Come eliminare i cattivi odori di casa in modo naturale

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

All'interno della presente guida, andremo a occuparci della casa e, per essere più specifici, come avrete facilmente compreso tramite la lettura del titolo stesso che va ad accompagnare la guida, ora andremo a spiegarvi in modo molto semplice Come eliminare i cattivi odori di casa in modo naturale. Non perdiamo tempo e cominciamo subito ad argomentare su questa tematica interessante. Le cause dei cattivi odori possono essere molteplici. Possono derivare dalla presenza di un animale domestico, oppure dall’umidità e dalla scarsa aerazione. Possono annidarsi in bagno, per uno scarico intasato. Si sviluppano anche in cucina, per la presenza di cibi. Per ovviare al problema, dovete innanzitutto arieggiare gli ambienti di casa almeno due volte al giorno. Quindi, bisognerà seguire importanti norme igieniche, per prevenirne la diffusione. L’uso dei deodoranti per ambienti non è un valido rimedio. I profumatori riescono a nascondere parzialmente gli odori, ma non li eliminano.

27

Occorrente

  • Per frigorifero e lavastoviglie: fondi di caffè o aceto di vino bianco
  • Per gli odori di cucinato: acqua bollente con aceto
  • Per stoviglie e piani di lavoro: limone
  • Per i sanitari: aceto di vino bianco
  • Per il WC: bicarbonato di sodio e acqua calda
  • Per gli scarichi: aceto di mele e acqua calda
  • Per l’odore di fumo: bicarbonato di sodio o polvere di carbone vegetale
  • Per armadi, cassetti e scarpiere: lavanda o tea tree oil e fogli di giornale
37

Bagno

Come abbiamo appena spiegato all'interno del passo d'introduzione della guida, ora andremo a spiegarvi brevemente come eliminare i cattivi odori di casa in modo naturale. I cattivi odori in bagno derivano dall’umidità degli ambienti. Per prevenire la diffusione delle muffe, vi consigliamo di asciugare con cura lavello e doccia, dopo ogni uso. Quindi, passate un panno umido con aceto di vino bianco. Per eliminare gli odori del WC, vi basterà usare bicarbonato ed acqua calda e strofinarne la superficie con una spazzola. Rimuoverà sporco ed odori in modo completamente naturale. Se il problema deriva dagli scarichi, potete risolverlo con l’aceto di mele. Mettetene un cucchiaio all’interno delle tubature e lasciate agire per una mezz’ora. Quindi, versate dell’acqua bollente. Otterrete un risultato sorprendente.

47

Camere

Per eliminare l’odore di fumo dalle camere, dovete svuotare spesso il posacenere. Quindi, posizionate all’interno della stanza una tazzina con del bicarbonato, o della polvere di carbone vegetale. Assorbiranno i cattivi odori, limitandone la diffusione. Naturalmente, una pulizia accurata di tende e divani agevolerà di molto la situazione.
Ottimo l’uso di lavanda o di tea tree oil per profumare cassetti, scarpiere ed armadi in modo naturale. E per rimuovere l’odore di chiuso, posizionate sul fondo dei mobili alcuni fogli di carta di giornale.
Un piccolo consiglio. Una pulizia regolare agevola di molto la rimozione dei cattivi odori. Fate in modo che gli ambienti risultino sempre puliti ed igienizzati. Risolverete più facilmente il problema dei cattivi odori.

Continua la lettura
57

Cucina

I cattivi odori in cucina possono provenire sia dai cibi che dagli elettrodomestici. Per eliminare il problema dal frigorifero, potete utilizzare i fondi di caffé. Prima, dovrete pulire accuratamente l’interno del frigo con del bicarbonato. Quindi, vi basterà mettere una piccola quantità di caffé in una tazzina e posizionarla all’interno del vano. Il caffé assorbirà i cattivi odori in modo completamente naturale. In alternativa, potete usare anche dell’aceto di vino bianco. Naturalmente, vi consigliamo di adottare lo stesso metodo anche per la lavastoviglie.
Per gli odori di cucinato, fate bollire dell’acqua e aceto. I vapori, diffondendosi nell’ambiente, porteranno via gli effluvi. Il limone è un ottimo ausilio per eliminare gli odori sui piani di lavoro e selle stoviglie. Strofinatelo con cura e lasciate agire per alcuni minuti. Garantirà la completa rimozione degli effluvi ed igienizzerà a fondo. In ultima analisi, vi consiglio vivamente la lettura di quest'interessante contenuto: http://ambientebio.it/come-eliminare-i-cattivi-odori-della-vostra-casa-in-modo-naturale/.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una pulizia accurata e regolare degli ambienti favorisce l’eliminazione dei cattivi odori.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori dal frigorifero

Ogni giorno nel frigorifero delle nostre case transitano moltissimi cibi di diversa natura, che pur essendo di nostro gradimento, lasciano cattivi odori. Molti alimenti di ogni genere si conservano alla perfezione nel frigorifero e sarebbe un vero peccato...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori dai tappeti

Più o meno tutti possiedono in casa qualche tappeto. Il tappeto è un complemento d'arredo molto importante, arricchisce e completa ogni stanza. Naturalmente come ogni tipo di arredo e complemento d'arredo ha bisogno di cure per mantenersi più a lungo...
Pulizia della Casa

Come pulire il frigorifero ed eliminare i cattivi odori

Il frigorifero e il freezer rappresentano i luoghi per eccellenza, adibiti alla conservazione del cibo. Tutti noi ci rifiuteremmo di utilizzare alimenti conservati in luoghi sporchi o maleodoranti: per questo motivo anche il frigorifero necessita delle...
Pulizia della Casa

Come eliminare odori cattivi da tappeto

Se in casa abbiamo dei tappeti che si sono sporcati ed emanano anche dei cattivi odori, possiamo intervenire utilizzando tecniche e prodotti adeguati; infatti, spesso capita che alcuni sono particolarmente intensi e difficili da eliminare, come ad esempio...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori dalla casa

Una delle cose più fastidiose in una casa è sicuramente il cattivo odore, soprattutto se ci vivono animali, se si fuma o quando si cucinano certi cibi. Un trucco efficace è quello di accendere una candela profumata, ma vediamo in questa guida alcuni...
Pulizia della Casa

Come eliminare cattivi odori dal lavandino

Capita spesso, a tutti coloro che non possiedono una lavastoviglie, di sentire dei cattivi odori provenienti dal lavandino, poiché, si è costretti a lavare i piatti e le posate nel lavandino. Gli odori che si percepiscono, sono odori molto fastidiosi...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori da un congelatore a pozzetto

Il congelatore a pozzetto, chiamato anche congelatore orizzontale, viene utilizzato per conservare grandi quantità di alimenti. Per questo motivo, la possibilità che possano svilupparsi cattivi odori è molto più alta rispetto ai normali freezer, che...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori in cucina

Quante volte, sicuramente, vi sarà capitato di entrare in cucina e di avvertire dei cattivi odori, che spesso si rivelano poco piacevoli da sopportare? Non temete, esiste un rimedio anche per questo. Nella seguente guida troverete pratici consigli su...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.