Come effettuare il cambio di stagione

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

All'interno di questa guida parleremo di vestiti. Lo faremo, nello specifico, in una modalità differente da quella classica, perché ci occuperemo di come effettuare il cambio di stagione. La guida sarà divisa in quattro parti: questo passo introduttivo, avente esclusivamente delle finalità di carattere conoscitivo, e altri tre passi che entreranno nel particolare di questa tematica.
Ogni anno è un'immensa fatica fare il cambio di stagione, ma, per questioni di spazio e di ordine, non lo si può evitare. Capita, infatti, di accumulare abiti che non vengono più indossati perché passati di moda o perché sciupati.
Spesso l'operazione risulta faticosa per la mancata esperienza a riguardo e, se questo è il tuo problema, puoi capire, attraverso questa guida, come effettuare al meglio un cambio di stagione.

27

Occorrente

  • sacchetti di plastica con rimozione dell'aria
  • profumo
37

Come abbiamo appena spiegato all'interno del passo d'introduzione della guida, ora ci occuperemo di come effettuare il cambio di stagione. Non perdiamo assolutamente del tempo utile e cominciamo immediatamente le nostre argomentazioni riguardanti questa specifica tematica.
Come prima cosa, elimina i capi della stagione passata (ad esempio l'abbigliamento estivo se si approssima l'autunno e, poi, l'inverno, così via) e pulisci, da cima a fondo, l'armadio con un panno umido o, se si preferisce, con del detersivo non molto aggressivo, in modo da togliere tutta la polvere depositata nel tempo. Poi, lascia aperte le ante, sì da accelerare l'asciugatura e rimuovere anche i cattivi odori. Se il guardaroba risulta essere troppo usurato, puoi rinnovarlo utilizzando la carta adesiva, ne esistono di molti tipi, a fantasia o tinta unita, rivestendolo internamente.

47

Proseguiamo la nostra guida su come effettuare il cambio di stagione. Fai una selezione degli indumenti che sei intenzionata a non usare più e provvedi a liberartene magari donandole ad associazioni di volontariato. La restante parte, quella che sicuramente userai anche la stagione prossima, mettila via per lavarla. Ricordati, ad ogni cambio di stagione, di non conservare mai gli indumenti senza prima averli lavati onde evitare tristi sorprese.
Dopo avere lavato e stirato tutti i capi, rimuovili dal guardaroba. È preferibile fare una divisione degli indumenti per tessuto (ad esempio, dividi la pelle dalla lana, oppure il cotone dalla seta ecc.), questo ti servirà, specie per gli indumenti invernali, per conservarli meglio ed evitare che si rovinino. Nello specifico, per riuscire a conservare i vestiti di lana nel migliore dei modi, facendo sì che si evitino particolari casi come aggressioni di tarme, sarebbe preferibile conservarli all'interno di sacchetti appositi di plastica. Ci sono alcuni sacchetti specifici per questi casi in commercio, che permettono l'assorbimento dell'aria, facendo recuperare spazio per riporre più capi possibili, senza ingombro.

Continua la lettura
57

Inoltre, se hai dei capi in pelle, non conservarli in sacchetti di plastica, ma usa la carta velina o le apposite custodie in stoffa. Ricordati di confezionare ogni indumento da conservare, dalla sciarpa al costume al cappotto, in modo da non sciuparli. Per concludere, non sarebbe male utilizzare dei sacchetti profumati. Specialmente il profumo della lavanda è davvero particolare.
Vi consiglio, inoltre, la lettura di questa guida: http://www.guidaconsumatore.com/abbigliamento_moda/cambio-di-stagione-come-fare.html.
Spero che questa guida su come effettuare il cambio di stagione sia utile.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come organizzare il cambio di stagione nell'armadio

Con l'arrivo della nuova stagione, la prassi vuole che ognuno provveda ad effettuare il cambio degli indumenti all'interno dell'armadio. Si tratta di una lavorazione abbastanza semplice ma per farla nel modo giusto è opportuno seguire alcune regole....
Pulizia della Casa

Come Organizzare L'Armadio Al Cambio Di Stagione

Durante il passaggio dalle stagioni più calde a quelle più fredde e viceversa, sappiamo quanto possa risultare assai difficoltoso effettuare il cosiddetto cambio di stagione nel proprio armadio. Questa operazione può rubare parecchio tempo, e quest'ultimo...
Pulizia della Casa

Come riordinare al meglio il guardaroba durante il cambio di stagione

Un armadio ben organizzato consente di mantenere anche la stanza ordinata. Se si ha voglia di organizzare l'armadio bisogna esaminare il guardaroba per decidere quali sono i capi di cui si ha bisogno. Successivamente si deve trovare il modo migliore per...
Pulizia della Casa

Come fare il cambio del guardaroba

Fare un cambio di stagione oppure un cambio di guardaroba non è cosa da poco conto, ma con un minimo di organizzazione e focalizzazione sull'obiettivo tutto è raggiungibile. Quando guardate la montagna di vestiti che vi tocca spostare, o quando guardate...
Pulizia della Casa

Come organizzare il cambio dell'armadio

Quando la primavera inizia a farsi calda ed il suo sole scottante ci obbliga ad indossare vestiti più freschi, arriva il momento di fare il classico 'cambio dell'armadio'; ciò significa che l'estate è alle porte e che si usano maggiormente abiti smanicati,...
Pulizia della Casa

Come Effettuare La Pulizia E La Manutenzione Di Un Tapis Roulant

Chi possiede un tapis roulant in casa, sa bene che si tratta di un attrezzo davvero utilissimo, ma che necessita periodicamente di una certa manutenzione e pulizia, in modo da mantenerne le qualità il più a lungo possibile. All'interno di questa guida,...
Pulizia della Casa

Come verificare il Ph ed effettuare la clorazione nelle piscine fuori terra

Con l'arrivo dell'estate inizia il caldo e si comincia ad andare a mare. Per chi è stanco di sporcarsi con la sabbia e l'acqua salata decide talvolta di recarsi in piscina. Invece, per tutti coloro i quali hanno la fortuna di possederne una, dunque,...
Pulizia della Casa

Come Effettuare Candeggio E Sbiancatura

Molte volte si presenta la necessità di effettuare un candeggio preceduto da una sbiancatura, ma non sai da dove cominciare. L'azione preliminare è sempre il controllo dell'etichetta, qualora presente, per individuare eventuali composizioni inadatte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.