Come eliminare la fuliggine dai muri

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Possedere il camino in casa è un ambizione di molti. Tale desiderio non è una prerogativa prettamente femminile, sono infatti tanti gli uomini che vedono nel caminetto un accessorio essenziale per rendere un ambiente della casa più confortevole ed intimo. Durante la stagione invernale, scalda in modo economico regalando un'atmosfera veramente unica e suggestiva. Purtroppo però, esso non apporta solo benefici, ma la sua presenza comparta alcuni inconvenienti. Durante e dopo il suo utilizzo, infatti la fuliggine si deposita sulle superfici e sui muri rendendo antiestetico le parti circostanti. Uno dei più comuni errori che si commettono al fine di eliminare un breve tempo la fuliggine dai muri, è quello di utilizzare uno straccio umido. In questo modo però non faremmo altro che ampliare le macchie di conseguenza risulta altamente sconsigliato. In questa guida vedremo come fare in poco tempo e con poca fatica.

27

Occorrente

  • occhialini di sicurezza, guanti e mascherina protettiva
  • spugna chimica secca
  • detergente apposito per la fuliggine
  • asciugamani
37

Preparativi e attrezzatura

Prima di intraprendere le operazioni per eliminare la fuliggine dai muri, muniamoci di attrezzatura adeguata. È molto importante indossare una mascherina al fine di scongiurare l'inalazione delle particelle ed un paio di occhiali per proteggere gli occhi. Il consiglio è quello di mettere indumenti vecchi, così dopo il lavoro potremo buttarli via senza rimorsi. Apriamo tutte le finestre per avere un'adeguata ventilazione all'interno degli ambienti e iniziamo a pulire i muri da cima a fondo, utilizzando un'apposita spugna chimica secca reperibile nei migliori negozi specializzati. Dovremo eseguire dei movimenti strisciati ed uniformi, senza sfregare eccessivamente. Aspettiamo quindi una decina di minuti, poi ripetiamo ancora la procedura. Solo così potremo eliminare tutti i residui di fuliggine, anche quelli non visibili ad occhio nudo.

47

Pulizia delle pareti

Continuando il nostro intervento di pulizia, provvediamo a versare in un secchio quattro misurini di detergente adatto per la pulizia della fuliggine insieme a 5 litri di acqua denaturata. Imbeviamo uno straccio o una spugna pulita nella soluzione e strizziamola molto bene. Puliamo così tutti i muri in modo accurato. Risciacquiamo frequentemente la spugna in acqua pulita. Tamponiamo poi tutta la parete con un asciugamano arrotolato, senza strofinare. Grazie a questo movimento, non si formeranno le antiestetiche striature. Se noteremo tracce di fuliggine sugli asciugamani asciutti, vorrà dire che la pulizia non è ancora perfetta. Quindi ripetiamo nuovamente le operazioni fino a raggiungere il risultato desiderato!

Continua la lettura
57

Pulire la parte alta

Generalmente, la parte più complessa da pulire è quella alta, in quanto risulta più difficile da raggiungere. In questo caso, possiamo avvalervi del manico di uno spazzolone per arrivare nelle zone difficili. Fissiamo quindi a questo prima la spugnetta e poi l'asciugamano. Inoltre bisogna prestare molta attenzione a non bagnare il muro prima di passare la spugna chimica, questo potrebbe danneggiarlo! Poiché la fuliggine può contenere molte sostanze chimiche e metalli pesanti, assicuriamoci di tenere durante tutta la procedura gli occhiali di sicurezza, i guanti e la maschera protettiva. Dopo la pulizia, facciamo una doccia per togliere la fuliggine residua dalla pelle.

67

Conclusione

Eliminare la fuliggine dai muri è una operazione molto semplice da compiere che non richiede necessariamente l'aiuto di personale competente, ma richiede parecchia attenzione al fine di evitare di causare ulteriori danni alle pareti. Quindi, il consiglio è sicuramente quello di agire con estrema accortezza e di chiedere aiuto se non vi sentite del tutto all'altezza di eseguire il lavoro!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Proteggiamoci con mascherina, occhiali e guanti per non venire a contatto direttamente con la fuliggine.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare il muschio dai muri

Quando si entra in una casa, la prima cosa che ci colpisce, non è lo sguardo d'insieme, ma il suo odore. Possiamo entrare in ambienti lindi e lucidi e non sentire quel buon odore di fresco pulito. L'origine di quest'odore fastidioso è da ricercare nella...
Pulizia della Casa

Come eliminare la condensa dai muri

Ecco una guida, molto utile, semplice ma veramente efficace, mediante il cui aiuto, poter essere in grado d'imparare e mettere in pratica, il modo per eliminare la condensa dai muri. Cercheremo di eseguire tutta quest'operazione, grazie al classico metodo...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'umidità di risalita dai muri

L'umidità in risalita in genere è presente nelle pareti a causa dell'acqua che si trova nel sottosuolo o vicino alle pareti stesse, e che sale attraverso il tessuto del muro, sia esso in mattoni, blocchi o pietre. L'acqua viaggia verso l'alto a causa...
Pulizia della Casa

Come pulire la fuliggine in modo naturale

Il caminetto risulta essere sicuramente molto suggestivo romantico all'interno di un appartamento, inoltre è in grado di donare un particolare fascino antico che permette di dare al salotto di casa un aspetto affascinante ed elegante. Il problema dei...
Pulizia della Casa

Come eliminare definitivamente la muffa da muri e mobili

Molte case, soprattutto quelle più datate, spesso hanno la pecca di essere umide, problema che provoca la formazione della muffa, un particolare tipo di fungo pluricellulare estremamente dannoso per l'organismo umano. Le spore rilasciate dalla muffa,...
Pulizia della Casa

Come pulire fuliggine dai mattoni

La fuliggine rilasciata dai caminetti crea sulla superficie con cui va a contatto, delle macchie piuttosto ostili, ed è quindi necessario eseguire una pulizia periodica per evitare la sua formazione. L'eliminazione avviene in maniera piuttosto semplice...
Pulizia della Casa

Come pulire i muri dalla muffa

La muffa è un fungo di colore nero, grigio oppure bianco che in apparenza sembra polvere. Essa si crea per la presenza di umidità, che può essere provocata da un'infiltrazione oppure dalla condensazione del vapore acqueo. L'utilizzo di alcuni prodotti...
Pulizia della Casa

Come togliere la muffa dai muri

Spesso si presenta in modo subdolo e silente, con macchie nere o verdastre che iniziano a fare la propria comparsa fra le mattonelle che rivestono il bagno, sulle pareti bianche della cucina e in qualsiasi locale ad alto tasso di umidità: è così che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.