Come eliminare l'olio bruciato dai fornelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Residui di cibo e altri scarti alimentari provenienti dalla cottura delle varie pietanze, possono inficiare la pulizia dei fornelli. La situazione si fa più critica quando fuoriesce dalle padelle una quantità più o meno grande di olio bollente. Come intervenire quindi per ristabilire la giusta pulizia del piano cottura, messa a dura prova dall'untuosita' dell'olio? In questa guida vogliamo illustrarvi come eliminare le tracce di olio bruciato dai fornelli. Vediamo come occorre procedere.

25

Occorrente

  • 3 cucchiai di bicarbonato, 1/5 litro di acqua, recipiente, spugna rasposa
35

Evitate prodotti troppo blandi

La prima cosa alla quale ogni casalinga giustamente pensa è quella di far ricorso a una passata di spugna, magari accompagnata dall'utilizzo di qualche prodotto sgrassante. Ma i risultati sono spesso minimi e deludenti. Per pulire i fornelli eliminando completamente l'olio bruciato, occorrerà usare un procedimento ben preciso. Vediamo nel prossimo capitolo di cosa si tratta. Bicarbonato, acqua, un ampio recipiente e una spugna sono tutto l'occorrente del quale avrete bisogno.

45

Usate il bicarbonato

Il modo migliore per eliminare con efficacia l'olio bruciato dai fornelli è quello di utilizzare un mix di bicarbonato e acqua. Versate tre cucchiai di bicarbonato dentro mezzo litro di acqua fredda. Mescolate il tutto fino ad ottenere una sostanza abbastanza densa e corposa. Per raggiungere la giusta amalgama, verificate di volta in volta la consistenza del preparato, aggiungendo se necessario dell' altra acqua o un ulteriore mezzo cucchiaio di bicarbonato.

Continua la lettura
55

Passate una spugna intrisa di prodotto

A questo punto, dopo aver approntato il preparato e dopo averlo formato della giusta intensità, iniziate a stendere il prodotto sui fornelli con l'ausilio di una spugna leggermente rasposa. Passate la spugna intrisa di acqua e bicarbonato sui fornelli, avendo cura di insistere particolarmente sulle zone del fornello sulle quali si sono formate le macchie d'olio con più ostinazione. Ricordate di imprimere una buona forza al vostro strofinamento per ottenere un risultato ottimale. Occorreranno sempre alcuni secondi affinché le macchie possano essere eliminate completamente. Quindi armatevi di molta pazienza e insistete fino a quando non otterrete il risultato desiderato. Risciacquate poi in abbondanza. Ovviamente vi raccomandiamo di far ricorso a questo metodo solo quando i fornelli sono completamente freddi. Ecco realizzata una pulizia perfetta, che donerà immediatamente nuova brillantezza al vostro piano cottura e, in particolare, ai fornelli, elementi sempre indispensabili per una corretta cottura di tutti i cibi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di bruciato dal forno a microonde

A chi di voi non è mai capitato di distrarsi un attimo e di lasciare bruciacchiare un pasto all'interno del forno a microonde? Può capitare infatti di lasciare troppo a lungo una pietanza all'interno del forno a microonde e di bruciarla completamente,...
Pulizia della Casa

Come pulire fornelli e forno

Chi ama cucinare e spesso e volentieri si ritrova alle prese con i fornelli, sa che la parte peggiore dell'attività tanto amata deve ancora venire... E si presenterà a pietanze concluse, quando è l'ora di pulire i fornelli o il forno, pezzi compresi....
Pulizia della Casa

Come eliminare una macchia d'olio dal tappeto

Pulire e igienizzare in modo accurato la propria casa non è sempre semplice e divertente. Infatti le pulizie profonde, specialmente quelle che riguardano i tessuti macchiati, richiedono moltissimo tempo e tanta fatica e non sempre i risultati che si...
Pulizia della Casa

Come eliminare una macchia di olio da una maglietta

Durante i pasti capita spesso di sporcarsi i vestiti, soprattutto con salse e condimenti che generano macchie davvero ostili per qualunque tipo di detersivo. Tra le macchie più difficili figura quella dell'olio. Purtroppo, quando finisce sulla nostra...
Pulizia della Casa

Come eliminare una macchia d'olio sui vestiti

Anche se si cerca di stare attenti a non imbrattarsi i vestiti mentre si mangia in locali, ristoranti, in casa altrui o semplicemente gustando un panino per strada, può capitare sfortunatamente di provocare una macchia d'olio di cibo. C'è da dire però...
Pulizia della Casa

Come eliminare una macchia di olio dal feltro

Capita molte volte di non avere idea di come eliminare una macchia di olio dal feltro. Con i consigli di questa guida riuscirete sicuramente ad ottenere un ottimo risultato. Pulire il feltro non è semplicissimo, perché il tessuto contiene una percentuale...
Pulizia della Casa

Come pulire i fornelli della cucina

In questa guida, pratica e veloce, che ci accingiamo a proporre a tutti i nostri cari lettori, vogliamo imparare come poter fare per pulire, alla perfezione ed in maniera veramente unica, i fornelli della nostra cucina. Si sa che i fornelli molto spesso...
Pulizia della Casa

Come sgrassare i fornelli

Sgrassare i fornelli è un procedimento di pulizia che ha il solo scopo di eliminare le molecole oleose e grasse presenti sulla superficie. Tale processo generalmente viene realizzato con l'ausilio di opportuni agenti sgrassanti, spesso disciolti in acqua...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.