Come eliminare e prevenire la muffa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Eliminare e prevenire la crescita e la diffusione della muffa nelle nostre abitazioni è una sfida costante. La presenza di umidità nel bagno, in cucina, in soffitta oppure in cantina rende queste aree della casa il terreno ideale per la formazione di muffa. Se non viene eliminata può perfino rovinare pareti, mobili, tessuti ed essere causa di allergie. Nella seguente guida troverete una serie di consigli su come eliminare e prevenire la formazione di muffa in casa.

27

Le principauli cause della formazione di muffa

Per combattere la formazione di muffa nelle nostre case è necessario comprendere come e perché si forma. Il principale responsabile della proliferazione di questo fungo è l'umidità, quella di bagni e cucine, ma anche quella causata da pareti fredde, ambienti poco ventilati, perdite d'acqua nascoste che a lungo andare impregnano i muri favorendo la crescita e la diffusione delle spore. Fate un test alla vostra casa controllando prima di tutto che non ci siano perdite dalle tubature o infiltrazioni dall'esterno. Se riscontrate uno di questi problemi è necessario intervenire per riparare il danno, altrimenti la muffa si formerà continuamente.

37

La candeggina per eliminare la muffa

Un rimedio efficace per pulire le pareti e gli angoli ed eliminare le macchie nere o verdognole consiste nell'utilizzo della candeggina. Procuratevi uno spruzzatore vuoto, sciacquatelo e riempitelo con due parti di candeggina e una di acqua. Prima di cominciare stendete dei teli protettivi sul pavimento, in quanto la candeggina potrebbe rovinarli irrimediabilmente, e lasciate le finestre aperte per arieggiare durante il lavoro. Spruzzate la soluzione direttamente sulle macchie, negli angoli e tra le fughe delle piastrelle. Lasciate agire per qualche minuto, poi passate uno straccio bagnato e strizzato, fino a rimuovere completamente la muffa. Se necessario ripetete l'operazione nei punti più difficili.

Continua la lettura
47

L'aceto bianco per eliminare la muffa

Al termine della pulizia lasciate asciugare completamente le pareti. Per questo motivo il consiglio è di intervenire in una bella giornata soleggiata, in modo da poter tenere le finestre aperte molto a lungo e arieggiare bene. Se non amate la candeggina potete usare l'aceto bianco. Esso è un ottimo fungicida e antibatterico, non macchia e si può utilizzare anche per sanificare mobili e tendaggi, ma necessita di più passaggi per un ottimo risultato.

57

I consigli per prevenire la formazione di muffa

Per evitare nuove infestazioni ricordate di cambiare l'aria nei locali più volte al giorno, utilizzate un deumidificatore, specialmente nelle giornate più umide e piovose, e asciugate sempre le piastrelle del bagno dopo aver fatto la doccia.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come prevenire la muffa nell'armadio

La muffa nell'armadio è uno spiacevole inconveniente che purtroppo accade sovente, soprattutto negli appartamenti particolarmente soggetti all'umidità. Ritrovare i propri indumenti macchiati e maleodoranti dopotutto è davvero un incubo. Prevenire queste...
Pulizia della Casa

Come rimuovere e prevenire la muffa dai libri

I libri sono degli strumenti che consentono di diffondere il sapere ed allo stesso tempo ci permettono di acquisire delle particolari informazioni, oppure ci danno la possibilità di svagarci, sognare ed evadere dalla quotidianità. Se siamo amanti dei...
Pulizia della Casa

Come prevenire il problema della muffa

La muffa è un fungo pluricellulare, si trova spesso sui cibi avariati, ma è anche utilizzata nella produzione di formaggi, come il gorgonzola, e di antibiotici; questo organismo si forma negli ambienti particolarmente umidi, soprattutto se non vengono...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dai libri

Leggere è sicuramente un qualcosa di molto bello e di rilassante. In molti infatti sono i libri che possiamo leggere, che vanno per esempio dai libri di narrativa fino ad arrivare ai libri gialli e a quelli fantasy. Tuttavia è di fondamentale importanza...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dai quadri

La muffa è un fungo che si forma in particolari condizioni di umidità e di calore. È importante rimuovere immediatamente la muffa presentatasi sulle pareti di casa poiché inalare le sue spore può risultare dannoso per la propria salute. Molto spesso,...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dagli armadi

La muffa è un fungo, ed il suo ambiente ideale, ossia quello in cui cresce e si sviluppa, è, come tutti i funghi, quello con alte percentuali di umidità; di conseguenza, è molto probabile riscontrare delle tracce di muffa negli angoli dei muri, manifestata...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa che si forma sulle pareti o sul soffitto

La guida che svilupperemo nei quattro passi che comporranno il nostro ragionamento, si occuperà di muffa. Entrando più nel dettaglio di questo argomento, ora andremo a spiegarvi come riuscire a eliminare la muffa che si forma sulle pareti o sul soffitto....
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di muffa dal materasso

La muffa è odiata da tutti: purtroppo, anche se siete bel puliti e lo stesso fate con la vostra casa, la muffa può comparire lo stesso per l'umidità o di altri fattori che non dipendono dalla vostra pulizia. Bisogna però evitare ciò mantenendo sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.