna non abrasiva
  • Borotalco
  • Optional: olio essenziale
36

Lavare le componenti del frigo con acqua e aceto

La prima cosa da fare è una pulizia profonda del frigorifero; questa operazione va eseguita almeno ogni 6 mesi. Se si è allergici alla muffa è opportuno utilizzare guanti di plastica per proteggere le mani dal contatto diretto. Inoltre, è consigliabile l'utilizzo di una mascherina monouso per evitare di respirare spore tossiche e di occhiali protettivi. Dopo aver scollegato l’elettrodomestico dall'alimentazione elettrica ed averlo svuotato dai cibi e bevande si procede all'estrazione dei ripiani. Poi, si riempie la vasca da bagno o una bacinella con una soluzione di acqua ed aceto bianco nella proporzione di 1 bicchiere d’aceto ogni 2 litri d’acqua. In seguito si immergono tutte le componenti rimosse e si lasciano in ammollo per circa 30/40 minuti. Poi, si strofina tutto con una spugna o una spazzola a setole morbide e si sciacqua con acqua fredda. Infine, si asciugano tutti i pezzi con un panno morbido.

46

Detergere le parti interne del frigorifero e asciugare

Adesso si devono detergere le parti interne del frigorifero con una miscela di acqua tiepida e aceto bianco, in egual misura. Se non si ama l’odore dell’aceto si aggiungono alla miscela alcune gocce di olio essenziale alla lavanda. Si immerge una spugna non abrasiva nella soluzione, si strizza e si strofinano vigorosamente le pareti interne del frigorifero per eliminare le macchie più difficili. Bisogna procedere dall’alto verso il basso anche negli angoli e le parti fisse. In alternativa all'aceto si può usare mezzo litro d’acqua distillata con 4 cucchiai di bicarbonato di sodio. A lavoro ultimato si riempie una bacinella con acqua pulita e si risciacqua l’interno del frigorifero con un panno spugna. Infine, si asciuga con un panno in microfibra per non lasciare pelucchi.

Continua la lettura
56

Pulire bene le guarnizioni

È importante anche pulire le guarnizioni; all'interno delle loro fessure si accumulano residui difficili da eliminare. Le guarnizioni non devono essere lavate con candeggina in quanto quest'ultima danneggia la gomma. Bisogna utilizzare una miscela di acqua e perossido di idrogeno nella misura del 3%. Si versa in un contenitore spray e si spruzza lungo tutte le guarnizioni. Si strofina energicamente con uno spazzolino da denti lungo le parti esterne e con un cotton fioc negli interstizi. Si risciacqua con acqua fredda e si asciuga con un panno in microfibra. Un'alternativa al perossido è il borotalco: si cosparge una piccola quantità sulla zona interessata e si lascia riposare per 5 minuti; poi si spolvera con uno spazzolino facendo fuoriuscire tutta la polvere dagli interstizi delle guarnizioni. Adesso si rimontano tutte le componenti interne.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Posizionate all'interno del frigo alcune ciotole piene d'aceto o bicarbonato di sodio: oltre ad eliminare sgradevoli odori, vi aiuteranno a ridurre l'umidità e la formazione di muffe.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori dal frigo

Il frigorifero è un elettrodomestico utilizzato per contenere e mantenere i cibi freschi senza farli avariare. Contenendo una grande varietà di cibi, ognuno dei quali ha un proprio odore, leggero o forte che sia, il tuo frigorifero finirà per emanare...
Pulizia della Casa

Come eliminare e prevenire la muffa

Eliminare e prevenire la crescita e la diffusione della muffa nelle nostre abitazioni è una sfida costante. La presenza di umidità nel bagno, in cucina, in soffitta oppure in cantina rende queste aree della casa il terreno ideale per la formazione di...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di muffa dal materasso

La muffa è odiata da tutti: purtroppo, anche se siete bel puliti e lo stesso fate con la vostra casa, la muffa può comparire lo stesso per l'umidità o di altri fattori che non dipendono dalla vostra pulizia. Bisogna però evitare ciò mantenendo sempre...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa con un deumidificatore

Eliminare la muffa non è solo una questione estetica. Sconfiggere la muffa è fondamentale per la salute di chi vive in un determinato ambiente, in quanto le spore di questo fungo possono provocare problemi a livello respiratorio come l'asma, le allergie,...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dagli intonaci

Se nella vostra abitazione, in prossimità degli angoli e degli intonaci, è presente la fastidiosissima muffa, la guida che segue farà al caso vostro. Al'interno di questo articolo ci soffermeremo sulla spiegazione di alcuni rimedi casalinghi che vi...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dai tappeti con l'aceto

Un tappeto bagnato può facilmente diventare un tappeto ammuffito, se si consente all'umidità di rimanere all'interno delle sue fibre porose. La muffa emerge spesso sui tappeti a seguito di un periodo di elevata umidità, in quanto la muffa si nutre...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di muffa dal divano

Molto spesso in casa specie in ambienti umidi, ci capita di avvertire un odore di muffa che diventa poi sgradevole se a contatto con alcuni materiali, e tra questi la pelle e i tessuti che ricoprono in genere poltrone e divani. Questi ultimi, devono poi...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dai libri

Leggere è sicuramente un qualcosa di molto bello e di rilassante. In molti infatti sono i libri che possiamo leggere, che vanno per esempio dai libri di narrativa fino ad arrivare ai libri gialli e a quelli fantasy. Tuttavia è di fondamentale importanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.