Come eliminare i cattivi odori dalla lavastoviglie

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Negli ultimi tempi, la lavastoviglie è diventata indispensabile. Si tratta di un elettrodomestico entrato prepotentemente nelle nostre abitazioni ed usato con molta frequenza. Come tutti sanno, non è molto piacevole lavare e asciugare le stoviglie, le pentole e gli altri oggetti di piccole e grandi dimensioni usati a tavola. Ecco perché da sempre la lavastoviglie è considerata una grande invenzione che ci viene in soccorso quando ci manca il tempo per finire i lavori domestici. Utile al punto che spesso molti di noi abusano della sua comodità, non rispettando le comuni norme di diligenza che ne permetterebbero una vita più lunga. Conseguenza di un cattivo uso della lavastoviglie è spesso la permanenza al suo interno ed al termine di ogni lavaggio, di quei fastidiosi cattivi odori. Allora come fare per usare correttamente la lavastoviglie ed ovviare a questo spiacevole inconveniente? Leggendo attentamente i passi esposti in questa guida scoprirete come eliminare i cattivi odori dalla lavastoviglie.

27

Occorrente

  • Aceto bianco
  • Limoni
  • Spruzzino
37

Rispettare la macchina

Per prima cosa, regola generale vuole che un elettrodomestico funzioni bene e senza inconvenienti, solo se viene rispettato. Cioè usato nel modo corretto. Leggete attentamente le istruzioni d'uso, non sovraccaricatela, non introducete residui alimentari al suo interno e pulite bene i filtri. Così comincerete nel migliore dei modi. In secondo luogo per eliminare specificamente questo problema dei cattivi odori senza ricorrere a costosi interventi tecnici, meglio usare ingredienti naturali che salvaguardano anche l'ambiente. In commercio ci sono diversi prodotti che servono a profumare la lavastoviglie, ma, se vogliamo andare sul sicuro, possiamo anche usare i vecchi rimedi della nonna che non passano mai di moda e danno ottimi risultati.

47

Usare aceto e bicarbonato

La prima cosa che dovrete fare, prima di caricare la macchina con le stoviglie sporche, è quella di sciacquarle. Decidete voi quanto a fondo scrostarle e sgrassarle sotto il gettito dell'acqua (possibilmente calda) del rubinetto. L'importante è che siano eliminate le prime e più grossolane incrostazioni che andrebbero a depositarsi nei tubi o sul fondo della macchina per poi putrefarsi. Riponete le stoviglie nei loro appositi vani nel modo più ordinato possibile, ognuna nel proprio spazio. Questo per evitare che l'acqua non riesca a scorrere bene e non possa sciacquare completamente ogni angolo della lavastoviglie. Prima di iniziare il ciclo di lavaggio, però, dovete prendere uno spruzzino e riempirlo con dell'aceto bianco misto a bicarbonato. Aggiungete infine anche il succo di un limone all'interno dello spruzzino e spargete questo composto su tutte le stoviglie: l'aceto e il limone si comporteranno da sgrassanti e da assorbi-odori, eliminando tutti i cattivi odori a fine lavaggio.

Continua la lettura
57

Lavare la macchina periodicamente

Una volta ogni quindici giorni è raccomandata la pulizia generale della lavastoviglie. Staccate i filtri, lavateli bene e spruzzate su tutte le pareti interne un po' della soluzione di cui al passo precedente. Potrete lasciare riposare il composto per qualche minuto e poi fare un lavaggio breve a vuoto. Solo per lavare la lavastoviglie. Un consiglio importante è quello di non gettare le scorze dei limoni che usate per condire il pesce o per preparare i vostri drink. Potete conservarle in frigorifero e, quando deciderete di lavare la lavastoviglie, le inserirete nel vano posate per avere un risultato ancora migliore.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Cattivi odori della lavastoviglie: consigli per prevenirli

Se dalla nostra lavastoviglie spesso capita di percepire dei cattivi odori, è importante sapere che si possono eliminare e soprattutto prevenirli, se si adottano alcuni semplici ma funzionali interventi periodici. In sostanza si tratta di tenere sempre...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori dalla casa

La presenza di cattivi odori in casa è sicuramente una delle cose più fastidiose soprattutto quando si ricevono ospiti.I cattivi odori che più comunemente si hanno in casa sono dovuti al fatto che spesso si fuma all'interno, si hanno animali oppure...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori di casa in modo naturale

All'interno della presente guida, andremo a occuparci della casa e, per essere più specifici, come avrete facilmente compreso tramite la lettura del titolo stesso che va ad accompagnare la guida, ora andremo a spiegarvi in modo molto semplice Come eliminare...
Pulizia della Casa

10 modi per eliminare cattivi odori dalla lavatrice

Per mantenere pulita la nostra casa non basta pulire tutte le superfici da sporco e polvere. In una casa spesso si sentono cattivi odori provenienti da alcuni elettrodomestici, come la lavatrice, oppure dagli scarichi di bagno e cucina. La soluzione per...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori in cucina

Quante volte, sicuramente, vi sarà capitato di entrare in cucina e di avvertire dei cattivi odori, che spesso si rivelano poco piacevoli da sopportare? Non temete, esiste un rimedio anche per questo. Nella seguente guida troverete pratici consigli su...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori dal frigorifero

Ogni giorno nel frigorifero delle nostre case transitano moltissimi cibi di diversa natura, che pur essendo di nostro gradimento, lasciano cattivi odori. Molti alimenti di ogni genere si conservano alla perfezione nel frigorifero e sarebbe un vero peccato...
Pulizia della Casa

Come eliminare odori cattivi da tappeto

Se in casa abbiamo dei tappeti che si sono sporcati ed emanano anche dei cattivi odori, possiamo intervenire utilizzando tecniche e prodotti adeguati; infatti, spesso capita che alcuni sono particolarmente intensi e difficili da eliminare, come ad esempio...
Pulizia della Casa

Come eliminare cattivi odori dal lavandino

Molto spesso capita che dal lavandino provengono dei cattivi odori fastidiosi e nauseanti a causa di residui di sporcizia o di scarti di cibo che si addensano nel sifone. In commercio esistono molti prodotti specifici ma si tratta nella maggior parte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.