Come Effettuare La Pulizia E La Manutenzione Di Un Tapis Roulant

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Chi possiede un tapis roulant in casa, sa bene che si tratta di un attrezzo davvero utilissimo, ma che necessita periodicamente di una certa manutenzione e pulizia, in modo da mantenerne le qualità il più a lungo possibile. All'interno di questa guida, come avrete sicuramente già letto dal titolo, vi spiegherò, passo dopo passo, come effettuare nel modo migliore, più veloce, pratico e sicuro possibile, la pulizia e la manutenzione di un tapis roulant. Anche se all'inizio vi potrà sembrare un'operazione alquanto difficile, soprattutto se non vi ritenete degli esperti in questo genere di operazioni, vedrete che riuscirete ad ottenere un ottimo risultato finale, sicuramente di gran lunga superiore alle vostre aspettative iniziali. Detto ciò, mettetevi comodi e leggete con attenzione la procedura che dovrete effettuare per arrivare al vostro scopo finale.

27

Occorrente

  • Tapis roulant
  • Panno
  • Acqua
  • Scarpe da ginnastica
37

Calzare delle scarpe riservate appositamente per quest'attività

Innanzitutto, per mantenere, comunque, ben pulito il vostro tapis roulant è bene che voi non lo utilizziate calzando delle scarpe che impiegate anche fuori. Infatti, è preferibile che lo utilizziate con ai piedi delle scarpe appositamente riservate per quest'attività. Inoltre, ogni qualvolta rimuovete la polvere in casa, non tralasciate la zona del tapis roulant. In particolare, pulite accuratamente attorno ed al di sotto dello stesso. Dopo aver fatto ciò, procedete pure al passo successivo.

47

Utilizzare un panno imbevuto di acqua

Successivamente, per la pulizia del vostro tapis roulant, utilizzate semplicemente un panno, leggermente imbevuto di acqua, ogni qualvolta finite di utilizzarlo. Questo vale, ad esempio, per eliminare eventuali residui di sudore dal manubrio del tappeto nel caso in cui vi sudino parecchio le mani. In questo modo, eviterete di dover agire su uno sporco più ostinato e di incorrere, magari, in sgradevoli macchie.

Continua la lettura
57

Eliminare i residui di polvere

Per quanto riguarda la manutenzione vera e propria, almeno dopo il primo anno di utilizzo dell'attrezzo, è bene che ogni 3 mesi circa voi apriate il vano motore e lo puliate eliminando i residui di polvere che, con il passare dei giorni, si accumulano all'interno. In seguito, ogni circa 6 mesi, è importante che voi lo lubrifichiate con un po' di silicone liquido, ricordando che basta davvero poco allo stesso per fissarsi (circa un minuto). Se avete seguito attentamente la procedura che vi ho appena spiegato, dovreste essere in grado di effettuare la pulizia e la manutenzione del vostro tapis roulant. Arrivati a questo punto, non mi resta che augurarvi buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come organizzare una palestra in casa

Per chi ama tenersi in forma malgrado il poco tempo a disposizione, l'idea di organizzare una palestra in casa potrebbe essere quella vincente. Inizialmente i costi da sostenere saranno maggiori rispetto ad un iscrizione per un corso in palestra, ma col...
Arredamento

Come arredare una casa maschile

Quando ci si sente indipendenti il più delle volte si decide di andare via di casa. Quando però si è single, la cosa si fa più interessante, decidendo da soli i componenti adatti per la propria persona. L'uomo e la donna hanno esigenze, gusti e pareri...
Arredamento

Come arredare la palestra in casa

La palestra è un ambiente indispensabile dove avere a disposizione tutti gli attrezzi per esercitare il proprio fisico e per alleviare lo stress. Possiamo allestire anche in casa nostra un'area da arredare a questo scopo, così da utilizzarla comodamente...
Arredamento

Come organizzare l’angolo fitness in casa

Se in casa avete una stanza da dedicare al fitness o magari c'è dello spazio a disposizione tale da poter creare un angolo specifico, potete ottimizzare il risultato, seguendo le linee guida descritte di seguito. Si tratta in sostanza di sfruttare tramezzi,...
Ristrutturazione

Come realizzare una palestra in casa

Tutti desiderano avere un fisico scolpito e invidiabile, ma molto spesso - per le più svariate ragioni - non si riesce a raggiungere l'obiettivo: c'è chi lavora tutto il giorno e non ha tempo perché, una volta arrivato a casa, deve occuparsi della...
Ristrutturazione

I 5 attrezzi indispensabili per una palestra in casa

Per restare sempre in forma è bene dimenticare diete e iscriversi in palestra. Ancora meglio se la palestra la create voi magari nel salotto o nel garage seguendo dei piccoli accorgimenti per non arrecare disturbo e per lavorare al meglio. Ora andremo...
Arredamento

5 idee per arredare una camera da letto molto spaziosa

Chi non vorrebbe vivere in una casa spaziosa caratterizzata da ampi locali e spazi molto larghi da arredare nel modo migliore? In questa guida vedremo, nello specifico, 5 idee molto interessanti per arredare una camera da letto molto spaziosa. Ecco quindi...
Economia Domestica

Come scegliere un ferro da stiro con caldaia

Nonostante vi siano, in commercio, un gran numero di ferri da stiro di qualunque tipologia, quelli maggiormente utilizzati e apprezzati sembrano essere quelli con caldaia. Pare, infatti, che garantiscano una migliore qualità di stiratura. Ma anche i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.