DonnaModerna

Come eliminare i graffi dai mobili

Di: Team O2O
Tramite: O2O 14/08/2021
Difficoltà: media
14

Introduzione

Come eliminare i graffi dai mobili

I mobili presenti nelle nostre case oltre a riflettere i nostri gusti ed a parlare di noi, hanno chiaramente un valore funzionale ed estetico, oltre che economico. Spesso proprio per la loro funzionalità possono finire per rovinarsi anche nell'estetica, un esempio lampante è rappresentato dai mobili all'ingresso che soventemente vengono utilizzati anche come ?svuota tasche? quindi poggiando sulla superficie di questi, chiavi, penne, spiccioli ecc. poi ovviamente finiscono per usurarsi o graffiarsi. Intendiamo quindi suggerirvi come eliminare i graffi dai mobili.

24

Come eliminare i graffi dai mobili

Se il mobile in questione è d' epoca oppure ha un grosso valore è preferibile che vi rechiate direttamente da un esperto in restaurazione di mobili al fine di evitare un danno ancora maggiore. Se decidete invece di provarci da soli cominciate a spolverare per bene la parte usurata, aiutandovi anche con un pennello se necessario, per rimuovere ogni traccia di polvere, poi procedete lavando la parte interessata con un prodotto che si asciughi rapidamente, l'eccessiva umidità infatti potrebbe nuocere ulteriormente al vostro mobile. Prendete uno strofinaccio da cucina pulito oppure un panno in microfibra, versateci poco olio d' oliva e strofinatelo energicamente sui graffi, anche più volte qualora non notaste risultati positivi apprezzabili.

34

Mobili in Legno di ebano

Per i mobili in legno di ebano sarà utile provare con i prodotti per lucidare le scarpe, dello stesso colore del mobile da trattare, versatelo abbondantemente sul mobile, lasciate agire per qualche minuto, quindi rimuovere. Il lucido dovrebbe andare a ?riempire? soltanto i graffi presenti sulla superficie del mobile. Per mobili in gommalacca potete sfregare un panno imbevuto con dell' apposito olio di paglierino.

Continua la lettura
44

Mobili di altro materiale

Se non siete sicuri di che materiale è composto il vostro mobile
potrete utilizzare comunque dell'olio, della cera d'api o del lucido per le scarpe.
Può capitare di trovarsi a gestire anche dei graffi, di varia natura, molto più profondi, che difficilmente andranno via con olio o lucido per scarpe. In questi casi dovrete recarvi in un colorificio oppure in ferramenta e procurarvi dei prodotti appositi per questo tipo di intervento (stucchi, vernici ecc..).

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come decorare i mobili rivestendoli con pellicola adesiva

I mobili sono complementi necessari per arredare la casa. Quest'ultimi si differenziano per lo stile e sono costruiti con materiale diverso. Quando si acquistano, si scelgono in base ai gusti personali e seguendo la moda del momento. Inoltre devono essere...
Arredamento

Come spostare mobili pesanti

Un trasloco o anche semplicemente voler fare delle pulizie di fondo in una stanza sono le principali ragioni per cui ci troviamo a dover spostare mobili che si trovano nello stesso posto da sempre e che, oltre a essere strutture pesanti, magari sono anche...
Arredamento

Come arredare con i mobili a scomparsa

Capita assai di frequente che lo spazio che si ha a disposizione nella propria abitazione sia minimo o mal disposto, oppure semplicemente non si desidera riempire ogni singolo angolo della casa con dei mobili o degli accessori troppo ingombranti. Ecco...
Arredamento

Come arredare una casa con mobili antichi

I mobili antichi hanno sempre avuto un fascino particolare, perché rispecchiano il gusto e lo stile di altre epoche. I mobili antichi sono unici e rari, vere e proprie opere d'arte e gli amatori di questi mobili li acquistano sempre per poter essere...
Arredamento

Come appendere i mobili

Appendere i mobili al muro non rappresenta soltanto un modo per guadagnare spazio: in realtà si può scegliere di appendere i mobili alle pareti anche per questioni meramente estetiche. Particolarmente gradevoli risultano, ad esempio, i sanitari sospesi...
Arredamento

Come risparmiare sull’acquisto dei mobili

Acquistare o costruire da zero la propria casa è uno dei nostri sogni di vita. Niente è in grado di infondere sicurezza quanto una dimora di proprietà. La casa è un luogo intimo, nostro, dove possiamo rilassarci e alienarci dagli impegni quotidiani....
Arredamento

Come abbinare i colori delle pareti ai mobili

A volte gli interni della nostra abitazione necessitano di alcuni ritocchi per poter dare una ventata di novità e freschezza, ma spesso tinteggiare le pareti non è sufficiente in quanto occorre adattarle al colore dei mobili preesistenti. Per quanto...
Arredamento

Come comprare dei mobili a basso costo

Arredare la casa è un processo che richiede una serie di accorgimenti che interessano diversi e numerosissimi aspetti. Non bisogna dunque sottovalutare in alcun modo questo punto di vista importantissimo, per ottenere un ottimo risultato finale. Chiaramente...