Come eliminare la muffa con metodi naturali

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La muffa è uno dei problemi più comuni che affligge la maggior parte delle casalinghe, di solito si annida nella abitazioni in particolar modo quelle esposte al problema dell'umidità eccessiva.
Indubbiamente per poterla eliminare, a volte occorrono prodotti che hanno una forte componente chimica, e che alla lunga possono rivelarsi nocivi per la salute di chi li utilizza, ma in questo caso dipende molto dalle situazioni, per cui è sempre opportuno farsi consigliare da degli esperti nel settore. Tuttavia per ovviare a questo inconveniente, si possono adottare i tradizionali metodi naturali egualmente efficaci. In questa guida vi insegneremo come eliminare la muffa con metodi naturali.

25

L'aceto bianco


Uno dei rimedi naturali più efficaci è senza ombra di dubbio è l'aceto bianco, in grado di eliminare ogni tipologia di muffa sulle superfici. Munirsi di una spugnetta, imbevetela di aceto bianco e cominciate a sfregare sulla zona interessata dalla muffa, in men che non si dica potrete ottenere dei risultati assolutamente sorprendenti. Senza dubbio una buona parte della muffa sarà rimossa, e così si potrà ottenere quanto sperato in maniera assolutamente rapida e, soprattutto, senza l'utilizzo di additivi chimici pericolosi per la salute.

35

La miscela di acqua

Se non amate l'aceto allora vi è la soluzione di una miscela di acqua, sale e bicarbonato di sodio. Questo rimedio è leggermente meno efficace per rimuovere i funghi causati dall'umidità sulla parete, ma è eccellente per eliminare la muffa dalle superfici del bagno, come ad esempio la vasca, che sono solitamente più soggette a questo tipo di problema. Oltre a risolvere il problema della muffa, questo tipo di soluzione aiuta anche ad ottenere superfici più splendenti e gradevoli alla vista, per cui decidete di usarlo è solo per rimuovere la muffa in particolari zone della casa, non vi aspettate risultati gran che per una rimozione profonda!

Continua la lettura
45

I semi di pomplemo

A volte però le macchie di muffa sono particolarmente dure da eliminare. In questo caso, un rimedio che viene tramandato da madre in figlia è quello dell'estratto di semi di pompelmo. Il succo che se ne ricava è particolarmente potente ed efficace, e basta aggiungerne una ventina di gocce a circa due bicchieri di acqua, e poi applicarlo sulla superficie magari con un aiuto di uno spruzzatore, per ottenere risultati davvero sbalorditivi, in men che non si dica la muffa sarà sparita e non avrete bisogno di usate prodotti che potrebbero risultare tossici per la salute umana.

55

La candeggina

Non va dimenticato comunque che la cara, vecchia candeggina ha spesso un duplice effetto, quello di essere igienizzante ed anche molto efficace, ed anche se non si tratta di un rimedio naturale al cento per cento, si tratta di una soluzione sicuramente capace di portare buoni risultati, e di fornire un aiuto concreto per tutti coloro che vogliono provare a ricacciare indietro una volta per tutte l'invasione delle muffe dai muri di casa. E allora a questo punto, non vi resta che provare!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa con un deumidificatore

Eliminare la muffa non è solo una questione estetica. Sconfiggere la muffa è fondamentale per la salute di chi vive in un determinato ambiente, in quanto le spore di questo fungo possono provocare problemi a livello respiratorio come l'asma, le allergie,...
Pulizia della Casa

Come evitare la formazione di muffa in cucina

La muffa è un problema ricorrente che colpisce diverse abitazioni e diverse camere di casa. Molte sono le cause che possono scatenare la formazione di muffa all'interno di cucine, bagni, soggiorni e salotti e molti sono i rimedi pratici e naturali che...
Ristrutturazione

Come sistemare una parete ricoperta di muffa

Se la vostra casa è particolarmente umida ed è rimasta chiusa per molto tempo, può succedere che la muffa ricopra completamente intere pareti. Se ciò dovesse accadere, non non c'è bisogno di disperarsi perché la si rimuovere senza troppe difficoltà....
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dai tappeti con l'aceto

Un tappeto bagnato può facilmente diventare un tappeto ammuffito, se si consente all'umidità di rimanere all'interno delle sue fibre porose. La muffa emerge spesso sui tappeti a seguito di un periodo di elevata umidità, in quanto la muffa si nutre...
Pulizia della Casa

Come togliere la muffa da armadi e cassetti in legno

Avere una pesante umidità all'interno della casa, provoca l'insorgere di problematiche legate alla muffa, di diverse tipologie. Spesso, questo problema arriva con le basse temperature e nei luoghi che non vengono arieggiati in modo accurato. In questo...
Pulizia della Casa

Come togliere la muffa dai libri

Per chi è appassionato di libri, non c'è niente di più brutto che veder apparire tra le pagine le macchie della muffa. Purtroppo nelle nostre case non ci sono le condizioni ideali per la conservazione dei libri e, soprattutto se il tomo è vecchio,...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dai libri

Leggere è sicuramente un qualcosa di molto bello e di rilassante. In molti infatti sono i libri che possiamo leggere, che vanno per esempio dai libri di narrativa fino ad arrivare ai libri gialli e a quelli fantasy. Tuttavia è di fondamentale importanza...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di muffa dal materasso

La muffa è odiata da tutti: purtroppo, anche se siete bel puliti e lo stesso fate con la vostra casa, la muffa può comparire lo stesso per l'umidità o di altri fattori che non dipendono dalla vostra pulizia. Bisogna però evitare ciò mantenendo sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.