Come eliminare la muffa dai quadri

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La muffa è un fungo che si forma in particolari condizioni di umidità e di calore. È importante rimuovere immediatamente la muffa presentatasi sulle pareti di casa poiché inalare le sue spore può risultare dannoso per la propria salute. Molto spesso, la muffa si presenta anche sui mobili, sull'arredamento e sui quadri, e la procedura per rimuoverla risulta essere differente da caso a caso. Leggendo le indicazioni riportate di seguito, saprete come eliminare la muffa dai quadri. Procediamo!

26

Occorrente

  • antimuffa spray
  • guanti di gomma
  • mascherina
  • occhiali protettivi
  • pennello morbido
  • spugna
  • condizionatore d'aria o deumidificatore
36

In commercio, esistono molti prodotti antimuffa, efficaci sia per la rimozione del fungo sia per la prevenzione in generale. Sono disponibili nei negozi di prodotti casalinghi e fai-da-te in vari formati. Sicuramente, il prodotto più efficace è l'antimuffa spray, una bomboletta a secco che permette di indirizzare il getto in una zona specifica, senza però intaccare le zone del quadro senza muffa. Prima di procedere con l'operazione, leggete bene le indicazioni riportate sulla confezione per un migliore utilizzo del prodotto. In ogni caso, proteggete le mani con guanti di gomma, e se possibile, utilizzate una mascherina e degli occhiali protettivi per il viso. Come per tutti gli spray, utilizzate il prodotto all'aperto o in un ambiente abbastanza ventilato.

46

Successivamente, mettete il quadro all'aria aperta e posizionatelo su una superficie pulita, quindi spruzzate un po' di spray secco per verificare se lo stampo è polverulente e asciutto. Nel caso in cui non lo fosse, ripetete il trattamento di spruzzatura disinfettante finché lo stampo risulti dormiente. Inoltre, utilizzate una spazzola morbida per rimuovere delicatamente lo stampo dormiente. Non smerigliate lo stampo in tela o carta e verificate la presenza di muffa sotto la tela. Se fosse presente, utilizzate un pennello morbido per rimuoverla. Dopo 30 minuti, con una spugna bagnata, pulite perfettamente la zona. La maggior parte della muffa dovrebbe essere scomparsa; se invece il quadro presentasse ancora residui di muffa, riapplicate nuovamente lo spray e pulite con una spugna dopo 30 minuti.

Continua la lettura
56

Se questo metodo non dovesse funzionare, potrete provarne uno alternativo sfruttando i raggi del sole. Esponete il quadro alla luce solare per circa un paio d'ore per eliminare la muffa. Controllate frequentemente per assicurarvi che il sole non stia danneggiando il quadro. A questo punto, mantenete una corretta ventilazione nella stanza dove sono esposti i quadri, vi aiuterà sicuramente a prevenire la muffa. Inoltre, mantenete il livello di umidità della vostra casa tra il 40% e il 60% utilizzando un condizionatore d'aria o un deumidificatore, soprattutto durante i mesi umidi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare e prevenire la muffa

Eliminare e prevenire la crescita e la diffusione della muffa nelle nostre abitazioni è una sfida costante. La presenza di umidità nel bagno, in cucina, in soffitta oppure in cantina rende queste aree della casa il terreno ideale per la formazione di...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di muffa dal materasso

La muffa è odiata da tutti: purtroppo, anche se siete bel puliti e lo stesso fate con la vostra casa, la muffa può comparire lo stesso per l'umidità o di altri fattori che non dipendono dalla vostra pulizia. Bisogna però evitare ciò mantenendo sempre...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa con un deumidificatore

Eliminare la muffa non è solo una questione estetica. Sconfiggere la muffa è fondamentale per la salute di chi vive in un determinato ambiente, in quanto le spore di questo fungo possono provocare problemi a livello respiratorio come l'asma, le allergie,...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dagli intonaci

Se nella vostra abitazione, in prossimità degli angoli e degli intonaci, è presente la fastidiosissima muffa, la guida che segue farà al caso vostro. Al'interno di questo articolo ci soffermeremo sulla spiegazione di alcuni rimedi casalinghi che vi...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dai tappeti con l'aceto

Un tappeto bagnato può facilmente diventare un tappeto ammuffito, se si consente all'umidità di rimanere all'interno delle sue fibre porose. La muffa emerge spesso sui tappeti a seguito di un periodo di elevata umidità, in quanto la muffa si nutre...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di muffa dal divano

Molto spesso in casa specie in ambienti umidi, ci capita di avvertire un odore di muffa che diventa poi sgradevole se a contatto con alcuni materiali, e tra questi la pelle e i tessuti che ricoprono in genere poltrone e divani. Questi ultimi, devono poi...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dai libri

Leggere è sicuramente un qualcosa di molto bello e di rilassante. In molti infatti sono i libri che possiamo leggere, che vanno per esempio dai libri di narrativa fino ad arrivare ai libri gialli e a quelli fantasy. Tuttavia è di fondamentale importanza...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa con metodi naturali

La muffa è uno dei problemi più comuni che affligge la maggior parte delle casalinghe, di solito si annida nella abitazioni in particolar modo quelle esposte al problema dell'umidità eccessiva.Indubbiamente per poterla eliminare, a volte occorrono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.