Come eliminare i graffi dal marmo

Tramite: O2O 26/04/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il marmo è una superficie che ha origine dal calcare. La lavorazione a cui è sottoposto il marmo gli permette di passare dal poco conosciuto stato grezzo, a quello più noto, lavorato e molto lucido. La lucidità e la capacità di splendere del marmo lavorato lo rende un materiale altamente utilizzato nelle case. Il suo grande effetto rischia, però, di diminuire col tempo, a causa di aloni, opacizzazioni e graffi. Tuttavia, all'interno di questa guida, spiegherò come eliminare i graffi dal marmo.

26

Occorrente

  • Carte abrasive di vario tipo
  • Cera solida
  • Aniline
  • Alcool
  • Bicarbonato
  • Talco
  • Trapano elettrico con cuffia di peluche
  • Paste abrasive
36

Utilizzare la carta abrasiva

Anzitutto, quando la superficie di un marmo è seriamente graffiata, incombe la necessità di utilizzare delle superfici di carta abrasiva, una a grana media e l'altra a grana sottile. Il metodo consisterà nel lavorare con la prima per assottigliare il solco creato dai graffi, ed equipararlo al resto della superficie. In seguito, utilizzando la carta a grana sottile, si elimineranno i nuovi solchi che fuoriusciranno a seguito dell'abrasione. Una volta fatto ciò, si adopererà una passata di cera con un pennello, lasciandola in posa per circa mezz'ora. Rimuovendo il tutto con un panno di lana, si potranno eliminare i graffi restituendo la giusta lucentezza al marmo. La carta abrasiva rischierà comunque di consumare ed assottigliare il marmo, per cui converrà utilizzare delle paste.

46

Utilizzare le paste

Anche le paste sono facilmente reperibili in commercio, tutte con una conformazione diversa. Esistono quelle con microgranuli piccoli, medi e grandi. Il vantaggio è che si applicano direttamente sulla superficie e, mentre si provvede ad espanderle, eliminano tutti i graffi. Ancor più ideale sarebbe lucidare con un trapano elettrico, corredato da una cuffia di peluche. Anche tra gli oggetti normalmente posseduti in casa, è possibile trovare dei prodotti naturali in grado di rimuovere i graffi. Tra questi c'è il bicarbonato di sodio, che andrà mescolato con del talco e bagnato leggermente fino ad ottenere una crema prima di grumi. In seguito, bisognerà applicarlo sul marmo con un panno telato.

Continua la lettura
56

Creare una soluzione in casa

Questo materiale svolge una leggerissima azione abrasiva che, seguita dall'applicazione di alcool o cera, lo farà tornare come nuovo. Per gli oggetti e ripiani in marmo che presentano dei graffi superficiali ma molto visibili ed antiestetici, come ad esempio su uno di colore nero, è possibile realizzare in casa una pasta abrasiva naturale. Sarà semplice crearla prendendo della cera solida ed aggiungendo un pizzico di anilina nera e dell'alcool. Il risultato si potrà utilizzare come abrasivo, lucidante e colorante. Anche in questo caso, l'applicazione andrà effettuata a pennello e lasciata in posa per una ventina di minuti, dopodiché si provvederà all'abrasione con un panno di lana. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come antichizzare il marmo

Abbiamo la passione per l'arte e la possibilità di realizzare delle belle sculture in marmo. Ma prima di metterle dove abbiamo stabilito ci accorgiamo di una cosa. Il colore troppo bianco del marmo stona con l'ambiente circostante, mentre apparirebbe...
Ristrutturazione

5 consigli per riparare i graffi del parquet

Il pavimento in parquet è bello, elegante, ma piuttosto delicato. La sua superficie in legno si graffia facilmente e perde il suo naturale splendore. Questo può accadere anche per un semplice sassolino o per lo spostamento dei mobili. Avete questo tipo...
Ristrutturazione

Come realizzare un top per il lavabo del bagno effetto marmo

Il marmo è un materiale molto resistente, bello da vedere, ma allo stesso tempo decisamente costoso, essendo una roccia metamorfica che si trova in natura. Acquistare un top per il lavabo in marmo purtroppo non è alla portata di tutti, ma non per questo...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un tavolo in marmo

Con il passare del tempo può capitare che diversi oggetti vanno deteriorandosi e quindi hanno bisogno di una manutenzione accurata. Anche i tavoli di marmo rientrano in questa categoria, infatti è facile poter trovare delle righe o delle scheggiature...
Ristrutturazione

Come riparare graffi su mobili in legno

I mobili tradizionalmente si fanno in legno, anche se negli ultimi anni hanno preso piede soluzioni differenti come quelle basate sull'allumino e la plastica. Purtroppo i mobili realizzati in massello o in laminato, seppur belli da vedere, hanno alcuni...
Ristrutturazione

Come togliere piccoli graffi dalle mura

Dopo aver imbiancato totalmente la propria abitazione potrebbe succedere di trovare dei piccoli segni sui muri provocati dal manico della scopa, dallo stendibiancheria oppure da matite e pennarelli adoperati dai bambini per giocare. In questi casi, non...
Ristrutturazione

Come sigillare le piastrelle di marmo

Il marmo rimane sempre un'alternativa molto elegante da utilizzare per pavimentare soggiorni, camere, bagni o altri vani di case, di condomini, di negozi, ecc.. Anche per le pareti del bagno, il marmo offre una resa di altissimo livello estetico e di...
Ristrutturazione

Come riparare una crepa nel marmo

Il marmo è molto utilizzato come materiale per l'architettura, perché resistente e particolarmente bello. Ne esistono tantissime varietà e sono state usate per decorare i più begli edifici di tutto il mondo. Tuttavia la continua esposizione agli agenti...